Didascalia

Didascalia

sabato 13 settembre 2014

Tutti i (pessimi) costumi di Wonder Man (Moda Blog)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che millanta di non avere una scaletta, ma ci rimane male a fare due volte la stessa rubrica di fila.
Torna, senza grande richiesta, Moda Blog la rubrica dove parliamo con nonchalance del guardaroba dei nostri supereroi preferiti e non. Oggi ci occupiamo delle tute da eroe di Wonder Man, un personaggio che ha una costante nella sua carriera: i suoi costumi sono tutti brutti. Meno uno. Che vi metto in copertina così vi rovino la sorpresa. Se avete lo stomaco forte, seguiteci dopo l'intervallo!
Viola e rosso, forma energetica, puntini Kirby. Bello. Peccato che curi poco.


 L'anno è il 1964, e sulle pagine di Avengers 9, Stan Lee alle penne e Don Heck alle matite ci fanno conoscere Simon Williams, propietario di una fabbrica di munizioni in diretta competizione con Toy Stark, alias Iron Man.
La concorrenza di un tizio che era il pezzo forte di una rivista a fumetti, porterà Williams quasi in bancarotta. Sotto consiglio del fratello (che peraltro era un criminale da due lire) Eric, Simon proverà a truffare i suoi investitori. Ma siccome fare il ladro non è proprio facile, Simon verrà scoperto e incarcerato, dando tutta la colpa delle sue sfortune a Tony Stark. Caduto ormai in disperazione, il nostro accetterà una proposta dal padre del più grande criminale Marvel Vivente, il Barone Zemo, per ottenere Superpoteri e farla pagare ai suoi nemici.
Zemo userà così una sua particolare invenzione, e irradierà il corpo dell'industriale con pura energia ionica, donandogli forza,invulnerabilità e riflessi superumani, rendendolo più forte di ogni singolo Vendicatore, nonchè di una cintura a razzo per poter volare. Quello che però Simon non sapeva, era che il Barone Zemo aveva inserito un modo per controllare il nostro; il trattamento a cui il nostro si era sottoposto era imperfetto, infatti era obbligatorio che Simon assorbisse un particolare siero ogni giorno, pena la morte.
 Costretto con l'inganno a diventare una pedina (Vatti a fidare dei nazisti....) Simon si unirà così ai Vendicatori, gli eroi più potente della Terra, diventando il secondo membro non fondatore ad entrare nel gruppo (il primo se contiamo il cavillo legale che vede Cap come fondatore). I suoi poteri saranno d'aiuto al gruppo, tanto che Simon si ravvederà e deciderà di ribellarsi a Zemo trovando la morte ma salvando la vita ai Vendicatori.
Vediamo però da subito come il primo costume del nostro fosse un qualcosa di inguardabile, seppur ai vendicatori servisse un po' di verde nel loto schema colori
 Quello che però neanche Zemo sospettava, era che il trattamento su Simon aveva funzionato fin troppo bene. Il corpo si Simon infatti non era stato semplicemente irradiato di energia ionica, ma era DIVENTATO di energia ionica. Questo donerà a Simon non solo abilità fisiche poco inferiori a quelle del dio Thor, ma lo renderà anche immortale (della serie "invecchio molto lentamente),non più dipendente da cibo aria e acqua e gli donerà la capacità di volare senza i suoi razzi. Inoltre i suoi occhi diventeranno dei pozzi di energia ionica, risultando così brillanti, costringendo il nostro a dover indossare occhiali da sole per sembrare normale. La piena forza delle abilità Wonder Man verrà però approfondita in vari modi nel corso degli anni (per un certo periodo il nostro poteva anche cambiare dimensioni e sparare raggi dagli occhi), ma per la completezza dell'articolo ve no ho parlato subito così ci leviamo il pensiero. Comunque per ora Wonder usa ancora la cintura coi razzi che fa un sacco ridere.
 La morte di Simon inoltre darà un pelo alla testa al fratello Eric, che deciderà di prendersi la sua vendetta sui Vendicatori, da lui considerati i veri artefici della morte di Simon.
Eric si farà costruire così una falce rotante dai mille poteri (che fa tanto editoriale panini anni '90), e grazie a questa arma e a un comicamente grosso bigottismo si lancerà nel business del supercriminale col nome di "Sinistro Mietitore".
 Fatto sta che Wonder Man non era morto, ma era in "coma guarente ionico" (e questa poi gliel'ha rubata Superman) e per un po' il suo cadavere farà varie apparizioni nel cosmo Marvel, facendo parte di varie organizzazione di squadre criminali create coi morti, che voi credevate che gli zombie andassero di moda solo oggi e invece....
Una scorribanda sotto il potere dello stregone vestito da pollo noto come l'Artiglio Nero porterà però Wonder man di nuovo tra i vivi.
 L'aver visto la morte in faccia porterà però il nostro ad avere seri dubbi sulle sue capacità, e ad avere perciò molta paura di entrare in azione nel terrore di poter morire di nuovo. Beh, ci credo.
Aggiungiamoci il fatto che il nostro scoprirà che i suoi schemi cerebrali saranno stati usati per dare vita ad un androide dalla pelle rossa noto come Visione (che stava con una tipa che piaceva a Wonder. E chiamali scemi) il nostro non vivrà benissimo il ritorno alla vita. Come Buffy. Belin Wonder Man, ti vesti male ma sei un precursore
 Dopo essersi pestato con vari criminali fra cui un boss mafioso coi poteri di Superman, e aver scoperto di essere fatto di energia, Wonder Man cambierà costume...se possibile più brutto del primo. Scarlet Witch che commenta che questa mise le piaccia lo fa solo perchè era mezza innamorata di Mister Muscolo. E anche lì, fondare una relazione su delle balle grosse come Giove non è proprio consigliabile fattelo dire cara.
 Grazie all'aiuto del compagno di squadra Ercole, Simon deciderà inoltre di darsi alla recitazione (dimenticandosi della sua laurea in ingenegneria credo), e diventerà in poco tempo prima un grande stuntman, ed in seguito un attore di grande talento, legato però sempre a parti sciocchine.
Inoltre Simon diventerà grande amico del compagno di squadra Henry McCoy, alias la Bestia.
 Dopo aver capito che Forse, ma Forse il suo costume era scemo, Simon passerà ad indossare una giacca di pelle rossa che scusatemi un secondo ma devo sedermi, e fonderà assieme ad altri eroi una branca esterna dei Vendicatori, chiamata i Vendicatori della Costa Ovest.
Il gruppo affronterà varie minacce come un tipo che spara i demoni dalle braccia, il sinistro mietitore, demoni gatto e molti altri avversari. In questo periodo inoltre Simon farà pace con Visione, arrivando a considerarlo un fratello. Che poi per carità, anche io sceglierei il robot fighissimo rispetto al cretino vestito da pirata con una falce al posto della mano.
 Per un breve periodo inoltre Simon indosserà anche....questa cosa. Cioè, di bello avevi solo la cintura a razzo e la sostituisci con un jetpack? Dimmelo che mi vuoi male. Dimmelo che facciamo prima.
 Dopo che la Visione sarà stata smantellata e ricostruita come un essere senza sentimenti, Scarlet (la moglie di Visione, che siccome ha lo stesso cervello di Wonder Man è innamorata anche del buon Simon. Beatiful ne hai di strada da fare) si getterà fra le braccia di Mister muscolo. Questo non farà grandi cose per la sanità mentale di Simon, che rifiuterà per un po' le avance di Scarlet, che ad un certo punto verrà posseduta da un viaggiatore temporale e arriverà a....beh a fargli un "lavoro di mano" davanti a tutti i suoi compagni Vendicatori. Scherzerei, ma la violenza sessuale non mi piace tanto.
Fatto sta che, spenta la minaccia, Simon lascerà i Vendicatori e otterrà non solo un costume nuovo quasi carino, ma anche UNA SERIE REGOLARE. No davvero, c'è stata UNA SERIE REGOLARE DI WONDER MAN. ED E' DURATA 29 NUMERI. Non credevo avrei mai scritto una cosa del genere.
 Simon affronterà così varie minacce, fra cui una guerra interstellare che provava a spiegare ai bambini l'operazione militare "tempesta nel deserto" e divideva in Vendicatori in due fazioni, una con Iron Man e una con Capitan America (E Wonder Man già lo sapeva), vari supercattivi fessi, e un breve cambio di costume ispirato ai gladiatori. Non vi siete divertiti?
 Dopo lo scioglimento del gruppo dei Vendicatori della Costa Ovest (alè!) Iron Man deciderà di fondare un gruppo proattivo noto come Force Works (NOOOOOOOOOOOOOOO!), e chiamerà proprio Wonder Man fra i suoi fondatori. Nella prima missione del gruppo Wonder Man verrà fatto saltare in aria da una bomba energetica. E' stato....anticlimatico
 Wonder Man apparirà anche nella realtà Alternativa nota come "La rinascita degli eroi", dove per salvare la casa editrice dalla bancarotta, la Marvel diede le redini di alcuni suoi personaggi a Rob Liefeld. Che è come affidare un pollo arrosto ad una muta di cani da slitta dopo una corsa di venti chilometri. Cioè, eravamo usciti dal verde e rosso con le spalline! ERAVAMO USCITI!
 Dopo essere stati intrappolati in una realtà alternativa dalla maga Morgana, i Vendicatori scopriranno che Scarlet aveva ottenuto il potere di evocare Wonder Man (mutato in una forma di pura energia ionica, che gli dona il volo senza aiuti e la capacità di lanciare raggi d'energia) a mò di genio della lampada.

Questo perchè Simon non era morto, ma era solo stato disperso nell'atmosfera terrestre. Il legame con Wanda lo aveva riportato ad una forma compatta, e dopo poco tempo il nostro tornerà tra i vivi, senza più essere schiavo della magia di Scarlet. La coppia per un po' inizierà anche una relazione, che però non finirà benissimo. E finalmente, Finalmente, dopo solo quarant'anni, Wonder Man avrà un costume decente. Grazie George Perez. Non è la prima che ti devo.
Durante la guerra civile dei Supereroi Wonder Man inizierà una relazione con l'eroina Ms Marvel, e si schiererà con il lato pro registrazione, entrando così a far parte del gruppo noto come i Potenti Vendicatori. Con questo gruppo il nostro affronterà robot noiosi col complesso di edipo, maghe immortali, monarchi fuori dal personaggio e varie minacce. Il tutto crollerà come un castello di carte quando il criminale Norman Osborn diventerà il nuovo rettore degli affari superumani americani.
Questo farà perder un po' la zucca a Simon, che inizierà a sparlare di come essere un Vendicatore sia un problema, e di come i suoi amici abbiano causato più problemi che altro e blablabla ero buono e ora sono ambiguo.
 Wonder Man metterà così su un gruppo di tizi che prima erano buoni ma ora erano ambigui per formare un gruppo noto come "I Rivendicatori", che, mi vergogno come un ladro ad ammeterlo, trovo un'idea pessima e gestita male, oltretutto visto che durerà solo un numero per poi non portare a nulla, ma ragazzi, RAGAZZI! Miglior nome di supergruppo di sempre. Se non mi piacesse da matti centounisti sareste tutti Rivendicatori
 Wonder man sparirà poi per un po' dalle scene, ma apparirà in una miniserie, dove porterà un buffo impermeabile sopra il costume bello. Prossimo!
 Dopo essere rinsavito, Wonder Man aiuterà i suoi compagni Vendicatori, ma avrà la sfortuna di unirsi alla squadra scritta da Rick Remender. Il suo contributo a questi "Incredibili Vendicatori" sarà quello di esplodere in una cascata di energia ionica. Evviva. Credo.
 Per amor di completezza citiamo che mille anni nel futuro, Wonder Man continua a dare calci nel sedere al male con il Nome di Hollywood, ed è un membro dei Guardiani della Galassia. Non quelli famosi. Quelli brutti forti ma che a quanto pare su questo blog tutti leggevamo. Quindi vai così Simon. Fagli vedere. Ma per favore, il verde e rosso no, ti prego. Hai mille anni, dovresti cambiare guardaroba.
Wonder Man nasceva come personaggio che doveva morire in un numero, e quindi da principio non era ben sviluppato. Anche il suo set di poteri originale era generico come pochi. Nel corso degli anni però si è riusciti a far ritagliare al nostro un ruolo di nicchia nel cosmo dei Vendicarori.Senza parlare troppo delle varie innovazioni portate dal personaggio perchè se ne è scharzato tanto nell'articolo ma è vero, l'evoluzione del personaggio che muore ma che teme la morte era ottima, e anche la fase dell'attore (se non fosse che mi secca molto che la gente dimentichi che Wonder Man è anche ingegnere, forse perchè se sei forte devi anche essere scemo per compensare) aveva un suo perchè. Però lo stratagemma che puoi uccidere Wonder Man perchè tanto poi ritorna diventa vecchio in fretta. Non solo per noi lettori per cui la morte di tizio o caio dovrebbe essere ormai routine (e invece belin, se muore l'Averla Assassina siam tutti lì a far veglie funebri e a minacciare di morte chi l'ha scritto), ma anche nel suo universo la gente dovrebbe sapere che il nostro è....Immortale. E se si cambiassero un po' le carte in tavola, forse Wonder Man potrebbe uscire dalla sua nicchia e spiccare il volo verso la serie A. Anche perchè la forma di energia ionica è bella forte. E ce l'ha di nuovo avuta prima di Superman.

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Da oggi, quando in fumetto qualcosa è copiato da un altro fumetto, sarà noto a tutti come "effetto Wonder Man". Perchè Wonder Man è così avanti che se si volta vede il futuro. Pronti a partire. Let's go!

28 commenti :

  1. A me i post di Moda Blog piacciono, il costume è una componente fondamentale in un supereroe. Peccato solo che ultimamente ne vengano scritti pochi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio per il supporto prima di tutto, e per la tua opinone. Aggiungo però che nel gestire il blog ci sia un po' scrivere qualcosa per tutti, e quindi variare un po' gli argomenti (moda blog è la sesta rubrica più scritta) ma anche scrivere in base alla mia "ispirazione". Mi spiace non essere superproduttivo, ma sappi che faccio del mio meglio ;)

      Elimina
    2. Capisco capisco :)... Già che ci sono se sono ancora in tempo vorrei fare la mia seconda richiesta per il mese delle richieste: un posto sulla Saga dello Swamp Thing di Alan Moore, che probabilmente finirà nella rubrica Dame Tu Vertigo.

      Elimina
    3. In teoria la tua richiesta era già stata accettata, però vedo cosa posso fare, e se la trovo in digitale. E inoltre potrebbe anche finire in Awesome Concepts o piace a tutti tranne a me. Chiedo di non chiedere la rubrica apposta :P

      Elimina
    4. Grazie mille in anticipo :). Dame Tu Vertigo era solo un'idea, so che non si possono chiedere le rubriche:).

      Elimina
    5. Per carità, io capisco tutto. Però di solito metto delle regole per un motivo. Primo per dare a tutti le stesse possibilità, e secondo perchè personalmente non mi piace che la gene mi metta "parole in bocca". Siccome questo è un blog personale, faccio le cose come preferisco, e le faccio per divertirmi. E' come quello che entra nel negozio e dice "lo so che questo non ce l'hai ma e lo chiedo lo stesso". Magari è una spiritosata, e per carità, ma a me non piace. COn questo spero di non essere sembrato troppo aggressivo era solo una spiegazione. Ripeto, non so se riesco a fare Sin City e Swamp Thing (per una questione di preparazione). Uno dei due sicuramente arriva

      Elimina
    6. Non preoccuparti, capisco perfettamente. Non è un problema per tutti e due i fumetti, casomai uno me lo terrò per il prossimo mese delle richieste.

      Elimina
    7. Occhei. Era tutto per restare in un.clima di trasparenza :)

      Elimina
  2. Stamattina stavo proprio pensando a quanto sarebbe stato bello un post su Wonder Man. Di la verità sei un telepate ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No perchè non avrei mai creduto che qualcuno potesse pensare "che bello un post su Wonder Man" :P

      Elimina
  3. Allora, varie cose:la sua serie personale non era per nulla male, devo dire. E il costume con la giacca rossa (molto porno regista) faceva ridere, perché fondamentalmente non era un costume, ma uno che decideva di vestirsi male, ed uguale, così, a sfregio! Mi sembra di avertelo già chiesto, ma puoi fare qualche esempio del bigottismo del Mietitore? Ah, nelle intenzioni di Byrne il "lavoro" non era di mano! E, per chiudere, sai che si aspetta un post su Helmut Zemo, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Belin, uno vi dà il mese delle richieste apposta per chiedere le cose! :P E sul mietitore sì, avevi già chiesto ;) E' comicamente razzista

      Elimina
    2. Scusate se mi intrometto, ma non avendo mai letto le storie non so bene da che parte girarmi. Che vuol dire "Le intenzioni di Byrne erano diverse"? Wanda non fa Maximoff di cognome?

      Elimina
    3. Prima di tutto, non preoccuparti di fare domande! Il blog nasce proprio per il lettore neofita! Dunque sì, Wanda fa maximoff di cognome, ma al tempo era scritta da John Byrne, che era tipo il Bendis dell'epoca. Fatto sta che in pratica in principio John voleva che wanda facesse un lavoro di bocca a Simon, ma la censura marvel lasciò tutto molto più ambiguo. Nell'articolo non l'ho scritto perchè francamente non mi sembrava un dettaglio importante. E perchè la violenza sessuale non mi piace.

      Elimina
    4. In rete circola ancora la scena originale di Byrne, in cui effettivamente qualsiasi lettore che ha passato la fase dei turbamenti sessuali vede subito fuori dalla vignetta un mugolone che levati.
      Triste faccenda che un personaggio femminile "liberato dalle sue inibizioni" significhi solo che inizia a comportarsi come una farda di casino. Ma, se non erro, era l'epoca in cui Byrne stava dando di matto fino a finire fuori dal giro... o sbaglio? (Lavos-D)

      Elimina
    5. Uno butta acqua sul fuoco e voi tutti a riaccenderlo :P Beh in realtà i Vendicatori della costa Ovest erano ancora una cosona, Big John era fresco del rilancio di Superman ed era davvero il salvatore dell'amerindo fumetto. Il declino arriverà a metà degli anni 90, quando i giovani inizieranno a dargli polvere. Va anche detto cha Byrne è sempre stato molto controverso!

      Elimina
    6. Perche' controverso? Cos(altro) ha fatto?

      Elimina
    7. Per politica del blog non parlo degli autori, e gradirei non lo si facesse. Di base litiga.

      Elimina
  4. Davvero bel post
    Uno di quei personaggi che mi piacciono molto anche se personalmente nn mi dicono molto ma mi intrigano ( come il povero sentry)
    Una domanda ma perché ci sono 14.000 serie degli x-man ma nn ci sono 14.000 di personaggi diversi
    Cavolo sarebbe bello leggere storie con personaggi differti con ognuno una sua storia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per il supporto. Per la domanda ho tre risposte. 1) alcuni personaggi nascono per esistere in un gruppo. E quindi rendono meglio nelle dinamiche intepersonali, ma poco in solitaria, perchè nel gruppo hanno un ruolo e la loro personalità si basa su quello. Quindi è difficile scrivere una storia basandosi solo su un tratto caratteriale. 2) E' difficile anche trovare una personalità nuova e graffiante su un pesonaggio diverso 3) Alla gente il cambiamento fa schifo. Gli X-men tirano, e questo è sicuro, e la gente ne vuol di più, e vuole modi nuovi per saltare a bordo del carrozzone. Se il carrozzone non c'è, la serie vendo poco, e io non ho pane da portare a casa. E' una palla, me ne rendo conto, ma se mi proponi di leggere SkullMan o Batman a scatola chiusa, io scelgo Batman perchè so che piace ai miei amici e che quindi forse piacerà anche a me.

      Elimina
  5. ti "sento" continuamente parlare di quanto sia figo zemo, ora dimostralo!

    RispondiElimina
  6. "Perchè Wonder Man è così avanti che se si volta vede il futuro"..... Miglior frase del blog! Complimenti!

    RispondiElimina
  7. Pensavo che avresti fatto qualche commento sul fatto che la prima storia di Wonder Man è quella che ha spinto George RR Martin ad ammazzare i suoi personaggi....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi piace il trono di spade, che ci posso fare?

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio