Didascalia

Didascalia

giovedì 12 novembre 2015

La Visione: anche un androide può piangere (Fresh from the Past)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che ogni tanto si alza la mattina e si rende conto che al suo archivio di personaggi mancano alcuni pezzi grossi. A volte glielo dicono pure nei commenti.
Il robot buono della Marvel più famoso, anche grazie ad alcune apparizioni extrafumetto, fa oggi un salto sul blog. Per saperne di più, saltate dopo l'intervallo! (spoiler a fine articolo)
La mini di Geoff Johns dove Visione è Lanterna Verde però la balziamo occhei?


 Creato nel  1968 su "Avengers 57" per penna della coppia Roy Thomas/Stan Lee e matite di John Buscema. Thomas voleva infatti riportare in auge un vecchio personaggio Golden Age omonimo, ma Lee voleva un robot nei vendicatori. Le due idee si fonderanno, e nascerà così "La Visione".
Ma chi era questo misterioso robot? Beh, altri non era che una creazione congiunta del robot stupido malefico Ultron, che, usando un doppione del corpo sintezoide usato per costruire l'orginale torcia umana, darà vita ad un nuovo essere.
Mettiamo una cosa in chiaro, cioè cosa sia un "sintezoide". In pratica è un robot, ma costruito come un essere umano, quindi con vene, polmoni e tutto il resto, ma di metallo e plastica.
Ultron userà così la sua creazione per combattere i suoi mortali nemici, i potenti Vendicatori.
 Ultron però aveva fatto uno sbaglio clamoroso (e non è difficile immaginarlo) poichè aveva programmato l'androide con gli schemi mentali del supertizio ionico Simon Williams, alias Wonder man, famoso per essersi redento in punto di morte ed essersi ribellato ai suoi creatori.
Visione (così chiamato per la sua natura incorporea da Wasp, che dà il nome a tutto nei Vendicatori) ri ribellerà così ad Ultron, e si unirà agli eroi che avrebbe dovuto distruggere. Arrivando anche a piangere lacrime di commozione, in una delle vignette più famose della storia dei Comics.
 Ma che poteri ha Visione? Beh, il nostro possiede, grazie al suo corpo robotico, grandissima forza, invulnerabilità, resistenza e supersensi. Può inoltre volare, assorbire l'energia solare e lanciarla attraverso la gemma che ha sulla fronte, interfacciarsi con qualunque macchinario e possiede un'intelligenza fuori dal comune, risultando un abile scienziato e stratega.
Quello che però è il suo potere "Simbolo" è quello di poter modificare la concentrazione della sua massa (e non la sua "densità") e diventare quindi o impalpabile come un fantasma, o duro come il diamante. Questo permette al nostro un sacco di mosse fiche, come mettere far passare una mano incorporea attraverso il corpo di un nemico e renderla solo un pelo solida facendo così svenire chiunque dal dolore, o di fermare le macchine in corsa solo stando fermo.
 Nei suoi primi exploit, Visione si rivelerà sia un peso massimo per una versione dei Vendicatori che ne aveva assoluto bisogno, sia un personaggio tormentato dal suo essere una creatura innaturale, ma comunque dotata di emozioni. Questo lo porterà a spingersi verso la compagna di squadra Scarlet, che se ne innamorerà.
 Questa copia bizzarra, diventerà poi un simbolo dei Vendicatori, e arriverà anche a sposarsi. In seguito, il duo proverà anche ad avere una vita normale nei sobborghi, ma con scarsi risultati. Del tipo che una volta combatteranno orde di zombie. Ora, io una luna di miele non l'ho ancora fatta, ma spero non sia così.
 I problemi inizieranno a sorgere quando Wonder Man tornerà in vita, e si inalbererà con la Visione per avergli "rubato la vita". Anche l'eroe ionico infatti era infatuato di Scarlet.
La coppia litigherà a lungo, ma dopo qualche tempo Wonder Man tornerà in se e farà definitivamente pace con la Visione, arrivando a considerarlo quasi un fratello. Tenetelo a mente che poi ci torniamo.
 Fatto sta che, usando la magia, Scarlet riuscirà anche ad avere dei figli da Visione....che eprò si riveleranno demoni e parti dell'anima del diavolo stesso,e verranno cancellati dall'esistenza solo per reincarnarsi in una coppia di gemelli. FUMETTI!
 Nel frattempo, Visione si ritroverà distrutto dopo una battaglia, e per accelerare la sua ripresa, il compagno di squadra Starfox lo collegherà al gigacomputer senziante alieno noto come ISAAC.
Il collegamento aumenterà i poteri di tecnopatia della Visione, che inizierà a pensare che se ISAAC controllava un piccolo mondo, lui poteva fare lo stesso. Dopo essersi ripreso, ed essere diventato il leader dei Vendicatori, Visione iniizerà un lungo percorso di conquista "gentile" del mondo. Ma poi farà un errore madornale....inventando i Vendicatori della Costa Ovest.
Questo gesto fatale, sarà l'inizio della sua fine, tanto che il nostro capirà di aver sbagliato, e fermerà i suoi piani di conquista.
 Peccato che il governo non vedrà di buon occhio un robot che può controllare tutti i suoi sistemi, e deciderà così di smantellare Visione. Hank "Scienziato Supremo" Pym lo ricostruirà, ma questa volta Simon Williams non darà il permesso per usare i suoi schemi cerebrali, trasformando così Visione in un robot senz'anima. Alla faccia del fratello. Che pezzente che sei Simon.
Fatto sta che Visione, senza più ricordi di chi fosse, e sfoggiando un look albino, si unirà ai Vendicatori della Costa Ovest. NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
 Quando però lo scienziato noto come Professor Lipton si troverà in difficoltà, Visione si metterà al suo servizio, e otterrà gli schemi cerebrali di Alex, il figlio morto di Lipton. Questo darà al nostro di nuovo la capacità di provare sentimenti, e lo spingerà anche a prendere l'identità segreta molto poco usata di "Victor Shade", che è lo stesso pseudonimo dell'eroe Dc Question, e questo spiega perchè non lo usi più nesusno.
 Tornato coi Vendicatori veri, per allontanarsi da Wanda, Visione si ritroverà al centro di una lotta extratemporale, e si scambierà di corpo con una sua versione alternativa, ritornando così a colori.
Il nostro parteciperà poi allo scioglimento dei Vendicatori della costa Ovest. E vai così!
 Dopo essere tornato al suo corpo originale dopo una gita in un universo alternativo creato dal piccolo ma onnipotente Franklin Richard, Visione verrà distrutto in Battaglia dalla maga Morgana LeFay, e deciderà di divorziare da Wanda. Beh, non proprio. Siccome lui era "morto", e il matrimonio era "finchè morte non ci separi" il tutto era legalmente finito. In realtà il nostro non voleva far soffrire la moglie, lasciandola fra le braccia di Simon Williams. Che è un fetente sempre di più.
Per un po' visione sarà di nuovo costretto a vivere sotto forma di ologramma, ma riuscirà poi a tornare in piedi più solido di prima.
 Fino a quando Wanda non impazzirà, alterando la realtà, e manipolando i suoi amici. Durante il marasma, Visione sarà spaccato in due da una folle She-Hulk. Ouch.
 Quado il dio del Caos farà resuscitare i morti, Visione si unirà ad un gruppo di vecchi Vendicatori per salvare il mondo, facendosi anche saltare in aria per fermare un criminale. Lo dico per completezza, questa mini non la considera mai nessuno. Ed è un peccato, perchè era carina forte.
 Tornato in vita poichè ricostruito da Tony Stark (che ci ha messo quanto tempo in più di Hank Pym? Ah, anni? No volevo dire. Vai così Hank), Visione si unirà di nuovo ai Vendicatori, e dopo essersi potenziato ottenendo un corpo fatto di microbot fonderà un gruppo di Vedicatori androidi. E sì, la premessa è ganza, ma l'esecuzione.....proprio per nulla.
 Un visione senza traccia dei naniti si unirà poi alla squadra degli Incredibili Vendicatori, con i quali vivrà una manciata di avventure prima del rilancio marvel dopo la catastrofe cosmica nota come Secret Wars.
 Catastrofe che non è ancora arrivata in Italia, ma il fato di visione post "Secret Wars" sì, così ne possiamo parlare. Il nostro fa parte dei Nuovi Vendicatori, ed è uno dei membri del gruppo con più esperienza. Questo primo assaggio di storie era molto godibile, e speriamo che Visione riesca a tenere il passo con i suoi colleghi.
 Per amore di Google, citiamo anche che Visione è apparso nel film "Avengers: Age Of Ultron", interpretato da Paul Bettany. Nel film, il nostro è un'intelligenza artificiale creata da Tony Stark, in un corpo robotico potenziato da un artefatto cosmico noto come "Pietra dell'infinito". E la prima cosa che fa è crearsi un mantello. No per dire.
 Nel post Civil War Visione ha una sua testata, dove decide di vivere una vita normale nei sobborghi....costruendosi una famiglia robot. E' uscito un numero solo, e già siamo nell'inquietante. E nel bellissimo
 Visione è uno di quei personaggi che nasce in un ambiente di gruppo, e per il quale è molto difficile, anzi quasi impossibile uscirne. Perchè, tutta la sua storia, la sua vita, sono legate indissolubilmente ai Vendicatori, la sua origine è radicata nel mito degli eroi più potenti della Terra.
E questo può essere un bene, perchè in un gruppo variabile avere un'ancora può essere cosa positiva.
Ma d'altro canto, Victor Shade non è un personaggio che brilla per carisma, ma più per il dramma che crea l'essere un uomo sintetico, in un mondo che può capire, ma mai vivere al 100%.
E per carità, in un gruppo funziona, ma non funziona come può farlo un Martian Manhunter della Distinta Concorrenza, che molti equiparano al buon signor Shade.
Insomma, Visione è un bel personaggio, che sta benissimo in gruppo, e dà un certo sapore di "diverso", "alienato" ma anche "peso massimo" che è ingrediente fondamentale.
Non so se potrebbe reggere una serie da solo. Ma chissà. Vedremo come si svilupperà la vicenda.


E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Sembra una serie Image. QUINDI HANNO ROVINATO IL PERSONAGGIO ARRRRRGHPORG"/$/$)"NIN. Pronti a partire. Let' go!

16 commenti :

  1. Ma Giova! Se non mi sbaglio non hai citato neanche tangenzialmente il periodo di Visione come Jonas!

    Per quanto non particolarmente importante(per ora?) nella vita del personaggio, almeno due righe potevi spenderle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è la Visione ma un altro personaggio ;) Prima o poi ne parlo

      Elimina
  2. Beh anche Martian Mahunter in un certo senso soffre del fatto di essere nato comprimario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No perchè MM cresce comprimario. Le sue prime storie erano in singolo. Che poi sia più famoso come membro del gruppo occhei, ma c'èuna differenza di carisma non indifferente!

      Elimina
    2. Davvero ? Io avevo sentito in giro che era stato creato apposta per la JLA come sostituto di SUperman perchè all'epoca l'azzurrone non poteva comparire nella testata come protagonista......

      Elimina
    3. E invece faceva le sue apparizioni su Detective Comics perchè era quello. Un detective. Ma con i superpoteri ;) Poi nella Lega originale paradosaalmente c'è stato pochissimo. Solo dopo lo tirano fuori dalla naftalnina

      Elimina
    4. Grazie per il chiarimento.

      Elimina
  3. La fine dell'articolo mi fa paura Giova

    RispondiElimina
  4. A me non tanto, insomma nell'universo Marvel immagino sia una cosa normalissima XD

    RispondiElimina
  5. Scusa, ma pensa che storia una luna di miele con zombie! Chi vorebbe una banale vacanza ai caraibi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se sono hai caraibi tecnicamente gli zombie sono in grado di parlare, cosi si puo avere caraibi e zombie.

      Elimina
    2. Sugli zombie che parlano dipende a chi chiedi. Comunque oh, già stai sposata con la lavatrice, poi anche gli zombie. Insomma, almeno una cosa

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio