Didascalia

Didascalia

domenica 9 novembre 2014

Comicsverse 101 è su Patreon

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che oggi farà un salto nel futuro, e si spera non nel vuoto. Ufficialmente da venerdì, ma da oggi pubblicamente, il vostro blog sui fumetti preferiti è su Patreon. Che cosìè Patreon? E perchè adesso sei con lui? Beh le risposte sono tutte dopo l'intervallo

Che cos'è questo "Patreon?"

Patreon è un servizio online di donazioni. Grazie al serivizio, è possibile supportare i creatori di contenuti che ne fanno richiesta attraverso una variabile somma di denaro.
Mensilmente, si possono donare somme scelte dal propietario dei contenuti (dal sito definiti "Goals"), e ottenere in cambio pregevoli premi, oltre alla sensazione piacevole di dare una mano e supportare quello che ci piace.

Ma quindi il blog ora è a pagamento?

No, Comicsverse 101 continuerà, fino a quando durerà ad essere Gratis. Cioè, siamo su Internet, tutto è gratis. Però, dopo tre anni passati a gestire una risorsa che prende tempo e fatica, ho pensato di provare questa strada. Se non dovesse prendere piede, vedremo di evolverci in nuove direzioni. Vi assicuro che non è stata solo una scelta puramente egoistica, ma anche un modo per portarvi sempre un servizio migliore. E no, non ci sono grosse distinzioni fra chi dona e chi non lo fa a livello personale mio. Se non volete donare, ma volete leggere il blog siete benvenuti allo stesso modo.

Spiegami meglio come funziona Patreon

In pratica, dopo aver creato un'account patreon, sarà possibile collegare una vostra carta di credito al sito (come nei maggiori siti di e-commerce sulla piazza, da Amazon a Ebay), e decidere una somma che vorreste donare mensilmente al progetto (un po' come pagare l'abbonamento ad una rivista online insomma!).
Per ogni somma donata, ci sono ovviamente dei vantaggi. Di base, sappiate che chiunque doni su Patreon, può richiedere post in modo quasi infinito.

 Il mio patreon è a questo link

Che cosa cambia per me, lettore che non sono Patreon?

Assolutamente NULLA. Il mese delle richieste si continuerà a fare, il blog continuerà a sfornare dieci post al mese, continueremo a sfornare rubriche sceme e fare tutto quello che facciamo adesso.

Ma non ti sembra di chiedere l'elemosina?

No. Mi sembra di essere trasparente nel dirvi che a) il blog ha dei costi, per ora tutti presi dal sottoscritto. E no, no è sicuramente un peso usare i miei fondi per la mia passione, ma i costi esistono. e b) Se voleste darmi il vostro supporto per me sarebbe una cosa bella, e anche utile. Non sto costringendo nessuno a donare, e anche una volta fatta la prima donazione ci si può disiscrivere dal servizio senza problemi. Inoltre Patreon ha anche un'ottima politica di rimborso. Non mi sembra di chiedere l'elemosina. C'è chi scrive libri, chi vende magliette o gadget. Io ho deciso di fare questo, che come lo spirito 101 è diretto. Se poi per voi il blog non ha bisogno di supporto, va benissimo. Lo ripeto, non ci sono distinzioni fra chi dona e chi non dona. Era una possibilità, e io l'ho presa.

 Se avete dubbi, perplessità, o altro, io sono sempre qui. Grazie per l'attenzione

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Non mi sono venduto. L'ho fatto quando ho inziaito a dare ripetizioni per comprare i fumetti. Pronti a partire. Let's go! 

Nessun commento :

Posta un commento

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio