Didascalia

Didascalia

lunedì 8 giugno 2015

Saranno famosi? Dieci personaggi dimenticati-Dodicesima parte (Top 10)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che ha scritto post per anni, e ancora non si ricorda come scrive i titoli delle rubriche. Poi, son titoli lunghi ma non sta qui il discorso.
Ehi! Vi ricordate il personaggio X? Nemmeno un sacco di autori! Per questo ci siamo noi, che a blocchi di dieci togliamo la polvere da alcuni personaggi che meritano una serie! E siccome siamo lenti, tre personaggi in questa lista otterranno un rilancio a breve! Wiiiiiiiiiiiii!
Per saperne di più....beh sapete dove sta l'intervallo no?
La formazione dei Vendicatori più dimenticata di sempre! Anche perchè è durata tipo sei numeri

10-La Parola
 Nell'universo Dc, l'essere  o forza creatrice di tutto, si chiama "La Presenza". A volte è molto il Dio cristiano, a volte no. Comunque fatto sta che la Presenza ha numerosi agenti, fra cui il più famoso, lo Spettro, che rappresenta la sua ira.
Ma, la Presenza ha anche un agente superiore, in pratica il suo braccio destro in Terra, dotato di poteri enormi: La Parola, il primo essere che apparì quando la Presenza parlò per la prima volta. Basta che La Parola pronunci qualcosa perchè diventi verità. Il concetto era simpatico, ma capisco perchè non sia più visto in giro. Un pelo complesso da gestire ecco. Prima delle crisi varie, era comunque il secondo personaggio più forte dell'Universo Dc dopo, beh, Dio. Storiacce.

9-Numinus
Incarnazione del concetto di Noumeno (ogni oggetto di cui si ha conoscenza senza l'uso dei sensi in soldoni. A spiegarlo bene....è lunghina), Numinus vive per mostrare agli altri le meraviglie del cosmo. Aiuterà il Power Pack a fermare una guerra intergalattica. E sì, assomiglia un sacco a Whoopi Goldberg. E no, non so il perchè.

8-La Bandera
Mutante cubana col potere di manipolare le emozioni e di mutare il patriottismo in energia, La Bandera incanale l'amore per la patria e la lancia sotto forma di raggi energetici canalizzati dalla sua asta. Combatterà il regime del criminale Geist  nello stato fittizio di Tierra Verde. Va detto che non la si vede più perchè uccisa dal criminale ZeitGeist. E per carità, va bene la coerenza, ma siamo nell'universo Marvel! I morti tornano ogni Giovedì!
Ha, ad oggi, il potere più ganzo della storia dei poteri ganzi.

7-Wildcat II
Figlioccia del Wildcat originale, Yolanda Montez possiede poteri mutanti fra cui forza e agilità feline e artigli retrattili grazie a degli esperimenti fatti sulla madre dal folle Dr Love.
Quando il Wildcat originale si romperà le gambe e sarà fuori gioco, Yolanda userà il suo costume e prenderà il nome del padrino per portare la sua versione della giustizia felina.
La nostra si unirà al supergruppo Infinity Inc, che, ammettiamolo, per anni era il mio ideale di supergruppo, ma perchè non l'avevo mai letto. Dopo....meh.
Dopo questa sua permanenza, Yolanda verrà uccisa brutalmente dal criminale Eclipso, che la impalerà con una sciabola. Vai così Dc. Tanto non ci servono i personaggi femminili.
ma forse la nostra è uno dei personaggi che ritornerà....Chissà!

6-Arkon
Imperion (re barbaro) del mondo governato dai maschi della specie noto come Polemachus, Arkon è un grande guerriero e superbo stratega dotato di forza e resistenza sovrumana, fattore rigenerante, grande abilità nell'uso di armi bianche e una faretra piena di fulmini da guerra che possono uccidere o aprire portali verso altre dimensioni. Ora, scusate ho detto FULMINI DA GUERRA? Ma che ganzata astrale è?
Fatto sta che il nostro Arkon non è proprio mister simpatia, e in più di un'occasione cercherà di rubare energia alla Terra per mantenere stabile il suo pianeta, scontrandosi inevitabilmente con vari eroi terrestri, che affronterà cavalcando vari dinosauri. Devo....resistere...dal tifare.....per il cattivo misogino...... Il nostro troverà apparentemente la pace e la stabilità, sposando la sua controparte femminile, l'amazzone Thundra. Che sia lui il secondo personaggio ad essere rilanciato?

5-Jannissary
Selma Tolon troverà nascosti nel deserto la sacra scimitarra del sultano Solimano, e il libro dell'eternità, entrambi manufatti magici creati da Mago Merlino e da suo fratello Etrigan il demone. La combinazione di queste due armi le dona grandissimi poteri magici. Selma deciderà così di usare i suoi poteri per aiutare i più deboli ed essere un esempio positivo per le donne musulmane. Di base la nostra non controlla molto bene i suoi poteri, ma in poco tempo diventerà molto amica di Wonder Woman. Eeeeee ha al suo attivo nove apparizioni in un fumetto dal 1999. Ora, Kamala Kahn ride sotto i suoi inesistenti baffi.

4-Red Raven
Nell'universo Marvel, sono apparsi ben tre corvi rossi. Il primo  era un bandito che volava con ali fittizie, ma oggi ci concentreremo sul secondo. Atterrato da bambino per errore sull'isola volante del popolo degli Alati (una sottospecie di Inumani la cui mutazione era specificatamente settata sul donare ali e il potere del volo), il futuro Red Raven verrà allevato da questi uomini volatile, e gli verranno donate ali artificiali e una tuta ad anti-gravitoni, che gli permettono di librarsi in aria.
Raggiunta l'età adulta, Red Raven tornerà nel mondo degli uomini, e combatterà nella seconda guerra mondiale. Dopo il conflitto, Red  si farà mettere in animazione sospesa, uscendo di tanto in tanto (in genere abbastanza picchiatello) per scontrarsi con qualche eroe, o proteggere il suo popolo adottivo.
La terza Red Raven è Dania, sedicente figlia del bambino sperduto, ma in realtà Alata al cento per cento. Morirà male. Evviva.....

3-Madam Fatal
Richard Stenton è un abile atleta  e amante del teatro che ha fatto fortuna giocando in borsa. Invidiato da molti, pochi sanno che Richard è in realtà un vedovo con figlia a carico, la quale verrà rapita dal boss criminale John Carver.
Per anni Richard proverà ad infiltrarsi nella banda, fino a quando non deciderà di usare un costume da vecchia signora. Grazie alla sua abilità di attore, Richard sarà ing rado di ingannare Carver, e a sgominare la sua banda a colpi di arti marziali e di bastone da passeggio. Rinforzato in acciaio.
Tutto questo, solo per scoprire che la figlia di Stenton non era in quel castello, lanciando il nostro in una carriera da vigilante con il nome di Madam Fatal, sempre alla ricerca della figlia perduta.
Per anni ricordato come un personaggio ridicolo, Stenton è però il primo personaggio seguace del travestitismo della storia del fumetto.

2-La Parola II
 La seconda Parola nell'universo Dc è un mercenario, sul cui corpo appaiono varie scritte. Nessun sistema informatico può nascondergli nulla, e le informazioni sono la sua vita. Tanto che, sembra sapere tutto su tutto. E sì, non ha una bocca, e al suo posto appaiono parole scritte che esprimono quello che vuole dire. La Parola è anche molto agile, e la sua conoscenza dei tuoi segreti ti lascerà di stucco. Ed è apparso solo in due fumetti. E la cosa mi uccide! MI UCCIDE! Cioè, già a livello grafico hai un personaggio ganzissimo, ma c'è un sacco di mistero dietro questo tizio! E un sacco di potenzialità! Da dove viene? Come fa a sapere tutto? AAAAAAAAAH! Dategli almeno un cammeo! E' tipo, il secondo personaggio più misterioso della Dc! E i misteri tirano!

1-Red Wolf
Ricco, povero, mendicante, LADRO. Dottore, avvocato, CAPO INDIANO! Con queste parole di una filastrocca che in italiano non fa rima (in originale è Rich man, poor man, beggar man, Thief, Doctor, Lawyer Indian Chief....AAAAAAAH! CULTURA!) ma che a me piace DA IMPAZZIRE, appare per la prima volta Red Wolf.
Come Red Raven in questa lista, esistono numerose versioni del personaggio.
Nel vecchio west, il titolo di Red Wolf era del Cheyenne Wildrun, e del bianco cresciuto dai pellerossa Johnny Wakely. Esatto perchè Red Wolf è un titolo, dato dal dio-lupo Owayodata, che dà al suo campione grande forza e sensi potenziati, nonchè un affinità con i canidi. Red Wolf infatti ha sempre con sè il suo fido compagno, un lupo (anch'esso potenziato, ma sempre diverso da Red Wolf a Red Wolf) noto come Lobo.
Nel nostro presente, il titolo di campione di Owayodata è stato di Thomas Thunderhead, ed è adesso in possesso di William Talltrees.
Mettiamola così. Nel fumetto americano, non ci sono praticamente nativi americani. E la cosa, a pare mio, non va benissimo. Red Wolf è un pelo stereotipato, MA! Gestito come si deve non solo dà all'universo Marvel un bel personaggio per tutti i bambini amerindi, ma magari ci dà anche un tizio talmente metal che fa mangiare la faccia dei criminali dal suo lupo domestico. E sì, lui lo rilanciano. Ma se non mi mettono la filastrocca come sottotitolo della serie non avranno mai i miei soldi. MAI!

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. La mia mancanza di tempismo è sempre stata la mia rovina. Pronti a partire. Let's go!

22 commenti :

  1. Arkon è nato sulle pagine degli Avengers come ulteriore " prova generale " x Conan il Barbaro. John Buscema ai tempi costava troppo x un tentativo fantasy e così il Cimmero nacque con il tratto rozzo-kybico poi preraffaellita di BWS, ma diventò un successone proprio nel momento in cui fu ereditato dall' altro papà di Arkon ( Roy Thomas ha ideato entrambi i brutaloni ). Segnalo ai lettori + verdi non tanto la saga in cui conosce Thundra - Buckler al solito lavorò di copia incolla e le tavole hanno un che di familiare a chi conosce i FF dei primi cento numeri - quanto il suo ritorno nelle pagine degli Avengers al tempo di Harras/Epting/Palmer, storia in cui è uno dei buoni, come al solito alle prese con il problema del suo pianeta sul punto di kryptonizzarsi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciclo la cui recensione è una dei primi articoli che abbiamo scritto sul blog ;)

      Elimina
    2. Recentemente l'hanno fatto apparire in una puntata di quell'obbrobrio del nuovo cartone di Hulk.

      Elimina
    3. Fare i cammei è la specialità dei cartoni. Pip il Troll era il sidekick di Silver Surfer, ma lo stesso non è che sia diventanto popolarissimo ;)

      Elimina
  2. Steve era ancora acerbo, ma almeno non aveva l'ossessione dell'iperrealismo degli ultimi anni. Personalmente ritengo sia stato al top quando " promosso " a X-Factor. Lavorare alla CrossGen gli è stato fatale. Harras ha dimostrato che si poteva fare qualcosa di buono con gli Avengers, allontanando le Big Guns ...e scopiazzando gli X-Men.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che poi, togliere i pezzi grossi e fare la soap opera è un marchio di fabbrica tipico dei Vendicatori. Lo fanno dal quartetto buffo di Cap, Gli X-men han preso da quello e l'hanno fatto un arte, ma non ne sono certo gli ideatori!

      Elimina
  3. Claremont - arrivato alla Marvel mentre studiava drammaturgia - è stato, però, il + bravo nel seguire il solco di Lee e dei suoi epigoni. E non solo sulle testate mutanti alle quali arriva dopo o contemporaneamente a Ms Marvel, Iron First e tanta altra roba.

    Bello il numero dieci con La Parola di Phil Hester-prima-di-scoprire-Sal-Buscema. Non dico che passo le mie notti a decidere se preferivo il suo tratto nervoso ed anarchico su Swamp Thing o quello da Green Arrow in poi, ma ammetto che non ho ancora deciso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che il più bravo, quello più "popolare", perchè anche il Warlock di Starlina aveva quel fascino, ma forse beccava di meno (allora, oggi l'idea tira di più grazie alla pubblicità). Iron Fist era ancora abbastanza anonimo nel mio parere, ma poi sono opinioni.

      Elimina
  4. Sinceramente ho sempre odiato Akron,mentre Red Wolf mi ha sempre affascinato ma non ho mai letto niente di lui

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È anche complice una poca fama del personaggio e una storia editoriale molto discontinua! Speriamo sia una cosa da rettificare!

      Elimina
  5. Io le ristampe della Panini dove ci sono dia Arkon che Red Wolf....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh ovvio altrimenti non sarebbero dimenticati. Pero devo ammettere che la storia di Red Wolf nonostante sia un po ingenua era raccontata molto bene (nel flashback di Red Wolf mi è rimasta impressa la scena del turista di mezza eta che se ne frega di quello che cè nella riserva e pensa solo alle pillole per l'ulcera, è un dettaglio da nulla ma mi è piaciuto).

      Nello stesso albo c'è anche il supergruppo criminale piu ridicolo mai visto in un fumetto, lo Zodiaco XD dimenticati anche loro o sono ricomparsi di recente ?

      Elimina
    2. Il bello dei fumetti è che ci colpiscono sempre in modo diverso. E non so se lo zodiaco sia il gruppo più ridicolo, so che però non sono più di primo piano come un tempo!

      Elimina
  6. Pensa un po', che storie si potrebbero leggere, con un uso deccente di questi personaggi :-)

    Piccola pignoleria: quella che usa la Bandera non è una lancia, è proprio un'asta ... un'asta di bandiera, appunto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un tema ricorrente della rubrica! Sia gli errori sia il potenziale nascosto dei personaggi. Non di tutti tutti, ma di n po' sì!

      Elimina
  7. Bella top ten come sempre!!! Da sottolineare il fatto che in copertina al post appare la formazione dei vendicatori con il personaggio Dimenticato per eccellenza, Gilgamesh!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'avevo già messa come battuta in una vecchia installazione della rubrica, ma ehi! Ho riletto quel ciclo da poco e mi era rimasto in testa :P

      Elimina
  8. La Parola 2 ha già un cammeo: compare In Top 10 come negoziatore del Distretto!
    Insomma: ha lo stesso vestito, lo stesso nasone alla The Shadow, gli stessi occhiali, al posto della sciarpona ha una specie di gorgiera rossa che gli copre la bocca... poi il suo potere è quello della Parola di dio in Preacher, ma direi che è un omaggio dichiarato (Lavos-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però ha la bocca e non le scritte addosso ;)

      Elimina
    2. Però la bocca non si vede e manifesta i suoi poteri con la parola... omaggio, mica plagio
      (comunque la sciarpona rossa che copre la bocca ed evidenzia il naso aquilino mi pare una citazione da The shadow... confermi?) Lavos-D

      Elimina
    3. Non credo neanche sia un omaggio. Credo che fosse solo una cosa alla Preacher, e che sia un semplice coicindenza. La sciarpona non so se sia un omaggio a Shadow, ma era un'espediente grafico adatto alla rivelazione che il nostro non abbia la bocca

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio