Didascalia

Didascalia

lunedì 21 dicembre 2015

La bizzarra storia dello Zio Sam e dei Combattenti per la libertà-Parte 1, la guerra mondiale

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che sotto Natale ha deciso di estrarre alcune richieste da un finto cilindro, e portarvele sotto forma di regali virtuali.
Il centounista Ugo Re del Judo, ci ha chiesto quindi di parlare di un gruppo della Dc comics un po' di nicchia. Pensavamo fosse una cosa veloce e invece....ci escono due articol( la parte 2 è qui)i. Quindi, siete pronti a conoscere lo Zio Sam e i suoi combattenti per la libertà? Se la risposta è sì...Ma anche se è no, saltate dopo l'intervallo!
I want you! ZUMZUMZUM! I WANT YOU SO BAAAAAD!

Ma prima di parlare dei Combattenti per la Libertà, parliamo un secondo del loro leader, lo Zio Sam

Zio Sam
In origine personaggio della Quality Comics e creato nientemeno che da Will Eisner, Lo Zio Sam è l'ultimo di una lunga stirpe di esseri....particolari. Non magici, non mutanti, non alieni, non mistici ma semplicemente "altri", che rappresentano gli ideali stessi dell'America: Libertà e giustizia per tutti. Questo dona a Sam l'essere in pratica l'avatar dei valori positivi americani, che il nostro può canalizzare in vari poteri come grandissima forza, invulnerabilità, chiaroveggenza, il poter alterare le sue dimensioni e la supervelocità. Se però, il popolo americano crede poco in questi valori, il nostro perde potenza. Ma finchè almeno un solo americano crede nella libertà, il nostro è funzionalmente immortale. Per un po' il nostro cambierà costume e si farà chiamare "il patriota", ma tornerà poi alla sua forma originale.

L'idea dei combattenti per la libertà, nasceva quindi da un'esigenza dalla Dc comics. Ovverosia, il dover sfruttare i personaggi della Quality Comics, che la casa editrice di due lettere era riuscita a comprare dopo il fallimento della Quality. Per fare questo, si deciderà di unire tutti i personaggi acquistati in un unico team (come era stato fatto per Capitan Marvel e i personaggi Charlton), e i combattenti andranno a vivere su Terra-X, dove i Nazi avevano vinto la guerra, e dove Zio Sam era il più grande eroe e partigiano del mondo.
Quando però l'idea che un multiverso Dc fosse fessa (bugia, grossa, grossa bugia) prenderà piede, si deciderà di cambiare un po' le carte in tavola, e di rivelare che i Combattenti per Libertà erano invece sempre esistiti, ma avevano fallito la loro prima missione: fermare Pearl Harbor.
Nella loro prima incarnazione il gruppo poteva contare quindi su

Neon lo Sconosciuto
Thomas "Tom" Corbett era nella legione straniera. Dopo aver segutio un nemico per giorni del deserto, il nostro si troverà quasi disidratato, ma per combinazione vicino a lui ci sarà un'oasi mistica. Bevendo l'acqua magica, Tom otterrà il potere di lanciare raggi di "energia neonica" dalle mani e di poter volare.

Magno
Tom Dalton era un elettricista che verrà ucciso da diecimila volt di corrente continua, e che verrà riportato in vita da altri diecimila di corrente alternata, ottenendo così poteri elettrici e magnetici. E sì, è una delle origini più belle e tonte della storia del cosmo. Putroppo il nostro morirà nell'attacco a Pearl harbor.

Cappuccio invisibile
Kent Thurston....beh non si sa molto di lui. Però il nostro ha una mantella trattata chimicamente che gli permette di diventare invisibile. Verrà ucciso dopo la guerra.

Miss America
Joan Dale Trevor era una reporter, a cui un giorno apparirà in sogno la statua della libertà, che le donerà il potere di alterare la composizione della materia, facendo di lei possibilmente il membro più potente del gruppo. Ci verrà poi rivelato che i suoi poteri erano invece frutto di un esperimento genetico. Per un po', la nostra si sposerà e appenderà al chiodo il mantello, facendo da madre adottiva alla supereroina Furia. Esatto, chi? Però di base la nostra non invecchia e quindi tornerà poi dalla pensione.

Red Torpedo
Jim Lockhart è un grandissimo ingegnere, che inventerà un sottomarino che può essere controllato da una sola persona, pattugliando le coste dell'America.

Hourman
Unico personaggio non Quality, Rex Tyler è un chimico che scopre una pillola in grado di donare superforza e resistenza per un ora soltanto. Battezzata la pillola Miraclo, e se stesso Hourman, Rex inizierà una carriera di Vigilante. Diventerà presto dipendente prima dalla pillola, e in seguito dalla vita dell'eroe, arrivando a trascurare la moglie e il figlio. Ruscirà ad ottenere più tempo per la famiglia dopo essere stato salvato da una versione robotica futura di se stesso( qui).

E arriviamo quindi alla versione "ufficiale" dei combattenti, quelli che combattevano i Nazi su Terra-X, ovverosia quella formata dai personaggi Quality più "famosi". Dopo la distruzione si Terra X, e lo scioglimento della prima formazione, ci verrà rivelato che lo Zio Sam ci riproverà, riunendo una seconda formazione di eroi per combattere i nazi, arrivando anche a riunirsi in altri momenti di difficoltà, perchè, sorpresa sorpresa, come molti personaggi anni 40, i nostri invecchiano moooolto lentamente. A sfregio.

Phantom Lady
Sandra Knight è cugina di Ted Knight, alias Starman. Sandrà era figlia di un senatore, ma trovava la vita di socialita molto noiosa, tanto da decidere di combattere il crimine dopo aver fermato un attentato alla vita del padre usando solo un giornale arrotolato. Sandrà verrà poi in contatto col professor Davis, un inventore che le donerà un proiettore di luce nera, che la nostra può usare per diventare invisibile o per creare oscurità. Una cosa buffa, Phantom Lady per un po' sarà usata da due case editrici per un problema di copyright, e per un po' avrà un costume blu
Ma poi la nostra i rivelerà essere al 100% un personaggio Quality, e quindi di proprietà della Dc. E in più, la nostra è una delle prime supereroine a creare controversie, perchè il suo costume era "troppo rivelatorio". Storiacce.

Raggio
  Lanford "Happy" Terrill (E sì, è un nome così scemo che diventa immediatamente favoloso. Stupido feticismo per le parole) è un giornalista che viene colpito da un fulmine e da un raggio di sole allo stesso tempo e si ritrova dotato del potere di generare energia luminosa, volare e insomma essere luce vivente. Fatto sta che dopo che Quality verrà comprata dalla Dc comics le origini del nostro verranno un po' modificate.
In questa nuova versione Lanford è sempre un reporter, che viene sottoposto con l'inganno all'esplosione di una bomba di luce creata dal misterioso professor Dazyl, facente parte dell'organizzazione segreta RONOL. Lo scienziato aveva infatti studiato la luce per anni e aveva teorizzato che un giorno la luce prodotta dalla terra si sarebbe evoluta in un'entità senziente, e l'unico modo per fermarla dal distruggere il mondo sarebbe stata quella di creare un ambasciatore ibrido uomo/luce. Dopo aver avuto due figli, e aver viaggiato un po' per il mondo, Lanford berrà dalla fonte di Neon, diventandone il nuovo campione.

Condor Nero
I genitori di Richard Grey jr verranno ucciso in mongolia con lui infante. Il nostro sarà però salvato da una razza di condor sapienti che gli insegneranno a volare. Tornato alla civiltà, Richard proverà a fermare l'omicidio del senatore Thomas Wright, fallendo. Però oh, Wright era tipo il gemello di Richard, così il nostro ne prenderà l'identità. Un vero eroe, signore e signori. Ci dicono che in reatà il nostro è un mutante quindi in teoria non è che voli perchè ha visto un condor farlo da bambino, ma è molto meno scema come origine e quindi molto meno bella.

Doll Man e Doll Girl
Darrel Dane è un chimico che inventerà una formula che gli farà raggiungere l'altezza di sei pollici (più o meno 15 centimetri) ma di mantenere la sua forza a taglia normale. Ora, io sono davvero, davvero a favore degli eroi che si rimpiccoliscono, ma poter divenetare solo altro 6 pollici è un potere idiota. Fatto sta che Darrel porterà nella lotta al crimine sia la fidanzata Martha Roberts, sia il suo cane Elmo.

La bomba umana
Roy Licoln lavorava col padre ad un esplosivo di nuova generazione chiamato 27-QRX. Quando il laboratorio verrà preso di mira da nazi, Roy farà la mossa più furba, e si mangerà il composto. Esatto.
Il nostro otterrà quindi il potere di avere una pelle che crea esplosioni. Per questo, il nostro deve indossare sempre una tuta di contenimento, e, sebbene nel corso degli anni Roy svilupperà un controllo sempre maggiore sui suoi poteri, di base non sarà mai un tipo da abbracci.
Prima di morire (ma ne parliamo più avanti) ucciderà il supercriminale Dottor Polaris facendo eplodere contemporaneamente tutto il suo corpo.

L'Ape Rossa
Richard Raleigh, avvocato di grido negli anni 40, decide di combattere il crimine usando due api addestrate ( la sua preferita si chiama Micheal). Tutto qua

Jester
Charles "Chuck" Lane era un poliziotto discendente di un giullare medioevale. Deciderà così di combattere il male usando le sue abilità atletiche e di detective.

Firebrand
Rod Reilly era un socialita annoiato, ma con un maggiordomo ex pugile, che lo addestrerà all'arte della lotta, facendo di lui un abilissimo combattente a mani nude. Dopo essere stato ferito a Pearl Harbor, il nostro sarà sostituito dalla sorella Danette, ma poi tornerà in pista, solo per essere ucciso dal criminale Spettro d'argento

Manhunter
Dan richards era un poliziotto, come suo fratello. Quando quest'ultimo verrà incriminato per un crimine che non aveva commesso, Dan si metterà un costume e con il nome di Manhunter scagionerà il fratello. Il nostro sarà aiutato nelle sue avventure dal cane Thor, che in realtà era un robot alieno malefico. No davvero.

Plastic Man
 Rimasto orfano a 10 anni, Patrick crescerà sulla strada degli anni 30, dove i massimi modelli di riferimento erano i gangster, arrivando a darsi ad una vita criminale, mettendo su una gang di ladri e specializzandosi nello scassinare casseforti. Preso il soprannome di Eel per il suo essere sempre sfuggente, Patrick pianificherà un colpo presso la Crawford Chemical Works, ma verrà scoperto da un guardiano notturno. La gang riuscirà a fuggire, ma la guardia riuscirà a ferire il nostro con un colpo di pistola alla spalla, e nello stesso momento, per quelle coincidenze da fumetto, Patrick verrà imbevuto di un misterioso prodotto chimico.
Ferito e confuso, O'Brian sverrà fuori dalla fabbrica, abbandonato dalla sua gang. Il nostro verrà salvato da un monaco, che lo curerà riportandolo in perfetta salute, tranne che per un piccolo particolare: l'anguilla aveva ottenuto superpoteri.
 Il corpo di Patrick si ritroverà così composto di una sostanza malleabile simile alla plastica sul quale ha il completo controllo, dando al nostro il potere di modificare il suo corpo in infinite combinazione, dandogli diversi poteri come l'indistruttibilità, il potersi allungare,il cambiare forma (unico suo limite è la scelta dei colori, potendo usare solo il rosso, il nero, il giallo, il bianco e il rosa), il diventare gigante o minuscolo l'immunità alla magia e alla telepatia e l'immortalità. Apperò.
Stufo del crimine, Patrick deciderà così di diventare un supereroe denominato Plastic Man, e grazie alla sua identità segreta di criminale, il nostro otterrà un vantaggio mica da ridere rispetto ai malvagi. E' il personaggio più famoso in questa lista. Ecco perchè c'è così tanto da dire.

Quicksilver

Nella sua prima apparizione, non si sapeva un piffero a proposito di questo eroe, a parte il fatto che si chiamasse Max e che fosse superveloce. Anni dopo, Mark Waid recupererà il personaggio nella sua serie di Flash ribattezandolo Max Mercury.


Ora, qui le cose si fanno complicate, così come le fonti. Secondo alcune fonti, nel gruppo figurano anche gli assi dell'aria Blackhawks, il sosia di Spirit Midnight, il superforte Iron Munro eil traditore Alias The Spider. Ma ripeto, i combattenti per libertà non sono il gruppo più famoso del mondo, e quindi capisco ci possa essere della confusione sulla loro membership. Vi basti sapere che la formazione "classica" è Zio Sam, Bomba Umana, Phantom Lady, Condor Nero e Raggio. Riusciranno questi eroi a vedere il futuro però? Riusciranno i combattenti per libertà a sopravvivere anche nel presente? Lo scopriremo nella seconda parte.

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Qualcuno voleva anche i listoni nel blog, credo che adesso sia felice. Pronti a partire. Let's go!

8 commenti :

  1. Alcuni sono strani davvero, tipici da Golden Age, ma uno che combatte il crimine con due api di cui una di nome Michael, mi fa venire qualche dubbio. Cosa sono di preciso i raggi neonici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se non lo saio tu non lo so neanche io ;)

      Elimina
    2. Certo che negli anni trenta ne avevano a iosa di fantasia, oppure di allucinogeni!!

      Elimina
    3. Allucinogeni non so, però non avevano amcora scritto granchè!

      Elimina
  2. Yanke Doodle went to town, riding on a pony, Stuck a feather in his cap, and called it macaroni.

    RispondiElimina
  3. Lo zio San è un personaggio molto interessante

    RispondiElimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio