Didascalia

Didascalia

martedì 8 settembre 2015

Il Sindacato del Crimine: Nemici attraverso lo specchio

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che ha un amore infinito per il ciclostile.
Tutti, o quasi, gli eroi hanno una controparte malvagia. Ma, nell'universo Dc, esiste un mondo intero fatto di copie malefiche. Andiamo a conoscerle assieme! Saltate dopo l'intervallo. Ma a chi importa?
No però fatelo. Era una battuta sul tema. Lo giuro

Apparsi per la prima volta su Justice League of America 27 del 1964, per penna di Gardner Fox e matite di Mike Sekowsky, i nostri doppioni malvagi, nascevano come personaggi di un altro mondo. Letteralmente. In quel period infatti, nel multiverso Dc, esistevano due terre "principali". Terra-1, dove Superman era un giovane eroe, e Terra.-2, dove l'azzurrone aveva combattuto nella seconda guerra mondiale. E poi, c'era Terra-3.
Vedete, Terra-3 era un pianeta bizzarro, perchè tutto era a rovescio. Colombo aveva scoperto l'Europa, Lincoln aveva ucciso il presidente Booth e così via.
Siccome su Terra-3 non c'erano supereroi, ma solo supercriminali, il Sindacato del crimine d'Amerika (la k faceva fico credo. Per non parlare del fatto che "sindacato" indicasse i criminali, ma erano altri tempi) versione malvagia della famosa Lega della Giustizia, deciderà di provare ad assaltare altre terre, scontrandosi sia con la Lega, sia con i loro amici di Terra-2, la Società della Giustizia.
Questo perchè, su Terra-3, il sindacato vinceva sempre. Perchè aveva dalla sua le regole del suo mondo, un mondo dove il male aveva sempre la meglio. Su Terra-1, la Lega della giustizia aveva la meglio, perchè il Sindacato non era abituato a vincere senza barare. Terra-2 era invece un territorio neutrale, e quindi ottimale per la lotta. Il Sindacato verrà però sconfitto, e tornerà con la coda fra le gambe nel suo universo. Tornando però spesso e volentieri a minacciare le sue versioni buone.
Andiamo ora a conoscere i membri del gruppo.

 (N.B. Il Sindacato del crimine ha avuto numerose versioni alternative. Nelle descrizioni dei personaggi parleremo di tutte, anche se non ci siamo ancora arrivati con la storia)

Ultraman
Versione malvagia di Superman, in tutte le sue varie incarnazioni il nostro ottiene il suo potere dalla Kryptonite. In principio, Ultraman otteneva un potere diverso ad ogni esposizione.
Nelle sue varie versioni, Ultraman è stato sia un astronauta umano chiamato Clark Kent, sia un alieno proveniente da una versione distorta di Krypton chiamato Kal-Ll. Nella sua versione più recente, il nostro sniffa Kryptonite come fosse droga ed è vulnerabile alla luce del sole. No davvero. E' sposato con Superwoman, ma non è un matrimonio felicissimo.

Superwoman
Amazzone malvagia, in una sua incarnazione, Superwoman usava come identità segreta quella di Lois Lane. Dotata degli stessi poteri di Wonder Woman, la nostra ha anche la vista calorifica per motivi a me sconosciuti, e un lasso magico che costringe chiunque a lasciare le sue inibizione, e a rivelare tutti i segreti più umilianti che conosce. Un lasso che ha il nome molto metal di "Lasso della sottomissione". E' sposata con Ultraman, ma ha relazioni con un sacco di altri uomini. Fra cui Owlman.

Owlman
Nella sua prima apparizione, il cavaliere oscuro di Terra-3 possedeva poteri psichici. ma in seguito il nostro rivelerà solo di avere un'intelligenza aumentata chimicamente. Questo non impedisce all'uomo gufo di avere una marea di gadget a tema, un esoscheletro che gli dona la superforza e un'assistente adolscente noto come Talon.
La sua vera identità è quella di Thomas Wayne Jr, il fratello morto da infante di Bruce Wayne. Ha una relazione con Superwoman, di cui Ultraman è a conoscenza. Sento odore di commedia degli equivociiiiiiii!

Power Ring
Harold Jordan, ha ottenuto da un monaco un anello che realizza i suoi pensieri. Solo che l'anello è in realtà il condotto mistico che lega Power Ring all'entità mistica malvagia nota come Volthoom (nessuna parentela con l'omonimo nemico di Lanterna Verde).
L'anello è quindi mistico in natura, ma chiunque possieda l'anello è continuamente controllato da Volthoom, che lentamente distrugge il corpo e la mente del suo ospite. Harold è inoltre un codardo. Perchè chi l'ha scritto è un pelino innamorato di Hal Jordanzzzzzz.
Nel corso degli anni, abbiamo avuto anche un Power Ring di colore e uno biondo, per dimostrare il numero crescente e cangiante delle Lanterne Verdi "positive".


Johnny Quick
Jonathan Allen è la versione malvagia di Flash, e condivide il nome con un eroe di Terra-2.
In alcune versioni, il nostro non possiede veramente superpoteri, ma li ottiene iniettandosi una droga chiamata Velocity-9, ottenuta dal sangue del suo predecessore. In altre, il nostro è stato semplicemente colpito da un fulmine.

Dopo molte avventure, e sfide con la Lega della Giustizia, l'influenza degli eroi porteranno un uomo coraggioso a decidere di impugnare le armi contro questi criminali con poteri simili a dei. E chi poteva essere l'uomo che decideva di sfidare le divinità se non Lex Luthor?
Chiamandosi....con il suo nome di battesimo, il buon Luthor indosserà un costume, e userà la sua intelligenza per creare numerosi gadget per combattere il crimine, come primo eroe di Terra-3.
Quando il multiverso verrà poi distrutto nella famosa Crisi, Lex Lancerà suo figlio nello spazio per salvarlo, facendo del ragazzo un deus ex machina non in uno, ma in due eventoni in casa Dc. 
In seguito, dopo la morte del multiverso, il Sindacato tornerà a lottare contro i nostri eroi. COme è possibile, direte voi, se non esiste più Terra-3?
In modo molto semplice. Il nostro universo è fatto di materia giusto? Ecco, ne esiste anche uno fatto di Anti-materia. E la Terra alternativa di antimateria è come Terra-3.
Quindi Colombo che scopre l'Europa etc. Il sindacato, in questo nuovo mondo ha un solo motto "Cui Bono?" ovvero "A chi importa?" e usa i suoi poteri per dominare il mondo con il pugno di ferro.
Tocca quindi a Lex Luthor a viaggiare fino al nostro mondo per reclutare i nostri eroi e salvare la sua Terra.
Come negli anni 60 però, sulla terra del Sindacato il male vince sempre. Mentre sulla nostra Terra...no.
E sembra una scemata, ma è una metafora che incapsula perfettamente l'ottimismo dei Supereroi. Perchè appena arrivano i nostri nell'universo di anti-materia, qualcosa inizia a cambiare. Mentre nel nostro, il sindacato non solo è distrutto dalla rivelazione che questo mondo va avanti anche senza di loro, ma prende più botte dell'orso. Cioè, Aquaman trapassa il braccio di Power Ring senza dire ne ah ne bah.  Nessuno scherza col re dei mari.
Comunque, seriamente, l'idea che il nostro mondo, che è quello dove vivono gli eroi NON SIA il mondo dove il male vince sempre, è un messaggio positivo mica da ridere. Dio, come amo i fumetti di supereroi.
Fatto sta che questa versione di Anti-materia del Sindacato (che perderà il suo "D'Amerika) sarà quella che durerà di più, facendo capolino anche in storie successive.
Vedremo quindi Ultraman e Owlman combattere contro Batman e Superman, la miniserie "Trinity" di cui non parlo perchè ci tengo al mio stomaco e tante altre numerose battaglie.
E, impareremo anche che nell'Universo di Anti-materia non solo Luthor era un'eroe, ma anche altre facce note nella comunità supercriminale. Owlman combatteva infatti con un eroico Jokester, Johnny Quick sfidava un Gorilla Grodd eroico...e il gruppo di eroi più grandi del mondo era guidato da Quizmaster. Una versione eroica dell'Enigmista. I. Più. Grandi. Eroi. Del. Mondo. Guidati dal più grande nemico di Owlman. Signori, il fatto che non esista una testata di Quizmaster mi uccide. Fatto sta però, che di base gli eroi vengono tutti uccisi. Beh, questo potrebbe essere un problema.
L'ultima apparizione di questa versione del sindacato avverrà durante gli ultimi giorni dell'universo Dc post crisi, quando il gruppo lotterà un'ultima volta con una lega della giustizia....bizzarra per formazione. Ma verrà sconfitta anche grazie all'aiuto di Blue Jay, la versione DC di Hank Pym. Allora ditemelo. Ditemelo che mi volete felice. Non mi capita spesso su questo blog.
Quando il gigantesco mostro insettoide Mr Mind inizierà a divorare un rinato Multiverso,  corrompendo così non uno, non due, ma cinquantadue nuovi mondi, vedremo anche la rinascita del Sindacato del crimine, in una nuova versione che presentava anche un malefico Martian Manhunter chiamato la Società del Crimine. Appariranno in tipo sei numeri. No per dire. Però mostreranno in seguito una formazione molto grossa, con numerosi versione malvagie di eroi famosi.
Il sindacato è apparso anche nei nuovi 52, con sede sulla nuova Terra-3 e preceduto nientemeno che dall'Outsider, un misterioso figuro con la pelle bianca, che altri non era che Alfred Pennyworth, il maggiordomo di Owlman (nonchè assassino dei suoi genitori), che aveva viaggiato nel nostro mondo per prepararlo alla conquista da parte dei suoi superiori. In questa nuova versione, il Sindacato poteva contare anche sull'aiuto di Grid, un virus cibernetico malvagio, Atomica, criminale in grado di ridursi, e Deathstorm, un tipo con la faccia da scheletro che può ristrutturare la materia. Che è il tipo più metal di tutto l'universo Dc. Sono serissimo.
Il Sindacato farà un'entrata ad effetto nel nostro universo, non solo uccidendo apparentemente tutta la Lega della Giustizia, ma anche mettendo il mondo in un'eclissi eterna, per tenere Ultraman potenziato.
Fatto sta, che Lex Luthor, che è tipo la vera arcinemesi del Sindacato, deciderà che "Ehi, nessuno conquista il mondo tranne me" e metterà su un team di criminali per rovesciare il nuovo regime.
Luthor e i suoi fantastici amici riusciranno così a mettere in difficoltà il Sindacato, e arriveranno anche a liberare un misterioso prigioniero, ovverosia la versione di Terra-3 dello stesso Luthor, che in questa versione è il criminale MAZAHS (sì. E' stupido ad un nuovo livello) che può rubare i poteri degli eroi che uccide.
Fatto sta che Luthor-3 verrà lo stesso sacconato, la Lega della Giustizia tornerà dal limbo dove era finita, Lex Lutor salverà il mondo, Power Ring perderà il suo anello e ci verrà rivelato che sul mondo aleggiava una nuova minaccia, il pericoloso Anti-Monitor.  MORTE AL MONITOR.
Resta il fatto che il sindacato farà perdere le sue tracce. Però oh, Lex Luthor entra nella lega della Giustizia, e una tizia diventa la nuova Power Ring, però buona. Non c'entra nulla col Sindacato,m ma era per tirare le fila.

Il Sindacato del Crimine, nasceva come una mossa molto classica. Non era di certo la prima volta che Lega doveva affrontare una sua versione malvagia, e non sarebbe stata l'ultima. Fra robot, controllo mentale, luce solida e alieni di sorta, la Lega si affrontava da sola ogni tre per due.
Fatto sta che però, alcune idee di base (come il fatto che su Terra-3 il male vincesse sempre) erano, e sono davvero buone. Come scritto in precedenza, la sola esistenza del Sindacato ci dà l'idea che il nostro mondo non faccia poi così schifo.
La versione del Sindacato di Anti-materia, complice la sua più lunga permanenza "sugli schermi" era quella più sviluppata, e, nel parere di chi scrive interessante. Anche perchè, al contrario dei cloni malvagi che funzionano, come Bizzarro, il Prof Zoom e Devastation, il sindacato è "solo" una copia carbone rovesciata della Lega, non va molto oltre questo. Con la versione anti-materia si era provato a dare un filo più di personalità e presenza a tutti.
Vedremo se questa versione moderna riuscirà ad influenzare le menti dei lettori come hanno fatto le precedenti.
Che per carità, hanno Deathstorm. Vincono facile. Tranne contro Lex Luthor a quanto pare.

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. MAZAHS su questo blog da oggi vuol dire idiota. Pronti a partire. Let's go!

18 commenti :

  1. Gruppo interessante....il tema del doppione è molto interessante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fatto bene sì. Solo che spesso non lo è a parer mio :)

      Elimina
  2. Va detto che Ultraman, in Crisi delle Terre Infinite, se ne andava veramente con stile! E anche Johnny Quick, nel film della Justice League.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, in quel film Johnny muore fregato ;)

      Elimina
    2. Sì, ma se ne rende conto ed è contento di aver fatto la cosa giusta, morendo al posto di Flash.

      Elimina
    3. Si ma mi ha sempre convinto poco che Batman mandasse uno a morire...Comunque quello è il mio film a cartoni Dc Preferito lo stesso

      Elimina
    4. Capisco i tuoi dubbi, ma c'era in ballo un pianeta. E bisognava scegliere tra sacrificare un eroe che più volte ha salvato il mondo (Flash) oppure un supercriminale. E comunque non l'ha obbligato. E' un po' forzato, ma ci può stare.

      Elimina
    5. Batman che uccide non mi va mai molto bene. Ma sono io :)

      Elimina
    6. Non uccide. Spinge le circostanze in una direzione, ma senza forzarle (e, si ribadisce, c'era un mondo in palio). Ma sono io.

      Elimina
    7. Oh per carità. Ma i supereroi sono fatti per andare oltre certe cose. Per fare l'impossibile. Secondo me :)

      Elimina
  3. Nel cartone della JL se non mi ricordo male erano sostituiti dai Justice Lord.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, i Justice Lord erano la Justice League di un universo alternativo che, in seguito all'uccisione di Luthor (colpevole della morte di Flahs) da parte di Superman, decidono di eliminare il male dal mondo, diventandone i padroni.

      Elimina
    2. Esatto, però potremmo vedere la cosa come simile. Comunque sono versioni "cupe" della lega. Come la Justice Guild che omaggiava la società della giustizia

      Elimina
    3. Poi, ci sono sempre dei problemi di diritti nell'animazione, di embarghi e robe varie che magari si volevano usare proprio i Sindacalisti del crimine e noi non lo sappiamo. Anche se, a conti fatti, la storia viene meglio come è

      Elimina
    4. Io avevo letto che a gli autori della serie non piaceva la faccenda dei doppioni malvagi e ha preferito per l'opzione "Personaggi uguali ma cattivi".

      Per il resto io intendevo dire che il concetto base è lo stesso, versioni distort degli eroi provenienti da un altro mondo.

      Elimina
    5. Si è no, in uno è stessi personaggi con una motivazione differente, nell'altro è personaggi diversi con motivazioni diverse ma gli stessi poteri. Poi, sul fatto che possano funzionare allo stesso modo ti dò ragione!

      Elimina
  4. Ah, diamine: auguri in ritardo al nostro blogger!

    RispondiElimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio