Didascalia

Didascalia

lunedì 10 ottobre 2016

Tutto è meglio col Kung-Fu: Dieci grandi artisti marziali a Fumetti (Top 10)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che si è picchiato una volta sola nella vita, e non l'ha presa benissimo.
Nei fumetti di supereroi, l'azione e le botte fanno la parte del leone, e per renderle sempre più spettacolari, ma un poco ancorate nel reale, molti degli eroi a quattro colori sono grandissimi esperti di più arti del combattimento a mani nude.
Ma, anche se la maggior parte dei supertizi se la cava nel menare le mani, ad alcuni tutto questo riesce anche meglio. Oggi, presentiamo una selezione di maestri della violenza, e per scoprirla, dovrete solo saltare dopo l'intervallo!
Esatto. Quack-Fu. Uno dei motivi per cui la mia band si chiama "Duck Island"


 N.B. Sarebbe stato semplice, anzi, fin troppo banale mettere alcuni personaggi in questa lista. Gente come Batman, Daredevil, Deadpool, Wolverine, Capitan America, , Deathstroke, Robin,Pugno d'acciaio (il tizio con il terzo nome da eroe migliore di tutti i tempi, nonchè il miglior nome italiano da supereroe di sempre), Shang chi e molti altri. Ma su Comicsverse 101 ci piace fare le cose in modo un po' diverso dalle solite liste, quindi abbiamo deciso di mettere i riflettori su alcuni personaggi meno conosciuti, e che hanno avuto meno spazio nel blog. E questo vale anche per Badger, e sì, mi piange il cuore come a voi per questo.

10- La Tigre Bianca II
E partiamo subito barando, perchè di questo personaggio ne abbiamo parlato agli albori del blog, ma gli siamo molto affezionati.
Al contrario degli altri eroi ed eroine che hanno portato il nome di "Tigre Bianca" nel cosmo marvel, la nostra non è un essere umano che si ispira al felino, ma una vera panthera tigris.
Geneticamente modificata dallo scienziato semidivino noto come l'Alto Evoluzionario, la Tigre Bianca otterrà forma umana, grandissima velocità e riflessi,artigli affilati e una grandissima abilità nelle arti marziali, che le permettono di tenere testa anche a grandi maestri del cosmo Marvel. Senza contare che 1) Quando la nostra perde il controllo può trasformarsi in una tigre gigante, e 2) il suo scopo nella vita è uccidere un altro esperimento dell'Alto Evoluzionario, il mannaro Uomo Bestia, che nella vita si è scontrato con alcuni dei pezzi più grossi della Marvel.
Certo, nel panorama delle Tigri Bianche, di recente ne abbiamo viste parecchie, e la storia della nostra vera felina è finita in modo agrodolce, ma! L'angolo dell'essere stati creati per qualcosa, e magari voler combattere il nostro destino sarebbe interessante, specie in una bella storia di botte, dove l'onore delle arti marziali si unisce alla furia bestiale della tigre. Porca miseria, per anni Wolverine aveva lo stesso scopo, e vendeva no' sfacelo.

9-Constantine Drakon
Preso in giro per la sua altezza nella natia Grecia, Constantine Drakon, ucciderà il suo primo uomo a dieci anni. E non gli importerà più dell'essere basso. Scoperto il suo straordinario talento nell'uccidere, Drakon passerà gli anni successivi ad affinare le sue abilità nelle arti marziali, diventando un mercenario a pagamento, famoso per gestire le sue missioni nel modo più professionale possibile. Il nostro si sconterà a più riprese con l'arciere Freccia Verde, che scoprirà  con suo sommo terrore, che Drakon è così veloce da poter fermare non una, ma una moltitudine di frecce in volo. Tanto che poi, il buon arciere di smeraldo si troverà sconfitto, e impalato dalle sue stesse armi. Drakon è anche inoltre un abile tiratore, e non disdegna le armi da fuoco, ma quello che lo fa spiccare, sono comunque le sue abilità marziali, che lo rendono un avversario temibile. Del tatuaggio tamarro sulla schiena ne farei a meno, ma capisco il nesso logico "simpatico" col cognome.

8-Death Sting
Quando il businessman Wendell Rand troverà la misteriosa città perduta di K'un-Lun, troverà anche l'amore di una donna, Shakiri, con la quale avrà una figlia, Miranda. La donna però sarà uccisa da una razza di alieni pianta chiamata gli H'ylthri, e Wendell, disperato lascerà la città, e avrà poi un altro figlio, Daniel, che dopo anni ritroverà la strada per la città mistica, e diventerà il suo campione, con il nome di Pugno d'Acciaio.
Cresciuta senza genitori, Miranda verrà addestrata, contro le leggi della città, alle arti del combattimento, diventando una grandissima maestra, e aiutando anche il fratellastro in qualche occasione. La nostra sarà però poi rapita dagli H'yltri, che le faranno il lavaggio del cervello, le daranno il costume del supercriminale Scorpio (e no, non chiedetemi il perchè), e la manderanno alla ricerca dell'artefatto mistico noto come "La chiave dello Zodiaco". Col nome di Death Sting, Miranda si sconterà col fratello quasi alla pari, e riuscirà a liberarsi del controllo mentale, lasciandoci apparentemente le penne. Dico apparentemente perchè, al contrario di molte nostre proposte, Death Sting è viva, e lotta assieme a noi, dopo essere stata curata da un gruppo di pescatori. Solo che non l'abbiamo mai più vista. E vi dirò, con Pugno d'Acciaio che punta a diventare di moda, e con i fratellastri che lo sono già, io una bel ritorno in grande stile di Miranda lo vedrei bene.

7-Alpha
Poco si sa del passato di Alpha. Quello che sappiamo, è che il nostro è uno dei più grandi assassini del mondo, e membro del prestigioso club noto come "La Lega degli Assassini".
La particolarità di Alpha, è che il nostro non è solo un grandissimo maestro di arti marziali, ma è anche un fantastico cecchino e tiratore. Esatto. La specialità di Alpha, è il caro e vecchio Gun-Fu.
Quella moda bellissima dei primi anni 2000 che si è persa.
Il nostro si scontrerà principalmente contro la terza Batgirl, di cui era stato anche maestro, ma la sua persona, così come il suo stile di arti marziali si perderà nel tempo. Ed è un vero crimine.

6-Echo
Figlia di un piccolo criminale, Cavallo Pazzo Lincoln, la nostra vedrà il padre morire davanti ai suoi occhi, ucciso da Wilson Fisk, alias Kingpin. L'unico ricordo che la ragazza avrà del genitore, sarà l'impronta della sua mano insanguinata, che Cavallo Pazzo lascerò sul suo volto. Cresciuta dal boss Kingpin, legato alla parola data a Cavallo Pazzo, la giovane, che prenderà il nome di Maya Lopez, scoprirà di avere un particolare potere. Maya ha dei riflessi fotografici, che le permettono di replicare qualsiasi movimento dopo una sola occhiata. Con queste abilità, e una serie di mosse imparate nel tempo e prese dai migliori, Maya verrà convinta da Kingpin a diventare un'assassina, per vendicare il padre, ignorando che quest'ultimo fosse stato ucciso proprio dal suo benefattore.
Il boss la lancerà quindi contro il suo nemico giurato, Daredevil, che si ritroverà ad affrontare questa donna misteriosa, che si faceva chiamare Echo.
Il nostro riuscirà a snodare la matassa, e a mutare Echo in un alleata, scoprendo, con sua grande sopresa, che la nostra è sorda. Passata dalla parte degli angeli, Echo farà anche parte per un po' degli eroi più potenti della Terra,  e verrà poi uccisa dal potentissimo Conte Nefaria. Che per aggiungere il danno alla beffa, si chiama Luchino.
Il grande spirito dell'ironia dei Comics ha creato Maya per metterla contro Daredevil. La Sorda col potere della vista magica, contro il cieco col potere delle orecchie radar. Personalmente, non ho mai trovato divertenti queste contrapposizioni, ma devo dire che Maya ha molto potenziale. Non solo perchè i suoi poteri sono oggettivamente grandiosi, ma perchè in un mondo fatto di maschere, un eroina che non può capire quello che i suoi alleati dicono, che ha difficoltà a vivere al buio, e che semplicemente ci ricorda quanto sia complesso avere una difficoltà, ma che comunque fa quello che deve fare, nel parere di chi scrive, è un personaggio di cui abbiamo sempre bisogno.

5-Judomaster
Nel corso della storia della Dc, ci sono stai diversi Judomaster.
Harley "Rip" Jagger, il soldato americano che salva la figlia del capo di un isola del pacifico, che in cambio gli insegna le arti marziali.
Andreas Havoc, nemico dell'eroe prescelto noto come Thunderbolt, a cui voleva rubare titolo e poteri.
Sonia Sato, metaumana dotata di un campo di forza.
Di base, il nostro è un grande maestro, che spesso si scontra con il suo passato. Questo perchè, Rip, aveva un assistente chiamato Tiger, che nel corso degli anni perderà la brocca, diventando prima il pontentissimo Avatar, ed in seguito un boss della Yakuza, che ucciderà i genitori di Sonia.
In un modo o nell'altro, la storia di tutti i Judomaster, è sempre intervallata da un percorso di vendetta, o di redenzione. Anche dopo la morte di Rip, a cui il criminale Bane spezzerà la schiena, la famiglia Jagger continuerà la sua tradizione di lotta, quando il figlio del maestro, Thomas, deciderà di vendicarsi, solo per poi lasciare spazio all'onore.
Judomaster era un personaggio piuttosto semplice, creato per cavalcare una moda, ma nel corso degli anni, è diventato una storia, seppur molto classica, abbastanza senza tempo. La storia di uomini e donne che combattono per ciò che è giusto. E un bel revival, vuole giustizia. 

4-Karnak
Gli "Inumani" sono una una piccola fetta dell'umanità modificata dagli alieni Kree, per poter ottenere superpoteri se colpiti da particolari gas noti come "Nebbie Terrigene". Ogni piccolo inumano viene esposto ai gas raggiunta l'età adulta, ma dopo aver visto il loro primogenito mutare in un uomo pesce, per la quale era impossibile respirare aria, e vivendo su una montagna, i genitori di Karnak pregheranno che il loro secondo figlio scampasse al suo destino. Essendo parte della famiglia Reale, questo desiderio sarò concesso, e Karnak Mander-Azur verrà addestrato come uomo di fede, e artista marziale. Un inumano, di base è molto più forte di un normale essere umano, ed è in grado di sollevare quasi una tonnellata. Karnak, porterà però la sua naturale predisposizione fisica, ad un livello superiore.
Il nostro infatti svilupperà l'abilità di percepire il punto debole in qualsiasi oggetto, o persona, o elemento. Perchè qualsiasi cosa, se colpita nel punto giusto, può frantumarsi. E questo Karnak Fa. Frantuma. Convinzioni, pregiudizi, complotti, massi, ossa.  Un filosofo della morte, un combattente per la pace. Karnak è questo, e molto altro. Qualcuno che lo ha visto in azione, lo ha paragonato a Satana. Ma Satana, per il nostro, è solo una storia. Lui è Karnak. E ha del lavoro da fare.
Sì, Karnak ha una sua serie Marvel. Ma che esce con una lentezza disumana.

3-Tigre di Bronzo
Benjamin Turner ucciderà un ladro d'appartamento a 10 anni con un coltello da cucina. Cercando di tenere repressi i suo demoni, Ben fuggirà in oriente e si allenerà con  il maestro O-sensei, diventando in breve tempo compagno di studi e miglior amico del secondo miglior artista marziale del cosmo Dc, Richard Dragon, con il quale Ben si dimostrerà alla pari. Durante una missione con il buon Rick, a Ben sarà però fatto il lavaggio del cervello dalla malvagia Lega degli assassini, che trasformerà la sua oscurità interiore nell'identità mascherata "Tigre di Bronzo". Ben si libererà poi dal controllo dei malvagi, ma avrà sempre dei Flashback del suo periodo come assassino, che proverà ad esorcizzare entrando nel team governativo black ops noto come Task Force X, meglio conosciuta come Suicide Squad (Ciao Google). Assieme al gruppo, Ben combatterà terroristi, demoni, la burocrazia, e troverà per un po' la pace addestrando numerosi eroi alle arti marziali, come Gyspy e Batgirl.
Ma il lavaggio del cervello, e il suo passato non lasciano stare Ben tanto facilmente, e il nostro passa spesso da predatore a preda, trovandosi spesso e volentieri a fuggire. Da tutto. Da tutti. Senza sapere che non può mai nascondersi da se stesso.
Ma questo non rende il nostro meno mostro di bravura in quello che fa. Non esiste stile che Ben non sappia controbattere. Anche l'assenza di stile. Perchè in un mondo dove chiunque e sua mamma sanno le arti marziali, Ben è in cima alla catena alimentare. E nessuno lo smuoverà tanto presto.

2-Colleen Wing
Nata da un professore e da una donna samurai, dopo la morte della madre, Coleen sarà addestrata dal Nonno, che farà di lei una delle più grandi spadaccine del cosmo Marvel.
La nostra diventerà poi alleata  del maestro Pugno d'Acciaio, e amica della sua fidanzata, la detective Misty Knight, con la quale darà vita alla coppia nota come "Le figlie del Dragone", detective private.
Dopo essere stata ipnotizzata dal criminale Master Khan, Colleen sarà liberata da Pugno d'Acciaio, che userà il suo "chi", o forza vitale, per fondere la sua mente con quella della Samurai. Da questa fusione, la nostra otterrà abilità potenziate, ed una ancor più grande conoscenza delle arti marziali.
Colleen, è sempre stata vista più in coppia, che in solitaria, ma si tratta comunque di un personaggio estremamente forte, che si stacca dal alcuni stereotipi. Partendo dalla sua origine, suo nonno non la addestra per fini malvagi, come tutti i nonni maestri di arti marziali del mondo. Passando poi per le sue avventure successive, dove la nostra bilancia nel corso degli anni perfettamente non uno ma ben due personaggi, ed entra a far parte di una delle coppie di amici più solide dell'universo Marvel.
E se questo non bastasse.....gente. Una volta ha ucciso un drago. A spadate. E cosa volete di più?

1-White Canary
Il maestro Huang, era uno dei più grandi assassini del mondo, ma un giorno verrà colpito da una rivelazione. Un giorno, la morte arriverà anche per te, e tutto il tuo sapere morirà con te. Preso dalla furia, Huang darà alla luce dodici figli, uno per ogni anno dello zodiaco cinese, e li addestrerà ad usare le abilità del suo segno a sua vantaggio. Huang di solito uccideva le figlie, ma quando proverà a gettare giù da una scogliera la ragazza che sarebbe diventata White Canary....un fulmine cadrà nelle vicinanze. Vista la cosa come un segno, Huang addestrerà la figlia, separata dai suoi dodici fratelli.
L'addestramento della piccola sarà estenuante, ma farà di lei la più potente della famiglia,. tanto che, dopo che i suoi dodici consanguinei saranno sconfitti dall'eroina Black Canary, la nostra li ucciderà Uno ad uno, e prenderà il nome di White Canary, giurando di uccidere un giorno la sua rivale. E ci arriverà molto, ma molto vicino in più di un occasione. Se la cosa non vi sembra pazzesca, sappiate che Black Canary è in grado di stendere otto superumani senza un farsi un graffio. E White Canary non ha superpoteri. Solo odio. E l'odio....purtroppo l'odio è un'arma letale.

0-Sandra Woosan: Lady Shiva
E sì, ho barato di nuovo. Sandra Woosan verrà addestrata fin da piccola con allenamenti massacranti al limite dell'umano per diventare la protettrice del suo villaggio. Grazie a questo regime, la nostra non solo imparerà a spaccare mattoni prima di camminare, ma otterrà l'abilità di leggere il linguaggio del corpo dei suoi avversari arrivando così a prevedere ogni loro mossa, prima che venga anche solo pensata. Fuggita dal suo villaggio, Sandra proverà senza sosta a trovare un avversario degno, per poter trovare la pace, e morire in combattimento. Non ci riuscirà mai. Ma non perchè non ci abbia provato. Negli anni, Shiva pesterà i più grandi maestri del cosmo Dc, ne allenerà altrettanti, e sarà temuta....da tutti. Anche da avversari con superpoteri.
E voi direte "Ma Giova! Shiva è la tua supercriminale preferita della Dc, sei di parte". E io vi dirò che avete torto. Shiva è la mia supercriminale preferita di sempre.
Non solo perchè se un grande maestro è poesia in movimento, Shiva è la Divina Commedia. Non solo perchè nel suo universo, quando si parla di grandi maestri, si dice "Sono quasi al livello di Shiva". Non solo perchè un maestro telepate, che potrebbe battere chiunque, teme Shiva come chiunque.
Shiva è la migliore, perchè è una figura tragica, che nasconde sotto la sua furia e la sua malvagità, una storia terribile, che l'ha distrutta per sempre. Shiva ricerca un onore che non esiste, in una morte con la quale spera di spezzare finalmente quel ciclo di violenza pura che è la sua stessa esistenza. E nel frattempo, continua a combattere. Cercando soddisfazione per la sua anima. Senza sapere che sì, un po' le è stata portata via. Ma il resto, l'ha gettato lei alle ortiche. Lady Shiva Woosan è la più grande artista marziale del suo tempo. Ma è anche una donna. Un essere umano. O almeno, spera di esserlo ancora.

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Credo che Karate Kid sia più bravo di Shiva, ma perchè ha mille anni di storia in più. "Ma Giova hai diementicato..:" Nessuno. Non ho scritto da nessuna parte "Lista definitiva". Pronti a partire. Let's go!

6 commenti :

  1. Povera Maya, sinceramente non ho mai capito perchè inserirla nei Nuovi Vendicatori se poi non c'era alcuna vero programma per lei tanto da spostarla poi in Moon Knight a farsi ammazzare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggenda vuole che in realtà al posto di Maya doveva esserci Devil,ma poi han cambiato in corso d'opera. Di base però credo che l'idea di base fosse un colpo di scena molto autoriale, perso poi nel mare di eventi e crossover

      Elimina
  2. Questa lista mi strapiace, finalmente i riflettori sono puntati sul più autentico superpotere, il Kung fu. Due domande: oltre Lady Shiva, chi è il tuo preferito? La serie di Karnak vale? Kung fu power sempre!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questa lista? La Tigre Bianca ;) E la serie di Karnak è pazzesca. Come Ellis ;)

      Elimina
  3. Giova, dammi una mano.
    Mi confermi che Connor Hawke sia considerato così figo nelle arti marziali che si sia scontrato con Shiva e sia arrivato ad un pareggio, dinnanzi al quale a Batman sia stato detto:"Nemmeno tu ci saresti riuscito"
    Ho il ricordo e non il testo, se vai su wikipedia trovi dati generici

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È stato detto, ma è anche stato detto per dare corpo ad un giovane Connor. Spesso Batman lo mettono a livello di Shiva

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio