Didascalia

Didascalia

mercoledì 25 novembre 2015

Lone Ranger, The Wake, Batman Black and White e Nightcrawler (Conigli per gli Acquisti)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog dove i conigli li scriviamo, non li tiriamo fuori dal cilindro. Anche perchè abbiamo solo una bombetta.
Torna, la rubrica più temuta dai vostri portafogli (da quello che ci dite, io mica ci parlo con i vostri portafogli), la rubrica dove vi parliamo di quei fumetti che più ci hanno colpiti, e che più meritano nel nostro parere il vostro tempo di lettura. Come sempre, ringraziamo la centounista Valentina per il logo. La sua pagina facebook è qui, se volete metterle un "mi piace" ci fa piacere. Ma ora, saltate dopo l'intervallo per qualche bel coniglio!
Ma mai bello come questo!


 The Books of Magic

Autori:  Neil Gaiman-testi/John Bolton,Scott Hampton,Charles Vess, Paul Johnson-disegni
Casa Editrice: Rw Lion
Numero volumi: Uno, poi la serie continua in una regolare. Ma il volume è leggibile a se stante
Prezzo:  16,95 €
Dove lo trovo?: Su Amazon
Recensione: Tim Hunter è un ragazzino normale. Solo che, in verità, ha il potenziale per diventare il più grande mago del mondo. Il nostro verrà quindi guidato in un viaggio di formazione da quattro maghi dell'universo Dc, attraverso passato, presente, il mondo fatato e il futuro. E sì, ogni capitolo è illustrato in uno stile differente, che perfettamente si complementa con la narrazione. Un Gaiman in ottima forma, che dà un'ottima forma alla sua idea di storia.  Un fumetto su un ragazzino mago anni prima di Harry Potter (che per carità, non è che i maghi ragazzini siano cosa nuova, ma siamo su internet e la gente mormora), che si difende molto bene, con una storia non troppo scontanta, e molto onirica, che però si inserisce molto bene nell'universo Dc comics, e in quello "adulto" Vertigo.
E poi, la scena con John Constantine, vale tutto l'albo. E a me il personaggio neppure piace!
Consigliato a chi ama la magia, ai maghi in erba e a chi crede che il finale di Power Ranger Mystic Force sia una ganzata.
Ne abbiamo parlato sul blog?  No
Voto Conigliesco: Quattro conigli su cinque


X-men deluxe presenta: Nightcrawler

Autori:  Chris Claremont-testi/Todd Nauck-disegni
Casa Editrice: Panini Comics
Numero volumi: 2
Prezzo:  5,5 €
Dove lo trovo?:  In edicola e in fumetteria
Recensione: Il padre putativo degli X-men torna sulla serie regolare dell'uomo X più ganzo del mondo tondo. Nightcrawler è tornato dal mondo dei morti, solo per trovarsi in un mondo nuovo e bizzarro. Queste, sono le sue avventure. Todd Nauck sarà per sempre uno dei miei disegnatori preferiti, e in questi numeri fa davvero un lavoro più che buono, riempiendo tavole su tavole di personaggi buffi e design interessanti. Claremont...è claremont. Qualche supereroina viene ipnotizzata, ci sono tanti suoi vecchi tropi, e parla tanto. Ma tanto. E di base, il primo volume mi aveva convinto pochino. Ma il secondo, il secondo è magico. E' verboso? Da morire. E' un po' lento? Sì. Ma miseria ladra se è bello. Finalmente un Nightcrawler con il cuore l'anima di un vero moschettiere, l'X-man che vede il pericolo e gli ride in faccia perchè deve fare la cosa giusta. Un derviscio in blu e spada alla mano. Una storia che forse sembra un po' datata, ma è come un buon vino. Ha un sapore forte e straordinario.
Consigliato ai fan di Alexandre Dumas, ai fan di Claremont, e ai fan di Nightcrawler. Quindi chiunque. Vero?
Ne abbiamo parlato sul blog? Abbiamo parlato di Nightcrawler
Voto Conigliesco: Tre conigli e mezzo su cinque


The Wake

Autori:  Scott Snyder-testi/Sean Murphy-disegni
Casa Editrice: RW/Lion
Numero volumi: Due
Prezzo:  11,95 €
Dove lo trovo?:  Su Amazon
Recensione: Una biologa marina con un segreto, viene chiamata dal governo per indagare su un mistero negli abissi del mare. Un mistero, che forse è qualcosa di molto grosso, e di molto pericoloso.
Un fumetto che parla del mistero del grande mare oceano, che è forse una delle cose più affascinanti del nostro pianeta (perdonate l'orgoglio marittimo), scritto da uno scrittore molto promettente quando non scrive di supereroi. Un mistero concatenato, e una storia complessa, che nel secondo volume prende una piega diversa, forse meno efficace che quella del primo, che ha uno dei finali più belli della storia. Con tono molto snob, vi direi che se fosse stato solo il primo volume, l'avrei definito uno dei fumetti più belli della storia, e non sto scherzando. Nel complesso, c'è una storia solida, paurosa e meravigliosa tutta assieme, che è davvero una bella avventura, un marchio di qualità nel ramo Vertigo. E Sean Murphy è un sacco ganzo.
Consigliato a chi non ama nuotare, a chi da bambino voleva fare il biologo marino, e a chi scrive recensioni senza fare spoiler. 
Ne abbiamo parlato sul blog?  No
Voto Conigliesco:La prima parte, tre conigli e mezzo su cinque, la seconda tre.


Lone Ranger

Autori:  Brett Matthews-testi/Sergio Cariello-disegni
Casa Editrice: Editoriale Cosmo
Numero volumi: due editi, e se lo compriamo in tanti magari continuano
Prezzo:  6,9€ il primo volume
Dove lo trovo?:  In edicola e in fumetteria
Recensione: John Reid vede la sua famiglia morire davanti ai suoi occhi, e viene salvato da morte certa da un indiano ribelle chiamato Tonto. La coppia, deciderà così di portare giustizia nel vecchio west.
Ora, a me i western non piacciono granchè. Ma questo esperimento di un fumetto formato bonelli, ma con storie americane mi sembrava buono (ed economico, sono sei numeri americano, un volume "classico" sarebbe costato almeno il doppio). E poi....poi mi sono ricreduto. Un western pazzesco, con dei bei comprimari. Una storia scorrevole, disegnata molto bene. Una storia semplice, ma efficace. Un cattivo molto ganzo e sfaccettato. Insomma, forse la mia lettura preferita del mese. Cioè, ho comprato il fumetto in ritardo, ed ero entusiasta perchè potevo prendere subito il secondo numero. Una serie canditata agli Eisner (gli oscar del fumetto) e a ragione. Un western classico, ma nuovo. Insomma, un esperimento superriuscito. No vi giuro, sono innamorato.
Consigliato a chi mastica Western, a chi ha la libreria piena di bonellidi così il volume si incastra meglio e a chi vuole le copertine di John Cassaday incorniciate in camera.
Ne abbiamo parlato sul blog?  Abbiamo parlato del Ranger Solitario
Voto Conigliesco: Quattro conigli su cinque. No davvero, mi sono divertito un sacco.


Guarding the Globe
Autori:  Robert Kirman,Benito Cereno-testi/Ransom Getty,Kris Anka-disegni
Casa Editrice: Saldapress
Numero volumi: Uno (in pubblicazione)
Prezzo:  14,90 €
Dove lo trovo?:  Su Amazon
Recensione: Dall'universo di Invincible, il supereroe creato da Robert Kirkman (l'autore di The Walking Dead. Cia Google), un fumetto su una squadra di eroi, più aderente allo stile di Kirman. Violenza più grafica, problemi più "reali", ma sempre con lo stile bombastico da fumetto. E' Kirman, lui l'esagerato lo mangia a colazione con il lardo sopra. E il mascarpone. E il burro. PIU' BURRO!
Una serie con un cast di personaggi nuovo, e alcune vecchie conoscenze dell'universo di Kirman. Certo, non tutte le scelte narrative sono nuove, alcune sono un pelo prevedibili, ma! Sono fumetti di supereroi con cui Kirman e Cereno, che lo accompagna ai testi conoscono, e con cui amano giocare. Il risultato è un prodotto carino, che vi farà venire voglia di leggere invincibile. Se già non lo leggete.
Consigliato a chi vuole più Kirman, a chi ama i supergruppi, e atutti quelli che hanno letto questo articolo e non si sono accorti che mancava questa recensione
Ne abbiamo parlato sul blog?  Abbiamo parlato di Invincible
Voto Conigliesco: Tre conigli e mezzo su cinque


Beta

Autori:  Luca Vanzella-testi/Luca Genovese-disegni
Casa Editrice: Editoriale Cosmo
Numero volumi: Miniserie di due (solo il primo numero è uscito alla stesura di questo articolo)
Prezzo:  6,9 €
Dove lo trovo?:  In edicola e in fumetteria
Recensione: Vi potrei chiedere "A quanti di voi piacciono i robot giganti?" ma sarebbe una domanda retorica. A tutti piacciono i robot giganti. Beta, è una storia di piloti di robot, in un mondo alternativo dove i giganti d'acciaio sono la prima linea di difesa dei paesi industrializzati. Un mondo sull'orlo di una guerra, che però dovrà cambiare la sua faccia quando dovrà affrontare un vecchio nemico dal passato.
Miniserie di due (è uscito solo il primo numero) che prende tutti i tropi del genere "robottoni", e crea un qualcosa di molto nostalgico per chi è cresciuto coi Mecha sia in modo normale sia in modo "vicario" (tipo me, che per i robot non c'ero, ma mio zio mi ha infettato col virus dell'amore per Jeeg), ma anche un qualcosa di molto scorrevole per chi trova solo ganzo un robot gigante che pesta altra roba gigante. Un fumetto a tratti molto influenzato dal giappone, ma con una ferma mano dell'artista italiana. Insomma, una sorta di ristorante fusion, dove il piatto servito è una qualcosa di buono, e nutriente. Speriamo che il finale sia buono come l'inizio.
Consigliato a chi ama i robot, a chi ama gli Styx e a chiunque urli "lanciami i componenti".
Ne abbiamo parlato sul blog?  No
Voto Conigliesco: Tre onesti conigli su cinque


Batman Black and White
Autori:  AA.VV ai testi e ai disegni (ma c'è la creme della creme)
Casa Editrice: RW Lion/Planeta DeAgostini
Numero volumi: Unico (ci sono dei seguiti)
Prezzo:  40 €
Dove lo trovo?:  In fumetteria
Recensione: Immaginate un mondo, dove alcuni dei migliori scrittori e disegnatori dell'industria, prestano il loro talento ad un antologico su Batman, in bianco e nero. Nessun fronzolo, solo storia e disegni. Bene, smettete di immaginare. Questo mondo esiste, ed è il nostro.
Io amo gli antologici con forza atomica, ci fanno leggere un sacco di storie, e fanno davvero vedere la classe di chi scrive e disegna. Dare impatto in dodici numeri è facile. In dodici pagine....molto meno.
Batman Black and White è un'opera pazzesca, è il fumetto che davvero cattura l'essenza volatile del cavaliere oscuro, e la unisce con grazia alla visione autoriale degli artisti che hanno lavorato a questo volume. Alcune delle storie più belle del cavaliere oscuro sono in questo volume. Non sto scherzando. Non tutte sono capolavori, ma anche quelle meno belle, sono il sogno bagnato di molto autori. E poi, c'è "Leggenda" di Walter Simonson. La seconda storia più bella di Batman. Di sempre. Non sto scherzando. Non scherzo mai su Batman. Un volume costoso, ma ne vale la pena.
Consigliato a chiunque. 
Ne abbiamo parlato sul blog? Se abbiamo parlato sul blog di Batman? AHAHAHAHAHA
Voto Conigliesco:  Quattro conigli su cinque. La storia di Walt Simonson, cinque su cinque.


E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Ehi! Casa editrice! La mia email è campodonicosrl@gmail.com. Se vuoi farmi uno squillo io ci sono. Pronti a partire. Let's go!

16 commenti :

  1. Questa volta sono in anticipo, ho già alcuni dei fumetti recensiti, ed hai ragione su Lone Ranger, mi é piaciuto molto!!! Speriamo che continuino!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di base ancora due/tre numeri coprono la prima serie. La seconda forse la vdo più complessa visto il ritmo delle pubblicazioni americane, ma sperare non costa nulla!

      Elimina
  2. Ho letto un episodio di Batman, Bianco e Nero, di Azzarello e Risso (molto milleriano), non so se c'entri con il volume che hai proposto.
    Beta l'ho comperato e ora aspetto il seguito... poi lo recensirò per bene.
    Ma ieri, beh ieri mi è arrivata una cosa che per ora eclissa il resto :D

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È incluso nella raccolta sì! Bellino, ma Simonson è un altro pianeta ;)

      Elimina
  3. "Leggenda" è quella storia con la mamma che racconta al bambino? Se sì, sono d'accordo:è da brivido assoluto!

    RispondiElimina
  4. Scusa,ti volevo chiedere attualmente che fumetti regolari di Marvel e dc segui? Per regolari intendo quindi non le ristampe di cicli già uscite ma i cosiddetti spillati o piccoli brossurati(tipo Marvel mix)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dunque, di base quasi tutte le regular le segueo, ma quelle come compro per mio piacere personale adesso sono
      Marvel: Devil, Iron Man, Vendicatori, Uomo Ragno, Fq, Inumano.
      Dc: Batman, Terra-2, Fables, Astro City, Sandman Overture e Multiversity.
      Seguo anche qualcosa in inglese, ma comunque roba ancora inedita

      Elimina
  5. Io al momento seguo Marvel tutte le serie e dc per motivi di carattere economico mi accontento di leggere via internet gli ultimi sviluppi ma compro oramai molto poco anche perché mi intriga molto meno ultimamente,non ti nascondo però che se potessi comprerei tutto anche di quello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte anche a me viene voglia di ampliare il parco.testate. Però un po' son di gusti difficili, un po' lo spazio è nemico :)

      Elimina
  6. Già è poi in questo periodo con secret Wars ci sarà molto da leggere anche se non mi convince granché quello che ci sarà dopo secret wars

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io qualcosa ho visto e non sembra male. Come tutti i rilanci però ci vorrà del tempo per abituarsi e per dare spazio allo status quo

      Elimina
  7. Ho letto Nightcrawler. Se Rico mantiene le promesse diventa il più grande x-man di sempre.

    RispondiElimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio