Didascalia

Didascalia

venerdì 4 luglio 2014

Febbre a 90: dieci personaggi degli Extreme Studios di cui potevamo fare a meno (Mighty Nineties)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che si mangia le mani per aver inventato un titolo per una rubrica più bello di quello di due anni fa. Vivi e impara. O nel caso degli Zombie muori e impara.
Su questo blog un buon 70% dei lettori vuole che parliamo degli anni 90 con l'intesità di UN MILIONE DI SOLI IN ESPLOSIONE. E per noi è difficile, negli anni 90 i fumetti di supereroi li odiavamo. Ma di recente, grazie ad una buffa offerta online, abbiamo messo le mani su la bibliografia completa degli Extreme studios di Rob Liefeld. E abbiamo visto cose che voi umani non potete neanche immaginare. Ve ne portiamo una selezione così potrete dire "Ehi, non sono tanto male" e farci del male fisico.

Non mi importa cosa possiate dire. Questa è la vignetta più anni 90 del mondo.


 Ma prima una breve postilla. Chi è Rob Liefeld? Classe 1967, Robert Liefeld è un fumettista a tutto tondo, anche se di base preferisce disegnare ed ideare personaggi piuttosto che scrivere sceneggiature. Dopo aver provato un po' a lavorare per Marvel e Dc, a Rob verrà affidata una mini sui personaggi Hawk e Dove, che avrà un buon successo di pubblico. Rob Infatti aveva uno stile inedito, fatto di linee cinetiche e personaggi ipertirodei. In pratica aveva superfumettato il fumetto. E negli anni 90 l'idea era come il pane a fette. Il suo successo sarà strepitoso (anche se in quella mini l'inchiostratore dovette ridisegnare tutte le mani e i piedi dei protagonisti), e in un momento storico dove erano i disegni e non le storie a vendere, il nostro diventerà una superstar. In poco tempo Rob diventerà milionario, dando vita anche ad una casa editrice indipendente (assieme ad altri disegnatori) e ad uno studio personale, lo Extreme Studios. Ma la verità è questa: lo stile di Liefeld è molto scarso. I suoi personaggi non hanno anatomia ne anima, e il nostro è diventato nel corso degli anni una barzelletta nel mondo del fumetto. Fatto sta che ancora lavora, e ha i milioni quindi boh, ha vinto lui.
 Tutti i personaggi in questa lista sono stati inventati da lui.

10-Troll
 Ora, ditemelo che iniziamo con i meme che così mi preparo... Bartholomew J. Troll (Nome vero) è un...Troll, la classica creatura mistica, che nasconde il suo vero aspetto di creaturina blu nella forma del cugino basso di Wolverine. Dopo essere rimasto bloccato nel ghiaccio per anni, il nostro entrerà a far parte del gruppo governativo Youngblood, e vivrà anche alcune avventure in solitario. Doveva essere un personaggio di quelli divertenti che riempie il fumetto di battutine sarcastiche copiate di straforo da un libro di vent'anni fa, pur essendo all'interno di un fumetto dove l'intero cast era "quello buffo". E' proprio vero che per lavorare bisogna specializzarsi al giorno d'oggi.

9-CyberpunX
 Occhei occhei, pronti ad un overdose di anni 90? Allora i Cyberpunx (così chiamati in omaggio alla letteratura Cyberpunk che all'epoca tirava come un elefante sotto steroidi), sono un gruppo di hacker ninja cyborg che devono entrare in un mondo virtuale per sconfiggere gli alieni noti come Cyberlords. La loro serie durerà un numero. Sapete cosa? Io avrei aggiunto due cosette. Potevano essere cyborg ninja jacker psicologi busker mimi domatori di tigri. Così avrebbe sicuramente funzionato

8-Supreme
 In pratica "cosa succederebbe se Superman fosse un fetente". Nelle sue prime apparizioni, nessuno sapeva cosa fosse Supreme. Neanche gli autori credo. Fatto sta che si pensava che fosse un dio, un angelo, on tipo molto, molto arrabbiato che spara i raggi laser dagli occhi. In pratica il nostro si rivelerà poi essere un killer alla quale il governo aveva offerto i superpoteri. Ottima scelta governo.
Dopo una vita di pubblicazioni con storie a caso, un sidekick ragazzino e una sua versione femminile, Supreme sarà preso sotto l'ala del terzo fumettista più importante del nostro tempo, tale Alan Moore  diventerà una ricostruzione del mito di Superman, dando vita ad un fumetto bellissimo. Però è un ti piace vincere facile, è come se alla cena di natale mi portassi dietro Gordon Ramsey.

7-MaxiMage
MaxiMage è un titolo ereditario che viene passato di generazione in generazione ai più grandi maghi della terra. Il ruolo del Maximage è quello di proteggere il nostro mondo dalle varie minacce mistiche che lo insidiano. Lori è una giovane donna che vive in strada, e scopre di essere la nuova MaxiMage. E fin qui tutto normale. Ma dovete sapere che Lori nella sua prima apparizione è una ragazza normale, ma quando si trasforma diventa....questo. Tette Mcgee. La più grande magia del mondo sarebbe vedere un fumetto a misura di donna. Possibilemente non la diciottesima.

6-Doom's IV
 Un tizio dal futuro noto come Grimm, torna nel nostro tempo per fermare la misteriosa Doom Corporation dal conquistare il mondo. Ad aiutarlo ci saranno tre supertizi creati dalla Doom, ovverosia Brick-un tipo di roccia, Burn-una tipa di fuoco e Slyder-Un tipo intangibile. Ora, il plagio ai fantastici quattro è palese anche a chi i fumetti non li ha mai letti (e aspettatevelo un po' ovunque in questo articolo), ma la cosa più bella è che non solo Brick è così fragile dal rompersi a caso, ma questo fumetto ha un numero un mezzo. 1/2. Ed era un fumetto intero! La mia logica non lo capisce! La Logica del mondo non lo capisce!

5-Cyberiad
 Apparso per la prima volta su un antologico noto solo come "Extreme", Cyberiad è un cyborg che si picchia coi ninja. Coerenza vuole che tutto il primo numero di Extreme fosse fatto da tizi che si picchiavano coi ninja. Fatto sta che Cyberiad vuole vendicare la sua fidanzata uccisa e blablabla abbiamo capito Blado McGenerichetti. Il prossimo!

4-Glory
 Glorianna Demeter è figlia delle regina delle amazzoni e del re degli inferi. Dotata di tutti i poteri delle amazzoni e di tutto il brutto carattere dei demoni, Glorianna si lancerà nel mondo come eroina durante la seconda guerra mondiale con il nome di Glory. Di recente ha avuto una nuova miniserie bellerrima che non la trattava come un portameloni. Fatto sta che nel corso degli anni la nostra diventerà una piccola miss fetish per gli Extreme Studios, che pubblicheranno dozzine di speciali di lei in lingerie, in costume da bagno e di tizie vestite come lei. Che bel periodo gli anni 90 nevvero?

3-Knightmare
 Alec Knight era un sicario della mafia. Dopo che sarà tradito dai suoi associati (criminali disonesti? chi li ha mai visti?) che uccideranno suo figlio e storpieranno sua moglie, Alec indosserà un armatura donatogli dal misterioso Caine per farla pagare al crimine. Devo ammettere una cosa però. Il design dell'armatura fa schifo. I dialoghi fanno schifo. La storia non ha senso. Ma il nome...beh il nome è figo come poche cose al mondo. Sono serissimissimo

2-Berzerkers
 Team del futuro catturato dal misterioso essere cosmico malvagio Darkthornn (che ha dei piedini minuscoli e fa un frappo ridere), i Berzerkers si uniranno per sconfiggere il malvagio e slavare il presente. Loro sono: Greylore-muto superforte, Wildmane-clone generico di Wolverine, Hatchet-telecinetica armata di ascia e Cross-maestro d'armi. In pratica un team clone degli Youngblood, nato come team generico che doveva mostrare la vera potenza di Darkthornn. E da personaggi di spalla nati per essere spalle, otterrano una serie regolare. Un salto logico così cretino che fa il giro due volte e resta cretino.

1-Bloodpool
 Nell'universo EXTREEEEEEEEEEME, esiste un gruppo governativo noto come Youngblood, che riceve grossi fondi anche pubblicitari. Prima di entrare in Youngblood però, si passa in un gruppo di addestramento noto come Bloodpool. Quando il team chiuderà, un gruppo di giovani eroi deciderà di riformare il Bloodpool a modo loro. Loro saranno: Task-riflessi potenziati e fattore rigenerante (poi lui in youngblod ci entra davvero), Psilence-telepate muta,Seoul-evoca i suoi antenati guerrieri e usa le loro abilità, Fusion-trasforma la materia col tocco, Rubble-tizpo di roccia che può lanciare parti del suo corpo e Wylder-ibrido Cyborg/animale.
Ora, nella prima pagina di Bloodpool vediamo il buon rubble urlare al vento: "Questo fa schifo! Fa vomitare! E' ributtante!". Ora, ditemelo che volete gestire voi il blog. Così faccio meno fatica.

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. La mia fortuna è che il 90 dei fumetti in questa lista non ha superato le venti uscite. Altrimenti sarei morto. Pronti a partire. Let's go!

16 commenti :

  1. Ma quanto mi piace questo blog?! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille carissimo! A noi piacete un sacco voi!

      Elimina
    2. Però la nuova serie di Glory,mi ispira molto!

      Elimina
    3. È forte davvero! A me è piaciuta! Speriamo la portino anche qui :)

      Elimina
    4. Speriamo,visto che comunque hanno portato Prophet!

      Elimina
    5. Vero, ma sono due serie un pelo diverse. Glorý è una storia di botte e famiglia, Prophet è un fumetto.europeo scritto da un americano. Nel mondo del fumetto.italiano la seconda è un'idea molto fascinosa! :)

      Elimina
    6. Bhe però i due di Luther Strode sono due fumetti di botte XD (forse cè speranza!)

      Elimina
    7. Botte ma in stile manga ;) Vediamo! Di sicuro triste non sarei!

      Elimina
    8. Almeno su questo blog sanno che avrebbero.dei fan ;)

      Elimina
  2. Non c'è un personaggio che mi sia piaciuto
    Ma neanche per l'anticamera del cervello! Bho! Credo che davvero la fantasia nn sia per tutti però la bravura a disegnare tette si! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è secondo me la fantasia il problema . Il problema è il dopo. Una buona cosa inventata è sì fantasia ma anche tanto lavoro dopo. Quo c'è solo uns scintilla!

      Elimina
  3. E i primi due fumettisti sono ...?
    (Lavos-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siegel e Shuster (assime cma unica entità) e King Kirby. A mente fredda il terzo sarebbe Will Eisner e Moore un quarto. Ma era anche una mezza battuta enfatica :)

      Elimina
  4. Mmmm... qui ammetto la mia ignoranza: a parte la creazione del mito di Superman e la conseguente creazione dell'intero corpus dei supereroi, che altro hanno scritto le due S? (Lavos-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno fatto qualche cosetta, ma la mole stessa di aver inventato Superman è come aver inventato il fuoco

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio