Didascalia

Didascalia

giovedì 3 luglio 2014

Alpha Flight-Eroi candesi. Che conoscono Wolverine (Fresh from the past)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che celebra il Canada Day. Ma due giorni in ritardo. Non siamo noi in ritardo, è il Canada che è in anticipo.
Tutti i supereroi Marvel, o almeno un buon 90% vivono a New York, dove in pratica ogni tre per due nasce un nuovo adolescente che scala i muri e rompe i mattoni col naso. Ma nel resto del mondo? Beh, nel cosmo Marvel esiste un team di eroi che vive in Canada, un team patriottico e molto affascinante. Scopriamo insieme la storia dello stormo Alpha!

Oh, Canada, our home and native land! Oh Canada, Terre de nos aieux!

La prima apparizione del nostro gruppo avviene su X-men 120 del 1979, per penna di Chris Claremont e matite di John Byrne. Ma siccome il mondo del fumetto se non fa una retcon ogni sei giorni ha un infartino, la vera verità veritiera sul gruppo d'assalto a foglia d'acero.
Al centro del nostro supergruppo c'è un uomo: James MacDonald Hudson, giovane ingegnere che sviluppa una particolare tuta che sfrutta l'energia elettromagnetica per fare esplorazioni sotterranee.
Dopo aver scoperto della nascita dei Fantastici Quattro, il governo Canadese deciderà di entrare nella corsa alle armi supereroistiche, e recluterà Hudson in un nuovo progetto noto come "Dipartimento H". James avrà il candidato perfetto per il progetto: un nano irsuto con scheletro in metallo noto come Wolverine.
Intorno a questo supersoldato il dipartimento H costruirà un supergruppo formato dal supergenio Smart Alec, il sedicento dio St. Elmo, la telecineta di basso livello Ago, la mutaforma Snowbird e il corazzato Marmotta. Ve lo giuro. Durante la loro prima missione però, St Elmo ci lascerà le penne, e Marmotta alscerà il gruppo.
Poco dopo Wolverine verrà reclutato da un pelatone noto come Charles Xavier, e il Dipartimento H resterà senza la sua superstar.
James deciderà così di prendere in mano il progetto supergruppo, e migliorerà la sua tuta dandogli anche una foggia patriottica. Preso il nome di Guardian, il nostro diventerà il leader del nuovo gruppo che prenderà il nome di Alpha Flight. La prima missione ufficiale di questo variegato mix di disadattati sarà quella di emigrare in America per riprendersi Wolverine, solo per fallire e ritornare nel Canada ma con un'alleanza con gli uomini-X.
Andiamo ora però a conoscere nel dettaglio i membri del gruppo principale

James MacDonald Hudson:Guardian/Vindicator/Guardian
Giovane Ingegnere, James sviluppa una tuta in grado di controllare il campo elettromagnetico della terra, che gli dona diversi poteri come il volo, la capacità di lanciare raggi di energia, il creare campi di forza e una certa dose di superforza. Dopo aver scoperto che la sua tuta sarebbe stata usata come arma, James deciderà di riciclarla per diventare un supereroe. Lascerà così la sua ditta assieme ad una giovane segretaria nota come Heather, che diventerà in poco tempo sua moglie. Un giorno, la coppia incontrerà un uomo nudo e confuso nella foresta, che si rivelerà essere Wolverine. Dopo averlo curato, ed essere diventati amici, James gli proporrà di entrare nel suo supergruppo. Il resto, lo avete letto.

Michael Twoyoungmen: Sciamano
Nato nella tribù dei Sarcee, Michael era nipote di un grande sciamano, ma deciderà di lasciar perdere l'attività di famiglia e diventare un chirurgo. Dopo la morte della moglie però, il  nostro si darà ad una vita eremitica, e imparerà le arti magiche dallo spirito di suo nonno. Preso il nome di Sciamano, il nostro ha una grande conoscenza delle arti mistiche, che gli donano grandi abilità. Possiede inoltre una sacca mistica senza fondo, ma chiunque guardi al suo interno trova solo la follia. Ha fatto un apparizione non ufficiale in una storia dell'italiana Legs Weaver con il nome di Micheal Duegiovani. Ve lo giuro.

Jeanne-Marie Beubier: Aurora
Nata mutante e nel Quebec (e quindi è molto più francofona che Anglofona), Jeanne-Marie verrà separata dal fratello gemello e cresciuta in un orfanotrofio superreligioso. La pressione della scuola spingerà la nostra a voler tentare il suicidio gettandosi dal balcone, ma il gesto scatenerà il suo potere mutante del volo superveloce. La cosa non sarà ben vista dalle sue insegnanti, che le daranno (riempiendola di botte e di stenti) una seconda personalità, quella della ribelle Aurora. Nel corso degli anni la nostra svilupperà una schizofrenia da fumetto sempre più evidente, dando vita a dozzine di personalità. Oltre al volo superveloce, nel corso degli anni Aurora svilupperà anche il potere di lanciare raggi di luce toccando suo fratello, curare le ferite, e lanciare raggi d'energia in solitario.

Jean-Paul Beubier:Northstar
Gemello di Aurora, Jean Paul vivrà un'infanzia solitaria, fino a quando non diventerà un acrobata del circo in Francia. Il suo forte nazionalismo lo poterà anche ad entrare in un gruppo sovversivo atto all'indipendenza del Quebec.
Dopo aver finito la sua fase di vita "ribelle" il nostro trufferà decine di appassionati di sport diventando un grande sciatore usando però i suoi poteri mutanti di volo e velocità superumani. Toccando la sorella inoltre, il nostro può generare raggi di luce simili al laser. Primo supereroe Omosessuale della Marvel (ed una delle quattro cose fatte bene da Scott Lodbell), per un certo periodo si dirà invece che il nostro era per metà folletto. E no, non è un gioco di parole razzista, è vero. Ne parleremo ne parleremo.

Narya:Snowbird
Figlia della dea delle luci del Nord e di un umano (e fatta partorire da Sciamano che lei considera come uno Zio), Narya è una semidea che possiede enormi poteri fisici come la superforza, il volo e l'invulnerabilità. Ma quello che è il suo più grande potere è quello di poter mutare forma in una versione albina di qualunque animale che abiti il Canada, anche leggendario. Questo significa che un momento la nostra è un gufo, e il momento dopo è il mostro cannibale noto come Wendingo. Narya sarà stata creata dagli dei come loro agente nella distruzione delle grandi bestie, demoni selvaggi che daranno nel corso degli anni numerosi grattacapi ad Alpha Flight. Nelle sue prime apparizioni, Snowbird non poteva uscire dal Canada pena la morte.

Walter Langowski: Sasquatch
Fisico nucleare e star del football (carriera che lo ha reso ricco da far schifo), Walter fu compagno di classe di Bruce Banner, e, ispirandosi all'amico, si farà irradiare di radiazioni gamma per avere i superpoteri. Wow. E' proprio vero le lauree le danno proprio a tutti. Fatto sta che invece che una malattia degenerativa, Walter otterrà il potere di mutarsi in una bestia dotata di una forza immensa, e prenderà il nome di Sasquatch (che è tipo Bigfoot ma più esotico). Quello che Walter non sapeva è che in realtà il suo corpo superforte era quello della grande bestia demoniaca Tanaraq. Lo scambiarsi di posto con un demone non sarà proprio positivo per Langowski, che ad un certo punto morirà, trasferirà la sua anima in un robot, in un corpo femminile, per poi tornare in forma umana e capace di mutarsi in bestia senza pericoli. E il tipo che è stato più in Alpha Flight di tutti.

Il gruppo vivrà così diverse avventure. Va detto anche che fino a questo punto, Alpha Flight era stato un'opera completamente di Byrne (che Canadese non era, ma aveva vissuto lì per anni), e che la serie aveva un forte visione autoriale, dando al lettore anche alcuni controstereotipi sui Canadesi, e dando la possibilità a Byrne di sperimentare un po'. Avremo ad esempio il numero fatto di molte pagine bianche atte a stimolare l'effetto di essere stati accecati dalla neve. Che per carità, sembra un pigrata, ma l'effetto era forte.
Fatto sta che il dipartimento H inizierà ad allargare i suoi ranghi, e con fantasia estrema aprirà una Beta Flight e una Gamma Flight. I primi saranno le reclute quasi pronte ad entrare nel gruppo principale, i secondi vere e proprie reclute. Quello che il dipartimento e Alpha ignoravano però, è che Gamma e Beta erano in realtà controllate quasi interamente dal vecchio capo di Guardian, tale Jerome Jaxxon, grande esperto di robotica.
Alcuni membri di Beta entreranno poi in Alpha e saranno

Eugene Judd: Puck
Nato nel 1914, Eugene diventerà uno dei più grandi avventurieri del nostro tempo, facendo ogni mestiere del mondo, svelando misteri e usando il suo fisico alto e prestante per corteggiare le donne più belle della Terra. Durante uno dei suoi viaggi però, il nostro verrà in contatto con una spada maledetta, al quale era legato lo spirito dello stregone Black Razaar. Per evitare che il mostro invadesse la Terra, Puck si fonderà con la spada, ritrovandosi così compresso come un disco da hockey (detto appunto puck). La compressione gli donerà forza, agilità e resistenza pari a quelle del famoso uomo ragno, oltre ad una parziale invulnerabilità e ad un invecchiamento superrallentato. I lettori neofiti lo hanno conosciuto sul recente serial di X-force. A costoro posso dire questo: Ragazzi, 3 euro e mezzo per leggere solo la prima storia di un albo a volte capita. Mi spiace. Anche a me Sam Humpries aveva fatto credere di essere un dritto.

Marrina Smallwood:Marrina
Ibrida umano/alieno della razza Plodex, Marrina possiede un corpo adatto a sopravvivere sotto la superficie del mare, il quale le dona grande forza, la capacità di respirare sott'acqua, controllare l'acqua e di secernere  un agente che rende cieche le sue vittime, Marrina sarà l'inconsapevole avanguardia del suo popolo che voleva invadere la Terra. La nostra riuscirà a sconfiggere la sua programmazione aliena, e arriverà anche a sposare il principe Namor. Poco dopo però la sua fisiologia aliena la tramuterà in un enorme serpentone carnivoro. Ma adesso sta meglio.

Ad un certo punto però, dopo aver ucciso mostri demoniaci e serial killer grassisimi, Jaxon farà la sua mossa e sfiderà apertamente Alpha Flight, lasciandoci però le penne. Stesso fato accadrà però anche James Hudson, che grazie ad un malfunzionamento della tuta salterà per aria, uccidendo così il posterboy della serie. Ed è una cosa GRANDIOSA. Senza ombra di sarcasmo, l'uccidere il protagonista è una delle mosse più belle che si possano fare in una storia nel parere di chi scrive. Fatto sta che Alpha FLight si troverà senza una direzione, e i vari membri si ritroveranno a vivere avventure in solitario

Dopo poco però un nuovo James Hudson tornerà alla ribalta, e di nuovo alla guida di Omega Flight. Solo che il nuovo Guardian si rivelerà essere Delphine Courtney, un robot costruito da Jaxon. Il nuovo ritorno dello stormo Omega avrà però vita brevissima, e alcuni membri del gruppo faranno defezione per tornare dalla parte dei buoni. Fra questi citiamo

Lilian Crawley-Diamond Lil
Mutante dotata di un campo di forza personale che rende la sua pelle dura come il diamante, Lilian si unirà ad Omega Flight sotto controllo mentale. Durante il suo periodo all'interno del gruppo, la nostra svilupperà un tumore al seno, che si rivelerà però benigno. Avrà una relazione con Madison Jeffries.

Roger Bochs-Box

Dopo aver subito un amputazione di entrambe le gambe, Roger Bochs cadrà in una profonda depressione. Riuscirà ad uscirne solo dopo aver inventato una tuta robotica con la quale poteva "fondersi" diventando così una sorta di robot vivente dotato di grande forza e resistenza. Il nostro progetterà il robot assieme all'amico Madison Jefferies. Morirà in azione.

Madison Jeffries:Box II
Durante una guerra al quale partecipò col fratello Lionel, Madison scoprirà di essere nato mutante. Così come il fratello poteva controllare i corpi viventi e manipolarli a piacimento, Madison poteva controllare quelli inorganici, creando oggetti fantascientifici semplicemente pensandolo.  In principio il nostro presterà il suo talento all'amico Roger, ma dopo la sua morte Madison si costruirà un armatura personale, che poteva cambiare a piacimento grazie ai suoi poteri di controllo della tecnologia. Sarà controllato due volte da un organizzazione criminale atta a distruggere i mutanti. Ma due organizzazioni diverse s'intende.

Mentre Alpha Flight andava a catafascio, una donna deciderà di non restare a piangere, ma di prendere le cose in mano e darsi da fare diventando la nuova leader del gruppo, mentre un'altra ragazza prendeva un ruolo sempre più di peso all'interno del gruppo

Heather Mcneil-Hudson: Vindicator/Guardian/Vindicator
Prima di sette fratelli, Heater Hudson diventerà segretaria a soli 17 anni per aiutare a supportare la sua famiglia.Durante il suo lavoro, conoscerà James Hudson e se ne innamorerà arrivando poi a sposarlo. Un giorno, la coppia scoprirà un uomo nudo nella foresta e sì sapete la storia. Quello che non sapete è che nel primo periodo, fra Wolverine e la rossa Heater ci sarà un breve flirt, ma il nano indistruttibile deciderà di troncare il flirt. Dopo la morte di Mac, Heater indosserà la tuta del marito ottenendo gli stessi poteri, e si farà chiamare Vindicator.

Elizabeth Twotyougnmen:Talisman
Figlia di Sciamano, Elizabeth possiede un'innata connessione alle energie mistiche, e può perciò ottenere magie potentissime anche senza aver mai effettivamente studiato. Grazie alla corona che porta sulla testa, Elizabeth può controllare ogni forma di magia. Possiede inoltre la borsa di medicina del padre. Da principio eroina riluttante, ed in conflitto perenne col padre, Elizabeth arriverà ad abbracciare la sua natura e a diventare una vera e propria guardiana del Canada. Quindi, grandi superpoteri, donna, Sarcee, personaggio interessantissimo...Beh ragazzi sono innamorato.

E qui le cose iniziano a farsi strane. No davvero. Nel frattempo i ranghi di Alpha Flight avranno perso e ritrovato i fondi del governo canadese, e attorno al gruppo inizieranno a ruotare quattro nuovi giovani personaggi: Persuasion-manipolatrice mentale figlia del criminale Uomo Popora,Manikin-in grado di evocare due sue versioni involute e una superevoluta, Goblyn-dotata di un aspetto ferino e di lunghi artigli e sua sorella Lura Dean, dotata del potere del teletrasporto. L'abbandono di Byrne (avvenuto poco dopo il finto ritorno di Guardian) si farà sentire sullo stormo Alpha, che passerà così di mano in mano ad una caterva di autori (fra cui Jim Lee) che daranno al gruppo un'impronta sempre diversa. In questo periodo "giovanile" inoltre, il gruppo sarà formato da Heater, Sasquatch in un corpo di donna e infine da un risorto James, fuso meccanicamente con la sua tuta, trasformatosi quindi a tutti gli effetti in un cyborg, e questo farà sì che il nostro e la moglie facciano per anni ping pong con i nomi in codici passando da Guardian a Vindicator ad libitum sfumando. Il tutto finirà con una storia metanarrativa dove Manikin lasciava il gruppo. E poi non dite che non vi avevamo avvertito. E non vi abbiamo neanche detto di Aurora che diventa suora.
Dopo aver ripreso i contatti col governo canadese, Alpha Flight (Ormai composta da Puck, Aurora e Northstar, Sasquatch, Heather, Sciamano, Talisman e il tizio che rende l'aria solida noto come Windshear) riceverà una grande pubblicità, e inizierà anche un tour intorno al mondo. E siccome nessun gruppo è tale senza un tizio ferino col fattore rigenerante, gli Alpha riceveranno il cugino rachitico di Wolverine, Wildchild
Che però in quel periodo avrà subito una mutazione genetica e sarà un figone che levati noto come Arma Omega e in seguito Wildheart. Siccome Wildchild era tipo psicopatico, per un periodo il nostro dovrà lottare indossando una maschera, dando vita ad una delle quattro cose buona che ha scritto scott lodbell. "Ehi tu! Perchè indossi una maschera?" "Sono incredibilmente timido".
Fatto sta che questo nuovo team di Alphani viaggerà intorno al mondo incontrando eroi da ogni parte della Terra in una sorta di grande tour supereroico. Questo non salverà però il gruppo dalla cancellazione, e il team si scioglierà dopo uno scontro contro i famigerati cavalieri di Apocalisse.
Nel frattempo il dipartimento H verrà preso sotto l'ala del misterioso direttore X, che, come tutti i cattivi da operetta, gestiva un orfanotrofio per bambini con i superpoteri. Il criminale clonerà così James Hudson in un corpo giovanile, recluterà alcuni sui studenti (Flex-in grado di trasformarsi in metallo, Radius-dotato di campo di forza, Murmur-controlla la mente con il tocco, Ghost girl-intangibile) oltre ad un suo assitente rinchiuso in un corpo robotico (Che ha deciso che relegherà la sua intera esistenza a trovare una cura per se stesso. Fino a quel giorno il mondo lo conoscerà come Manbot), un vero Sasquatch e richiamerà in servizio Puck e Heater, al quale verrà data una tuta che controlla i movimenti geotermici del pianeta. Questi ultimi però non erano a conoscenza nè del fatto che James fosse un clone, e ne che Sasquatch non fosse il loro vecchio compagno regredito in forma bestiale. E prima che mi diciate "Ma Giova! Che casino! E sopratutto, non ci avevano già provato a fare una versione giovane di Alpha Flight ed avevano fallito? Però l'idea della tuta geotermica rulla a manetta!" io vi rispondo: Avete ragione, infatti questa Alpha era un po' deboluccia, Non preoccupatevi poi le ridanno la tuta normale, e i cachet non sono compresi nel prezzo del blog.
Dopo qualche missione, il vero James Hudson tornerà, metterà su una sua versione di Alpha Flight, smantellerà il dipartimento H e i "giovani" diventeranno la nuova Beta Flight. Anche se in realtà spariranno nel nulla. Ma credo sia naturale se entri in Alpha Flight.
Dopo varie disavventure fra cui la morte del giovane James che si sacrificherà per salvare il mondo, e la nascita della figlia di James e Heather, il ritorno di Snowbird e qualche avventura con Wolverine, la maggior parte di Alpha Flight ad eccezione di Sasquatch verrà rapita dai Plodex. Walter deciderà così di mettere su una nuova incarnazione del gruppo di cui faranno parte Centennial-uomo di 96 anni coi poteri di Superman, Puck II-Figlia dell'originale che possiede gli stessi poteri del padre ma un altezza umana, Nemesis-spadaccina mistica immateriale, Yukon Jack-ha poteri telecinetici e il maggiore foglia d'acero, che non ha nessun potere ma ha un cavallo con i superpoteri noto come Tuono. Un cavallo con i superpoteri. E' una cosa così....così....MERAVIGLIOSA! Ed è un'altra delle quattro cose buone mai fatte da Lodbell. Il fatto che siano quasi tutte qui mi stupisce non poco. Di solito non parlo bene di Scott.
Fatto sta che dopo aver seguito qualche trama personale, la nuova Alpha Flight si unirà alla vecchia e distruggerà i Plodex dopo aver riscritto la storia.
La cosa non durerà però molto a lungo perchè lo stormo Alpha verrà poi ucciso selvaggiamente dal criminale recipiente di tutte le energie mutanti di House of M noto come "Il Collettivo", che sarà un nemico pericolossimo...per almeno sei numeri! Capito? Sei! Ragazzi forse è un pelo esagerato, cioè, sei...
Ma siccome siamo nel cosmo Marvel la morte non sarà definitiva per tutta Alpha Flight. Infatti Aurora e Northstar erano sopravissuti, così come Puck  e Snowbird che non erano presenti allo scontro, ma tutti prenderanno strade diverse. L'unico a sopravvivere allo scontro sarà Sasquatch, che fonderà una nuova eroica versione di Omega Flight nel quale militeranno Talisman (Alè!), la seconda donna Ragno, il supersoldato U.S.Agent, Arma Omega (in realtà il collettivo nella tuta di Guardian) e  il dio del tuono con la faccia da equino Beta Ray Bill (doppio alè!). Il team durerà una manciata di secondi. E ti pareva.
Quando il dio del male giapponese Mikaboshi (e sì, lo so che non è il vero dio del male, ma sono fumetti, ai libri di mitologia danno al massimo una scorsa) chiuderà le porte dell'inferno Sciamano, Vindicator, Guardian e Marrina torneranno dal mondo dei morti e si uniranno di nuovo per riformare Alpha Flight, e si ritroveranno a dover combattere di nuovo contro i loro vecchi nemici: Le grandi bestie.
In seguito alla loro rinascita, Alpha Flight dovrà affrontare una sua ennesima versione malvagia nota come Alpha Strike, guidata dal loro vecchio nemico noto come Il Padrone del mondo, che aveva intenzione di conquistare il Canada con la forza e il controllo mentale. Controllo che, unito al fatto che agli Hudson fosse stata tolta la figlia, porterà Heater a mettersi dalla parte del nemico.
Allenatisi a dover combattere contro tutto il Canada, gli Alphani supereranno anche questa sfida, ma non riusciranno a liberare Heater dal controllo Mentale.
Dunque, partiamo da un semplice presupposto. A livello puramente estetico, Alpha Flight è uno dei team migliori del mondo dei fumetti. Davvero. C'è una perfetta mistura di colori, e il tema della foglia d'acero è abbastanza accattivante da essere ben gestito anche in colori diversi dal bianco/rosso. A parte questo, a livello di superpoteri, il team "classico" ha una miscela sapiente di superpoteri diversi, e addirittura complementari, perfetto per un team.
Sul lato personalità invece...Solo quattro membri hanno una personalità, e una l'ha presa solo di recente. Una è Talisman, gli altri sono i gemelli Beubier (che comunque sono apparsi anche in serie esterne) e l'ultima è Marrina, che la personalità l'ha presa solo dopo la resurrezione.
Non c'è coesione in Alpha Flight. C'è una mezza idea di come debba essere il team, ma quella mezza idea è solo "Devono essere canadesi". Nulla più. Si è provato mille volte a dare una certa coerenza al gruppo, che però non è mai durata più di sei secondi.  Probabilmente la colpa è di John Byrne, che con la morte di Guardian ha provato a farci vedere che lo staus quo non è dio. Ma d'altro canto neanche l'incostanza più totale lo è. Anche perchè poi Guardian è tornato dai morti quindi hai mandato a pallino un'idea ottima.
Alpha Flight è sempre stata schiava di altri team più forti. Se tiravano gli X-men allora erano variegati, se tiravano i Vendicatori allora erano più militari, se tiravano i fumetti per adolescenti allora erano tutti adolescenti ad libitum sfumando. Ad Alpha Flight, per quanto ripeto sia visivamente splendida, e a livello di puro potere ottima, manca del carattere. Speriamo che qualcuno riesca a darglielo.


E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Sapete quanti canadesi hanno mai lavorato su Alpha Flight? Uno. E nella loro incarnazione più recente. Pronti a partire. Let's go!

24 commenti :

  1. Per caso la citazione era riferita al dottor Destino?

    RispondiElimina
  2. I canadesi li ho visti ultimamente su avengers dove si sono inoltrati nella giungla aliena e dove sono ci sono pure rimasti secchi!
    Però mi piacciono molto come idea ma per il resto la penso esattamente come te
    Bel post :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo dico sempre che i loro costumi sono bellissimi! ;)

      Elimina
  3. Domanda/richiesta
    Questi post sulle squadre in torno al mondo sono davvero bellissimi
    Ne farai altri? O comunque si potrebbe fare una categoria a parte! XD
    Complimenti ancora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dico, non sono poi così tante le supersquadre esterne all'America. Scrivi quello che sai si dice spesso :) Comunque questo tipo di post è un caposaldo del blog, sicuramente faremo altre cose simili!

      Elimina
  4. Ricordo di aver letto qualche numero random, e concordo che uccidere il leader della squadra, per dare poi lo stesso ruolo alla moglie, sia un'idea fantastica. Purtroppo, lo spingere sul tasto morte, riesce a toccare il punto del ridicolo, soprattutto se parliamo di Guardian. Davvero un leccato. ps:ma Arma Omega é scomparso con il resto del team?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è pensare che un'idea funzipni all'infinito :) Arma Omega per un pochino han provato a rilanciarlo ma poi è morto sulle.pagine degli X-men!

      Elimina
  5. Ricordo che fino a qualche tempo fa la divisa della squadra maschile di pattinaggio di velocità sul ghiaccio era praticamente l'uniforme di Guardian! A proposito,almeno questi ed il piccoletto un po' di personalità ce l'avevano?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ni. Cioè Guardian era il leader duro stock e Puck il tipo buffo che soffre stock!

      Elimina
  6. Ugo Re del Judo5 luglio 2014 19:35

    Io mi butto! E' per caso la frase ch usa Manbot all'inizio del videogioco "Freedom Force contro il terzo Reich?"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corretto! Hai vinto una richiesta a tua scelta!

      Elimina
    2. Ugo Re del Judo6 luglio 2014 17:19

      Sapevo che tutto quel tempo passato a giocare mi sarebbe servito! Mi piacerebbe un post su Cyborg della Lega della Giustizia!

      Elimina
  7. Cioè fammi capire, ma loro hanno un nemico che si chiama Padrone del Mondo?? Ma è una cosa fantastica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto "esattamente quello che è scritto sulla lattina"

      Elimina
  8. Mmmmm... l'immagine di Snowbird mi riporta alla mente un interrogativo...

    È presa da un vecchio, vecchissimo numero degli anni '80, in cui Wolverine e Nightcrawler andavano a trovare gli Alpha Flight per la questione Wendigo. Per le incredibili proprietà della memoria de' biNbini, ricordo con precisione fotografica che Snowbird era chiamata Annie McKenzie: anzi, veniva nominata così proprio nella didascalia precedente a quella che si vede nell'immagine.

    Ha preso il nome "Narya" più tardi o Annieccetera era solo la sua identità segreta? Però non sembrava... (Lavos-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era la sua identità segreta, il nome che usava nel mondo degli uomini. Civilmente è annie McEnzie in thompson

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio