Didascalia

Didascalia

lunedì 15 dicembre 2014

Mysterio nella storia: l'illusionista che sfidò l'Uomo Ragno

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che ama le sorprese, ma non ha lo stesso amore per le bocce per i pesci. E ora che ci siamo tolti la battuta classica sull'argomento, possiamo passare a parlare dei vari uomini che hanno deciso di indossare una scodella in testa e terrorizzare il mondo a colpi di illusioni e giochi di specchi. Siete pronti a conoscere tutti i vari Mysterio? Allora Saltate dopo l'intervallo!
Rey putroppo non è potuto venire. Si vede che siamo a fine stagione, solo battute scontate oggi!

Quentin Beck (The Amazing Spider-Man 13 del 1964. Testi di Stan Lee, disegni di Steve Dikto)
Mago degli effetti speciali e stuntman professionista, Quentin Beck voleva qualcosa di più dalla vita. Dopo che i suoi tentativi di diventare attore falliranno, l  nostro deciderà di fare la scelta più logica e di diventare un criminale mascherato.
Usando le sue conoscenze (che comprendono anche la chimica,l'ipnotismo, l'illusionismo e la robotica), Quentin si cucirà un costume dotato di varie sostanze chimiche, cortine fumogene, acidi, molle nei tacchi, l'iconico casco tondo (munito di sonar per vedere attraverso il fumo)e rapinerà un museo dando la colpa all'Uomo Ragno. Con il nome d'arte di Mysterio, il nostro verrà però sconfitto a più riprese dall'eroe aracnide, anche se riuscirà a tenergli testa grazie alle sue conoscenze delle arti marziali...Aspetta un attimo. Ma c'è qualcosa che Mysterio non sa fare? Ah sì, vincere.
Seppur negli anni il nostro inventerà decine di modi per intimorire l'arrampicamuri, dall'ipnotizzrlo per fargli credere di essere folle, dal manipolare la sua vecchai zia, dal fingere di essere un fantasma o dall'unirsi ad altri criminali fino al creare un gas che annulla il famoso senso di ragno del nostro, il signore delle illusioni verrà sempre sonoramente sconfitto, una volta anche dal Power Pack, evento che lo lascerà un po' sconvolto.
Quando il nostro scoprirà di avere un tumore, deciderà di andarsene col botto. Si alleerà così col boss criminale Kingpin per rovinare la vita del vigilante DareDevil, che Mysterio considererà uno spirito affine. Entrambi infatti erano considerati da Quentin come tizi di serie b con poca fama fuori dalla loro zona d'operazione. Grazie ad un mix di droghe e trucchi, Mysterio riuscirà a mettere per un po' in ginocchio il diavolo rosso, ma verrà sconfitto e definito "Una fotocopiatrice umana", siccome tutti i suoi trucchi erano già stati usati. Fedele a questa nomea, e senza più nulla da perdere, Quentin ruberà un trucco da Kraven il cacciatore e si sparerà in faccia.
Dopo molti anni, un misterioso Mysterio col costume rosso si materializzerà al liceo di Midtown. Questo personaggio sembrava avere poteri demoniaci, e sosteneva essere il criminale originale, tornato dal mondo dei morti con un qualcosa in più.
Mysterio sosterrà di essere diventato un essere nato per bilanciare il cosmo, e mostrerà così il suo volto sfregiato, scontrandosi con gli altri uomini che avevano deciso di portare il suo nome.
In seguito alla sfida, il nostro si darà alla fuga.
Dopo qualche tempo, ci verrà rivelato che Mysterio aveva in realtà solo finto la sua morte, ma il suo periodo come demone  non verrà mai spiegato. Con mia somma tristezza perchè l'idea era forte.
Fatto sta che Mysterio proverà un po' a dominare il mondo criminale usando sofisticati robot per far credere a tutti che i vecchi boss creduti morti fossero tornati in vita. Anche questo piano però fallirà.
Il signore delle illusioni si unirà così all'ultima incarnazione dei Sinistri Sei, guidati dal Dottor Octopus. Per un breve periodo, il gruppo si dimostrerà uno dei sindacati criminali più tosti degli ultimi anni, ma verrà lo stesso sconfitto.
Ci è poi stato rivelato che Mysterio è uno dei pochi esseri nel cosmo Marvel a sapere dell'esistenza dell'universo Ultimate, nel quale ha piazzato un robot che finga di essere lui. Quando il nostro uomo ragno e il giovane Miles Morales si affronteranno, Mysterio proverà a far secchi due ragni con un colpo solo, ma riuscirà solo a scoprire l'identità segreta del nostro uomo ragno. Conoscenza che gli sarà poco utile, perchè il buon Quentin si ritroverà bloccato nell'Universo Ultimate. Che peraltro forse viene cancellato dall'esistenza, quindi è una fine orrenda.

Daniel Bekhart (The Amazing Spider-Man 141, del 1975. Testi di Gerry COnway, disegni di Ross Andru)
Compagno di cella di Beck, Daniel imparerà quasi tutti i trucchi del vecchio signore delle illusioni, e dopo che quest'ultimo fingerà il suicidio, verrà assoldato dall'editore J. Jonah Jameson per far impazzire l'uomo Ragno, facendogli credere che il suo vecchio nemico fosse tornato dalla tomba come un fantasma.
In seguito, Daniel otterrà il costume del criminale Jack Lanterna dall'industriale Norman Osborn, costume che gli permetteva di volare e di usare numerosi gadget a tema "zucca". Per un po' quindi Bekhart utilizzerà questo psedudonimo nel mondo criminale.
Daniel tornerà poi ad essere Mysterio dopo la morte dell'amico Quentin, lasciando l'identità di Jack Lanterna a Maguire Beck, cugina del suo predecessore.
Per mantenere le apparenze però, Daniel continuerà a sostenere di essere l'originale, tornato dal mondo dei morti dopo una "spettacolare uscita di scena"
L'ultima volta che abbiamo visto Bekhart, il nostro si scontrava con tutti gli uomini che avevano portato il nome di Mysterio, ma finirà in manette.

Francis Klum (Spider-man/Black Cat: The Evil that men do 1 del 2002. Testi di Kevin Smith e disegni di Terry Dodson)
Teleporta, telecineta, telepate e teledarei io tante botte, Francis è un mutante il cui fratello è un signore della droga, che per anni ha abusato di lui sessualmente. Dopo aver ucciso il fratello, il nostro si sconterà con l'Uomo Ragno e la gatta nera, e perderà una gamba.
Volendo vendetta, il nostro comprerà dal Kingpin il costume di Mysterio, e sfiderà gli altri portatori del titolo, sparendo poi nel nulla. E questo, amici vicini e lontani, ci insegna una cosa. Kenvin smith per favore non scrivere fumetti. Per favore.

Mysterion (Avenging spider-man 22 del 2013. Testi di Christopher Yost, disegni di David Lopez)
Poco si sa di questo nuovo criminale, che porta però il nome di Mysterion. Quello che sappiamo è che il nostro è un giovane afroamericano che ha comprato il costume del signore delle illusioni da Roderick Kingsley (il criminale Hobgoblin, che di recente ha fatto del franchising dei supercriminali una scelta di vita. Peraltro ottima mossa editoriale se chiedete a me). Il nuovo uomo con una sfera in testa verrà poi catturato dal nuovo Uomo Ragno Superiore.
Grazie al controllo mentale, Mysterion per un po' farà parte del gruppo di "eroi" noti come i Superiori Sei, ma la cosa non durerà a lungo, e dopo essersi liberato dell'influsso dell'Uomo Ragno Superiore, Mysterion si darà alla fuga. Il tempo ci dirà se riuscirà a far parlare di sè.
Da bambino, il costume di Mysterio mi piaceva un sacco. Metteci il fatto che usava spesso il controllo mentale e avrete un personaggio che mi aveva più o meno sempre affascinato. Come la maggior parte dei nemici dell'Uomo Ragno, il Mysterio originale è un personaggio che sarebbe molto pericoloso, ma a causa dei suoi complessi di inferiorità (e di scrittori che lo scrivono come una barzelletta. Che però sono meglio di quelli che lo scrivono come potentissimo) risulta essere spesso una mezza macchietta. Daniel Bekhart non ha mai avuto grande espressività, e se lasciamo perdere Francis Klum è meglio per tutti. Mysterion deve ancora fare la sua mossa. Chissà se nel futuro vedremo una bella saga che ha come grande mente l'uomo con la grande testa. Oppure, l'abbiamo già vista, solo che i nostri occhi erano bloccati dal fumo.

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti.Gli occhi sulle spalle poi sono super inquetanti. Pronti a partire. Let's go!

14 commenti :

  1. Ma dove li tiene i suoi costumi Mysterio? Fanno delle svendite? Sembra facilissimo comprarne uno! XD
    Non ho seguito tutta la storia di Klum, ma la mini Spider-Man/Black Cat non era così male, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In una scala da zero a One More Day, la mini è "One More" :P E il franchise del supercriminale è il futuro del crimine! Come i trampoli!

      Elimina
    2. I disegni di Dodson però non erano male.

      Elimina
    3. Ne ho un ricordo piacevole perchè fu una delle prime storie dell'uomo ragno che lessi, ma forse dovrei andarla a rileggere a questo punto... Anche perchè se la classifichi "One More", vuol dire che non ci siamo! ;-)

      Elimina
    4. Non c'è il "day" perchè i disegni son carini, ma anche a livello di traduzione e dialoghi siamo scarsini!

      Elimina
  2. Ho sempre amato Mysterio per la sua capacità (un po' inverosimile) di creare illusioni incredibili. La storia in cui fa credere all'Uomo Ragno di essere in un luna park giocattolo la ricordo come fantastica.
    Per quanto riguarda la saga del "Diavolo Custode", credo che sia una delle cose peggiori che abbia mai letto.
    Dopo una trama che andava dappertutto senza logica e con dei "depistaggi narrativi" imbarazzanti, Mysterio distruggeva la vita a Devil (che si dimostrava uno scemo totale) senza alcun motivo se non il "fargli un dispetto" (come all'asilo, che pathos! che tensione! che dramma!)... quando alla fine si scopriva che dietro a tutto c'era proprio Mysterio al lettore scappava un "ESTEEKHUTZEE!!!" gigante da far venire giù i muri.
    (scusate lo sfogo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' anche vero che diavolo custode ha un po' risollevato Devil dal limbo editoriale (e da Scott Lodbell), ma era comunque una storia scritta da.....Kevin Smith. Coincidenza? Non credo :P

      Elimina
  3. La prima volta che lo "incontrai " fu nel cartone animato di spider-man quello degli anni '90
    Ne ero rimasto affascinato più che altro perché era un illusionista
    Mai pensato che fosse uno dei più forti per carità, però ha un posto speciale nel mio cuore come cattivone dell'infanzia...

    RispondiElimina
  4. Mi aspettavo un riferimento ad Adam Kadmon o a Raz Degan XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al primo non.avrei potuto fare nulla perchè non so chi sia!

      Elimina
  5. Kevin Smith è così pessimo ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente la sua su Devil, per quanto per me dimenticabile, é meglio di quella su Batman che è brutta come poche

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio