Didascalia

Didascalia

sabato 28 dicembre 2013

I mostri giganti della Marvel

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che reprime spesso la tentazione di urlare "E' VIVOOOOOOO!".
Supereroi! Come sapete di solito esordisco con un tormentone sul fatto che ce ne siano un soldo la dozzina, ma negli anni 50 così non era! La cosa più tosta dopo il monopattino non erano i tipi in costume, ma i mostri giganti, pozza d'intrattenimento in cui la casa editrice che sarebbe poi diventata la Marvel sguazzava felice. Alcuni di questi residuati della Universal hanno poi fatto varie comparsate in lungo e in largo, affrontando anche qualche eroe in calzamaglia. Osserviamo ora una selezione dei mostri più famosi è interessanti! Uno ha anche la voce di Vin Diesel! (lo dico per te google. V-I-N D-I-E-S-E-L)
"Strano, ho un deja vu" "Salute!"


 La cosa con due teste
 Creatura nata al centro della Terra, la Cosa con due teste possedeva, oltre ad un enorme forza e resistenza, la capacità di  mutare forma, aumentando a dismisura la sua già notevole pericolosità. Apparsa per la prima volta su un fumetto di suspense, l'avventura della cosa con due teste, ci prometteva un finale "shock". Nel senso che il mostro finirà ucciso da un fulmine. Ve lo giuro.

Elektro
 Creato dallo scienziato Wilbur poole, il nostro altri non è che un supercomputer avanzatissimo, che, raggiunta l'autocoscienza, ipnotizzerà il suo creatore per farsi costruire un corpo da robot gigante (e chi non lo vorrebbe?). Sconfitto grazie ad un punto debole nel piede, il computer (ribattezzatosi Elektro, da non confondersi col nemico dell'uomo ragno col costume più bello di sempre) verrà disattivato.
Dopo qualche tempo, i Fantastici Quattro ridurrano le sue dimensioni a quelle di un normale umano, e il robot si fidanzerà con roberta, la segretaria androide del quartetto. Ah, l'amour!

It,il colosso vivente
 Boris Petrowski è uno scultore russo, che verrà costretto dal fratello Ivan (UN MALVAGIO COMUNISTA ROSSO! Ah, gli anni 50...) a scolpire un enorme statua di pietra a mò di simbolo per il potere russo. Dopo aver scolpito il gigante, Boris verrà contattato da un gruppo di alieni, che, cercando un rifugio sicuro dai loro inseguitori, proietteranno la loro essenza all'interno della statua, dando vita ad un colosso inarrestabile. In seguito, la statua otterrà il potere di muoversi senza "pilota"

Orrgo
 Quando l'alieno Orrgo cadde dal cielo, inizio subito un rituale di conquista, ed in poco tempo riusci a dominare il mondo grazie ai suoi enormi poteri telepatici, che gl permettono di controllare ogni singola mente sulla Terra. Dopo essere stato sconfitto dal cacciatore di mostri immortale Bloodstone, Orrgo fuggirà sul suo pianeta natale. In seguito, il potente alieno si scontrerà con diversi eroi Marvel, ma verrà ucciso da un normale gorilla. E come fan dei Biocombat approvo questa scelta.

Goom e Googam
 Rinnegato dal misterioso Pianeta X, che aveva aborrito la violenza da millleni, Goom arriverà sulla terra per conquistarla, ma verrà fermato dai suoi compatrioti. Dotato di enorme forza, campi di forza e telecinesi, Goom si scontrerà poi contro l'incredibile Hulk.
Quello che il suo popolo non sapeva però, è che Gog aveva un figlio, un tale Googam (peraltro uguale identico a suo padre nel design), che proverà a sconfiggere l'umanità, ma verrà apparentemente ucciso quando, sfidato all'antico gioco dell'acchiapparella finirà in un vortice di sabbie mobili. FUMETTI!
Googam però sopravviverà, e sarà ridotto a dimensioni umane.

Gog
 Lanciato in orbita assieme ad una femmina della sua specie, l'alieno Gog sarà però l'unico sopravvissuto alla bizzarra missione spaziale. Trovato dal criminale noto come Kraven, l'alieno svilupperà i suoi immensi poteri nella Terra Selvaggia, una sorta di paradiso fuori dal tempo dove vivono ancora i dinosauri, ma dove purtroppo non c'è Jeff Goldblum.
Il nostro si scontrerà con l'uomo ragno, e si unirà anche al supergruppo noto come i Sinistri Sei.

Grottu, il re degli insetti
 Deviante creato per distruggere l'umanità, Grottu fingerà di essere una formica atomica creata dai sovietici per distruggere l'america. Dotato del potere di dominare ogni insetto, Grottu verrà sconfitto dal cacciatore di mostri Bloodstone.
Il nostro tornerà alla carica dopo molti anni, ma verrà sconfitto dal secondo Ant-man, Scott Lang. E non mi importa un fico se è un altro uomo formica, sono contento uguale.

Giganto
 Paradossalmente il mostro più famoso nella lista, Giganto è un enorme bestia che vive...beh nell'isola dei mostri, misterioso atollo dove abitano moltissime misteriose creature. Servo del criminale noto come l'Uomo Talpa, Giganto affronterà i Fantastici Quattro, apparendo perfino sulla copertina del primo numero della loro testata.

Giganto (di nuovo?)
 Mostro sottomarino ibrido uomo/Balena, Giganto è un fedele servo del re dei mari, Namor, che può controllarlo usando un potente corno. Affronterà i Fantastici quattro in più di un occasione. E' il secondo più fico mostro marino al servizio del re dei mari.

Rommbu
 Alieno della misteriosa Quarta Galassia (noto un certo Pattern), Rommbu è uno dei guerrieri più temuti del cosmo, con al suo attivo dozzine di conquiste planetarie, anche grazie alla sua avanzatissima tecnologia che gli permette di leggere la mente dei suoi avversari. Verrà gettato all'interno di un Vulcano da un geologo terrestre. Il perchè non abbia letto le sue intenzioni mi sfugge.

Grogg
 Mostro preferito dai pirati, Grogg nasce in cina, sfascerà un po' di villaggi prima di addormentarsi per centinaia di anni sotto la muraglia cinese. Verrà risvegliato da test atomici sovietici e tornerà a sfidare l'umanità, che lo spedirà su Marte. In seguito, Grogg tornerà sulla terra, dove verrà preso in custodia dall'agenzia spionistica nota come S.H.I.E.L.D. che lo renderà un suo agente. Un drago potentissimo che fa anche l'agente segreto? Scala Metal.

Lo Scarabeo Scarlatto

 Insetto mutato dotato di autocoscienza, lo scarabeo scarlatto diventerà una delle menti più brillanti del cosmo Marvel e si darà allo sport preferito dei mostri: la conquista del mondo. Deciderà poi di rubare al più grande eroe marvel vivente, alias Giant-man il suo siero della crescita per diventare un vero mostro gigante, ma verrà sconfitto (dai, ha sfidato Giant-man, era palese che fosse destinato a perdere), e sfiderà nel corso degli anni altri eroi Marvel.

Trichephalous
 Guardiano volante dell'isola dei mostri, Tricephalous si scontrerà più volte contro i Fantastici Quattro. Nota a margine, pur avendo un nome che rimanda al fatto di avere tre teste, a volte il nostro viene rappresentato solo con due.

Godzilla
 Il vero re dei mostri, Godzilla sarà un personaggio Marvel per un paio d'anni.
Dinosauro facente parte della specie dei Godzillosauri, il nostro sopravviverà all'estinzione, solo per essere modificato da test atomici giapponesi, ottenendo così non solo una forza vertiginosa, ma anche la capacità di lanciare un potente raggio atomico dalla bocca. Unico modo per sconfiggere la bestia, è il misterioso macchinario noto come "Distruttore di Idrogeno". Il come questo funzioni, mi è però ignoto.
Ne buono ne cattivo, Godzilla affronterà nel corso delle sue avventure numerosi altri mostri, l'agenzia spionistica S.H.I.E.L.D. ,Il dinosauro Kirbyano Devil Dinosaur e un robot gigante noto come Red Ronin.

Fin Fang Foom
 Alieno Makluano, Fin Fang Foom (che ora chiamerà FFF perchè sono pigro) possiede la sua più grande forza nel suo poter cambiare forma e dimensioni a piacimento, potendo così sorprendere il nemico fingendosi un qualcosa di innoffensivo, per poi scatenargli contro la sua vera forma, simile a quella di un dragone. Oltre a questa particolare abilità, FFF è anche un genio della tecnica e possiede una tecnologia avanzatissima, fra i quali citiamo i dieci anelli energetici che danno i poteri al criminale noto come Mandarino.
Nel corso degli anni, FFF si scontrerà con pressochè tutti gli eroi marvel, diventerà un cuoco, verrà ridotto a dimensioni umane, e indosserà buffi pantaloncini viola. No, davvero.

 Xemnu il titano
 Criminale intergalattico Xemnu (che in principio doveva chiamarsi "Hulk"), fuggirà sulla terra e userà i suoi enormi poteri telepatici per controllare la mente della popolazione per farsi costruire una navicella spaziale. In seguito, il nostro tornerà spesso sulla terra per provare a conquistarla, arrivando anche ad ipnotizzare i bambini americani grazie ad uno show televisivo, finendo però sempre sconfitto da Hulk (l'ironia!). Il nostro proverà anche ad usare il suo controllo mentale sulla bella She-Hulk (e chiamalo scemo) per farne la sua compagna.

 Spragg, la montagna vivente
 Alieni uniti alla massa geologica del pianeta, il popolo di Sprag sarà perlopiu pacifico, tranne il nostro, che deciderà di usare i suoi poteri mentali per dominare al Terra. Ora, sarà che questa storia l'abbiamo già vista, e che forse bisognava trovare un qualche elemento nuovo, ma che paura mi può fare un sasso gigante? Pardon, roccia.

Chtylok
 Probabilmente il mio mostro preferito in questa lista, è l'unico "moderno". Protettore della Terra Selvaggia, Chtylok non solo è forte come Hulk, sconfigge i tirannosauri manco fossero fatti ci cartavelina, salta da un'isola all'altra, possiede una coda prensile e artigli caprini, ma ha la faccia da pollo. E' un pollo gigante demoniaco che si picchia con un mostro gamma verde. E' tutto quello che un fumetto dovrebbe essere!

Groot
Unico motivo per cui alcuni di voi leggeranno questo articolo, Groot è un alieno noto come Floral Colossus proveniente dal pianeta X, di cui è re. Creduto da tutti estinto da secolo, Groot possiede enorme forza e resistenza, può creare copie in miniatura di se stesso, può comunicare con le piante e rigenerare tutte le sue ferite. Dopo un periodo passato a combattere l'umanità, Groot deciderà di diventare una forza del bene e si unirà al gruppo noto come i Guardiani della Galassia, dove, in principio, non cercherà altro che una morte onorevole. Dopo aver preso confidenza col team, Groot si scioglierà un po' e diventerà il migliore amico del procione galattico Rocket Raccoon.
Groot farà parte del cast del film sui Guardiani della Galassia, doppiato in lingua originale da Vin Diesel. Il che è una mezza gag, perchè di recente si è deciso che Groot, a causa di una malformazione alla laringe sa solo dire "IO SONO GROOT" (seppur abbia parlato un inglese fluentissimo per anni), anche se, ascoltando bene il vento che si muove al suo interno si può capire il vero senso del suo discorso. La cosa mi farebbe ridere, se non fosse una gag che uso pure io dal 2007.

E anche per oggi è tutto. Stay Tuned per nuovi aggiornamenti. Chissà come si veste Groot a Natale. Pronti a partire. Let's go!

6 commenti :

  1. La quantità di lettere G dure presente in questa lista è abnorme.
    Un bell'enigma su cui meditare
    (Lavos-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Verissimo. L'ho persino messo nelle etichette....

      Elimina
  2. (... però il nome esatto è FIN Fang Foom) ...

    RispondiElimina
  3. Non so se trovo i mostri giganti a causa di pacific rim o mi sia piaciuto pacific rim perche' i mostri giganti sono fichissimi

    RispondiElimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio