Didascalia

Didascalia

lunedì 25 maggio 2015

I film animati della Dc-Parte 1: Quelli da evitare (Fumetti in Tv)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che ha ancora una richiesta da esaudire per 400mila visite, ovvero quella del centounista Colo, che ci ha chiesto di parlare dei film animati della Dc comics. Richiesta molto "Grossa" (come lo erano quasi tutte se devo esser franco pur essendo il Giova) che è stata quindi dovuta esser divisa in due! Quindi, con il nostro solito stile da blogger snob, nella prima parte parleremo dei film animati Dc che non sono granchè!  Cliccate qui invece per leggere di quelli che meritano! Saltiamo assieme quindi dopo l'intervallo per saperne di più!

NEL NOME DELL'ANATOMIA CHE COS'E'! CHE COS'E'!!!!
 N.B. : In queste liste non compaiono i seguenti film: All-Star Superman, New Frontier, Batman Year One e Batman: The Dark Knight Returns. Questo perchè sono fedeli adattamenti delle saghe di cui prendono il nome. Ma fedeli tipo alla lettera, quindi non ha senso parlarne come se fossero film. Se vi son piaciute le saghe, vi piaceranno anche quelli. Non sono neanche presenti i film del "Timmverso", , ma solo i film considerati "A dc comics original movie". E in più non c'è  il recente  "Batman Vs Robin" perchè non l'ho visto.


Batman: Gotham Knight (2008, 76 minuti)
 La Trama: Una serie di sei miniepisodi con protagonista il Batman dei film di Nolan, che raccontano gli exploit del cavaliere oscuro colmando il gap fra il primo e il secondo film della trilogia.
Ogni episodio ha uno stile grafico diverso, poichè gestito da un diverso studio di animazione
"Ho una storia per te" narra di come vari bambini vedano Batman, "Fuoco incrociato" si focalizza sui poliziotti che si chiedono se possano fidarsi dell'Uomo Pipistrello, "Test sul campo" vede Batman con in mano un nuovo gadget in grado di fermare le armi da fuoco, "Si nasconde nel buio" racconta del nostro eroe che si lancia al salvataggio di un prete, "Lavorare col dolore" è la storia di una ragazzina e del suo rapporto con l'emozione del titolo, "Deadshot"...E' Batman contro il criminale omonimo. Esattamente quello che c'era scritto sulla lattina insomma.

Com'è:Dunque, seppur tutti gli episodi siano stati scritti da gente brava, tutto il film, interconnesso a tratti, e con una qualità di animazione che definire altalenante sarebbe farle un complimentone, risulta...meh. Non bello, non brutto ma meh. Nulla di cui scrivere a casa insomma, un progetto che voleva seguire la scia di cose simili tipo Animatrix. Esatto, cosa? Non è una cosa orripilante, ma visto una volta si fa dimenticare presto

Frase Topica

Deadshot: O è l'uomo più coraggioso che conosco, o un completo idiota


Green lantern: First Flight(2009, 75 minuti)
 La Trama: L'origine del pilota collaudatore Hal Jordan, e del suo viaggio per diventare uno spaziopoliziotto armato di un anello che può realizzare qualsiasi cosa lui pensi.
Lungo la via, il nostro incontrerà vari alleati, come il sergente istruttore Kilowog, e il misterioso Sinestro. Non credo ci voglia Sherlock Holmes per dirvi chi si rivelerà il cattivo della situazione.

Com'è: Un classico remix delle origini del personaggio, che prende a piene mani sia dal classico, sia dai controversi anni 90, e anche delle storie recenti, che hanno portato di nuovo, volenti o nolenti, il verde di moda. Tutto bello e carino, ma senza nessun tipo di mordente, o di diversità. Una storia piatta come una tavola, più puzzle che avventura. Però, un tipo ha fuso perfettamente la trasformazione di Hal Jordan con il tema di Sailor Moon, ed è spettacolare. Sono serissimo.

Frase Topica

Abin Sur: Ora sei....Una lanterna Verde....uno dei protettori dell'universo....I guardiani, ti cercheranno.....usa questo potere....saggiamente

 Batman: Under the Red Hood (2010, 75 minuti)

 La Trama: C'è un nuovo sceriffo in città, e si fa chiamare il Cappuccio Rosso. Un vigilante addestrato e preparato che mette in difficoltà un sacco di criminali esperti, tanto da portare sia Batman, sia il boss Maschera Nera a dover fare un passo in più. Chi si nasconde sotto il cappuccio? E quale grosso problema avrà ora Batman? Su chi puntate, sul rosso, o sul nero?

Com'è:Di base, questo film è migliore della serie a fumetti su cui è basato. Perchè in quella serie il killer di Maschera Nera è Mr Freeze, e la cosa ha senso come un deodorante per auto all'aroma di cane bagnato. Ma come nella serie, tutto si basa su un dilemma morale da asilo, sul fatto che "Batman deve uccidere o no" che è come dire "Ma per cuocere la pizza il forno lo devo accendere o no?". Alcuni momenti di spiazzanti tamarrate sono presenti, ma sono solo luci spettacolose, la sostanza il film l'ha lasciata a casa.

Frase Topica

Batman: Ma se lo uccidessi...Se mai mi mettessi al suo livello....non ne uscirei mai più

Son of Batman(2014, 75 minuti)

 La Trama: Batman ha un figlio. Di cui non sapeva l'esistenza. E questo figlio è il nipote del criminale Ra's Al Ghul, e quindi erede della prestigiosa organizzazione criminale nota come "Lega degli assassini". La cosa non va molto giù ad un discepolo di Ra's, il mercenario Deathstroke, che vuol uccidere il figlio del pipistrello per avere la sua eredità. Padre e figlio si uniranno quindi in una bizzarra partnership, alla quale devono solo sperare di sopravvivere.

Com'è: Di nuovo, non è un film brutto, è un film che è "un qualcosa di più". La storia su cui il film si basa era il lancio del ciclo di Morrison su Batman, e francamente una delle meno forti da adattare (pagherei oro per un film con i Batman di tutte le nazioni bloccati su un'isola deserta, e solo per sentire El Gaucho che urla al cavaliere oscuro di essere il più brutale possibile. E quando il Gaucho ti consiglia, tu puoi solo ripondergli "Gracias"), e per dargli corpo, ci hanno aggiunto Deathstroke. Che in quel periodo stava in un videogioco, e in una serie televisiva. A volte, vorrei che si andasse un po' oltre la moda passeggera, provando a predirre la moda. Così eh, non per far il noioso. Fatto sta che boh, il film è una scena di botte dopo scena di botte, con pochissima verve. Che era quello che rendeva il figlio di Batman interessante.


Frase Topica

Deathstroke: Ora, la tua fortuna finisce
Damian: Tu la chiami fortuna. Io la chiamo abilità

Superman Unbound(2013, 75 minuti)

 La Trama: L'alieno Brainiac attacca la terra, per poterla rimpicciolire e metterla in bottiglia per la sua collezione. Troverà però Superman e Supergirl a cercare di fermarlo.

Com'è:Superman sconfigge Brainiac con lo sporco. E se pensate che sia una cosa intelligente, mi spiace, ma non possiamo più essere amici.

Frase Topica

Brainiac: Che cosa può offrirti questa...Terra?
Superman: Qualcosa di cui tu non sai nulla. E' la mia casa. Il mio cuore. Mi dà forza.

Batman: Assault on Arkham (2014/15 76 minuti)
 La Trama: Ambientato nell'universo dei videogiochi di Batman:Arkham, in questo film Amanda Waller (che qui è grassa! Vai così John! Ce la facciamo stavolta!) mette su un gruppo di criminali con la promessa di dargli uno sconto di pena se riusciranno a riportarle il criminale Enigmista. Le cose però non saranno facilissime per Deadshot, Re Squalo, Ragno Nero, Killer Frost e Harley Quinn. Soprattutto, quando il team dovrà non solo affrontare Batman, e, sorpresa delle sorprese, il Joker

Com'è:Quello che rendeva forte la squadra suicida, era come desse forma ai personaggi di serie B, dicendoci "Ehi! Questo personaggio è fico, ma non vende una cippalippa. Quindi sì, può morire davvero. E nessuno ne sentirebbe la mancanza. Tranne te". In questo film, queste personalità non ci sono, ed è tutto basato su Harley e Deadshot. Dove lei è "pazzerelooooona" e lui stoico. Bom. Questo è il film. C'è un po' più di sesso e violenza che in un normale film Dc, ma di nuovo, se dovevo esser sorpreso per le morti nel film, forse dovevate telefonarmele meno. E poi, uccidono la KgBestia, e la cosa è semplicemente criminale.


Frase Topica

Deadshot: Bang!


Justice League: War (2014,79 minuti)
 La Trama: Quando il dio del male Darkseid attacca la terra, Batman, Superman, Wonder Woman, Shazam, Cyborg e Flash devono unirsi per la prima volta per respingerlo. Dovranno mettere da parte tutte le loro differenze, per fare quello che è giusto: salvare il mondo

Com'è:Violento, ambiguo, con personaggi che dicono o fanno cose che non "dovrebbero" dire o fare mai. Uno spiegone assurdo su come Batman sia "cupo" ma saggio, e su come il vero leader del gruppo sia Lanterna Verde. Due/tre battute per acclimatarci a Capitan Marvel, che invece che essere il bambino saggio, è l'adolescente rompi e su Cyborg, il tipo che ce l'ha col padre per avergli salvato la vita. Ah no aspetta, l'ultima è LA caratterizzazione di Cyborg.
Un film che prova ad essere ganzo, e caustico, ma risulta solo antipatico e a tratti anche offensivo. Poi, nessuno ha detto che questi siano quei supereroi che mi piacciono tanto, ma delle versioni nuove. Ma nessuno ha detto che mi debbano dire qualcosa.


Frase Topica

Darkseid: Kryptoniano...Tu verrai con me
Superman: Col cavolo!



Justice League: Throne of Atlantis(2015, 75 minuti)
 La Trama: C'è un nuovo eroe in città, e il suo nome è Aquman! La Lega della giustizia deve così aiutare questo eroe a salvare la superficie dal suo popolo, e fargli prendere il suo posto di vero re dei mari.

Com'è:Di buono, c'è che il film è "Aquaman e i suoi fantastici amici", e che segue un minimo la continuity del film precedente. E basta.
Di nuovo, film che cerca di essere arguto ma non ci riesce, anche perchè il suo protagonista è un fesso vestito di arancione. E ve lo dice uno che è forse il più grosso fan di Aquaman se non altro da qui alla zona Ingauna. Tutto è volatile, la crescita di Aquaman è velocissima e senza un senso apparente. Così come il cast dei comprimari, che è un qualcosa di aberrantemente clichèoso, ai limiti del ridicolo.


Frase Topica

Aquman: Oltraggioso! (il fatto che sia una citazione da "Batman: The Brave and the Bold" mi uccide dentro)



Justice League: The Flashpoint Paradox(2013, 81 minuti)
 La Trama: Cercando di salvare la madre morta, Flash torna indietro nel tempo. Ma nel farlo, il nostro manda in pappa il flusso temporale, creando una nuova realtà dove i buoni sono cattivi e i cattivi pure. Alla base dei suoi problemi, c'è la sua vecchia nemesi, il Professor Zoom. O forse no? Ora, unico uomo in grado di salvare il mondo, Flash corre letteralmente contro il mondo!

Com'è:"Sai Giova, mi è piaciuto molto il mondo che si è creato con questo evento" credo sia una frase che, da quando sono su internet (ma anche prima) mi sia stata detta più volte. Assieme a "Non ti piace il joker?","Ma quindi il tuo personaggio preferito è Batman?","Ma perchè non ti piace Hal Jordan" e "Scusa, non mi piacciono i fumetti". E quindi, sì, l'idea di creare un mondo nuovo dove le tue prospettive sono falsate, è un'idea furba. Ma, devi farla bene. Nel film, ci saran tre cose che ti spiegano il mondo. Nei fumetti, per quanto l'evento fosse lo stesso brutto, almeno avevi una mezza dozzina di fumetti che ti spiegava tutto, e se eri proprio, davvero, interessato potevi scoprire tutto. Ma poi perchè dico io...No, no, si era detto "io non giudico".
In questo film, si prendono quei pezzi tamarri di un evento che è stato gonfiato all'ultimo, per dar vita ad un film con pessimi dialoghi, terribili sequenze, e forse una delle animazioni peggiori di sempre. No davvero, Aquaman ha un torace su cui si può giocare a tennis, e delle gambe che uso per cucirmi i buchi nelle magliette. E non è il solo.
E, per aggiungere il danno alla beffa, il primo quarto d'ora di film è guardabile. "E' la volta buona mi sono detto". Ma qui siamo alla Dc, dove la C sta per "Credevi eh?".


Frase Topica

Aquaman: L'era di voi respira aria è finita eroe! Il tuo teschio di metallo decorerà la mia sala del trono!

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. E nella prossima lista, parlo bene di cose! Orrore e raccapriccio! Pronti a partire. Let's go!

20 commenti :

  1. Argh, speravo che Batman: Under the Red Hood e Son of Batman fossero riusciti come film...

    Off-Topic: a proposito di film brutti l'hai visto Iron Man: Rise of Technovore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, Red Hood è un pelo meglio del fumetto, questo sì. Son Of Batman...no. Ma no.

      E no, sui film marvel sono scarso!

      Elimina
  2. Sono rimasto un pò indietro coi film animati DC. Su Italia1 tempo fa cominciarono a trasmetterli nel week-end, peccato che la cosa durò poco (infatti diversi sono ancora inediti qui).

    Gotham Knight non era tanto male (la storia dei tre ragazzini era bella). Non conoscevi Animatrix? E' tipo l'unica cosa di buona uscita su Matrix dopo il primo film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No lo conoscevo, ma non possiamo dire che sia una cosa "di fascia alta". La storia coi ragazzini era carina, ma in Batman TAS era meglio ;)

      Elimina
  3. È una mia impressione o in questi film Deadshot fa più comparse di Batman? o.O (Lavos-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, beh, anche lui sta riscuotendo un certo successo a motivo delle sue apparizioni in una certa serie di videogiochi...

      Elimina
    2. È anche oggettivamente un personaggio di fascia bassa che si presta bene a certe situazioni. Tipo sparare contro uno che odia le armi

      Elimina
    3. Forse dovrei davvero ricordare che Deadshot e Deathstroke sono personaggi differenti..(LAvos-D)

      Elimina
    4. Ecco, Deathstroke è già più prezzemolo

      Elimina
    5. La cosa buffa è che si è prezzemolato per seguire la scia di Deadpool. Che era nato come suo clone! (Lavos-Derisorio)

      Elimina
    6. No aspetta, Harley Quinn è prezzemolo per essere come Deadpool. Perchè Deathstroke non è memetico perchè buffo e folle, è "ganzo". E' ovunque perchè tira il suo essere un antivigilante ganzo, con dei poteri poco definiti. E' ottimo come nemico per tutti i personaggi "senza poteri" perchè è forte ma non troppo,e ha l'aria da duro

      Elimina
    7. Come, forte ma non troppo? Deathstroke è fortissimo perché ha sconfitto la Justice League tutto da solo!
      E sappiamo che la Justice League è fortissima, perché ha combattuto contro Deathstrok... 'momento, c'è qualcosa che mi sfugge...(Lsvos-Dubbioso)

      Elimina
    8. Quella storia sarà la mia morte..:P

      Elimina
  4. Purtroppo non seguo le serie animate dei supereroi, anche se quella volta che hai parlato del Batman alla Bruce Timm, una serie animata di cui ignoravo l'esistenza, avevo comperato un dvd con una selezione di quelle storie ed erano assai buone.
    In sostanza, sono rimasto ai cartoni animati dei supereroi dei tempi di Supergulp Fumetti in TV (anni '70, poco prima del boom giapponese. Avevo anche comprato l'album di figurine e forse l'avevo anche completato. Ma poi certe cose si perdono, ahimè...) e da allora non ho più seguito niente. Quindi seguo con interesse questi aggiornamenti. Quel Superman sproporzionato è davvero un Supersuperman coi fiocchi imbottito di steroidi...comunque, solo un paio di domande:
    - ma dove li hai trovati questi dvd? Non mi sembrano comuni, non li ho mai visti nei negozi.
    - come mai non segui anche i cartoni Marvel? Sono così brutti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Internet e amici che vivono fuori dall'italia mi permettono di usufruire di certe comodità. E non seguo i caryoni marvel un po' perchè son bruttarelli, un po' questione di budget!

      Elimina
    2. Ultimate Spiderman è osceno....

      Elimina
    3. Perchè è identico a Spidermna-Tas. Ma identico.

      Elimina
  5. Riguardo il film su Arkham, ho l'ipressione che il film della Suicide Squad sarà lo stesso...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh beh, chissà. Di base non ammazzano la KGBesstia. E questo è buono

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio