Didascalia

Didascalia

mercoledì 27 novembre 2013

Gli Shi'ar- i custodi della Fenice

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che adora gli apostrofi messi alla cavolo. Torniamo a visitare il cosmo Marvel parlando di una delle sue razze aliene più prominenti, e che a quanto pare piace a TUTTI quelli che leggono questo blog. Senza ulteriori indugi, scopriamo assieme il mondo dei volatili superevoluti noti come Shi'ar!
Sapete qual'è il problema? Voler fare una battuta sui volatili senza incorrere in spiacevoli doppisensi.

Creati da Chris Claremont e Dave Cockrum, gli Shi'ar  appaiono per la prima volta su X-men 97 del 1976, e, seppur faranno comparsate in lungo e in largo per il cosmo Marvel, saranno sempre più spesso associati al gruppo mutante.
Evolutisi dagli uccelli, i nostri alieni a sangue freddo possiedono penne a mò di capigliatura, e alcuni accenni di piume sugli avambracci, nonchè un sistema riproduttivo oviparo. Pur avendo ossa cave, uno Shi'ar adulto può sollevare fino ad una tonnellata di peso nella normale gravità terrestre. Inoltre, gli Shi'ar non hanno la possibilità di sognare.



Dotati di una mentalità militarista, gli Shi'ar hanno sviluppato una tecnologia molto avanzata. Possiedono infatti astronavi in grado di viaggiare alla velocità della luce, campi di forza, raggi laser e teletrasporto.
La loro più grande conquista tecnologica è però legata alla creazione di ologrammi iperrealistici, che gli Shi 'ar usano per missioni di spionaggio, ma anche nell'intrattenimento. Aggiungiamo inoltre che molta della tecnologia Shi'ar è senziente.Il perchè ci è però del tutto ignoto
La visione politica Shi'ar è di assimilazione violenta. Così come i loro Dei Sharra e K'yhtri si sono sposati a forza, ma hanno trovato un legame fortissimo, l'impero Shi'Ar sposa le altre culture. A cazzotti.
Dotati di una particolare aggressività, gli alieni odiano il concetto di arte (a causa della loro incapacità di sognare) tanto da uccidere a vista chiunque produca dipinti o musica considerati "illegali".
Seppur abbastanza violenti e capace di enormi atrocità, di base gli Shi'ar gestiscono in pace il loro impero, che viene guidato da un Majestor (maschio) o una Majestrix (femmina) e che si occupa anche di  distruggere calamità galattiche come la Fenice o di gestire tregue fra altri grandi imperi stellari come quello Kree o quello Skrull
Nel vasto impero è inoltre custodito il potente artefatto noto solo come "Cristallo M'krann", che viene definito come il centro di tutte le realtà.
Gli Shi'ar incontreranno il nostro mondo più volte, interagendo con alcuni personaggi chiave del cosmo Marvel. Primo fautore di questi incontri con la Terra sarà il folle Majestor D'ken Neramani, che  rapirà i genitori del mutante Ciclope e di suo fratello Havok (Ketherine e Cristhopher), causando la distruzione del velivolo dove viaggiava la famiglia Summers, lasciando sia i genitori sia i figli certi della morte della rispettiva controparte. D'ken procederà così ad uccidere Katherine, scoprendola però incinta. Il despota venderà così il bambino in schiavitù, e ne imprigionerà il padre, non sapendo di aver dato origine a l'uomo che sarà la sua nemesi più crudele.
In seguito, D'ken deciderà di usare il cristallo M'kraan per conquistare il mondo.
Usando i servigi dello Shi'ar Davan Shakari (noto a noi come Erik il rosso, identità segreta usata anche dal mutante Ciclope e da Magneto), D'ken localizzerà il cristallo, ma scoprirà che qualcuno si opponeva al suo piano di dominio.

Quel qualcuno era Lilandra, sorella minore di D'ken, che proverà senza successo a deporre il fratello. Dotata di minori poteri telepatici, la giovane aliena si ritroverà però legata psichicamente al telepate Charles Xaviere, che, per quella coincidenza possibile solo nei fumetti, avrà a sua disposizione un gruppo paramilitare mutante adolescente, che userà per deporre D'ken, facendo di Liladra la nuova Majestrix. Inoltre, la nuova imperatrice e Xavier inizieranno una relazione romantica, che sarà messa a dura prova quando l'intero impero Shi'ar deciderà di far fuori la prima studentessa di Xavier, Fenice. Dopo aver risolto la questione, fra mutanti e alieni tornerà la pace, tanto che spesso e volentieri gli uomini X useranno tecnologia Shi'ar.

Citiamo anche che D'ken e Lilandra hanno una sorella maggiore, esiliata però dall'impero dopo aver ucciso la madre. Nota come Cal'syee, prenderà in in seguito il nome di Deathbird, e possiederà geni mutanti Shi'ar che le donano capacità fisiche molto superiori a quelle delle sua razza, oltre ad ali funzionanti. Assetata di sangue, Dathbird diventerà prima un assassina prezzolata, e in seguito una ribelle sempre pronta a voler riconquistare il suo trono. Per un breve periodo si redimerà e si fidanzerà con l'X-man Alfiere (chiamalo scemo)
Altro grande nemico dell'impero Shi'ar è il gruppo di ribelli noto come i Predoni Stellari. Guidati da Cristhopher Summers, il padre di Ciclope (nome in codice:Corsaro), i predoni sono un pugno di eroi che hanno subito forti torti dagli Shi'ar e hanno deciso di rompere le uova nel paniere agli oppressori. Oltre al loro comandante il gruppo può vantare fra i suoi membri il filosofo forzuto Ch'od, il guerriero cibernetico Raza, il medico elicottero sikorsky e la puzzola/felina Hepzibah. Anche dopo la deposizione di D'ken i Predoni continueranno a viaggiare per il cosmo radrizzando torti e ingiustizie.
Ma come fa un impero così grande a mantenere l'ordine? Grazie ad una forza di polizia interstellare temuta in tutto il cosmo ovvio! La Guardia Imperiale Shi'ar, il cui scopo principale è proteggere il Majestor, è un gruppo di commandos con i superpoteri provenienti da i quattro angoli dell'impero. Con al suo attivo 21 membri, la Guardia Imperiale possiede una notevole potenza di fuoco, che gli permette senza problemi di annientare interi eserciti.
Il gruppo è un non troppo velato omaggio alla Legione dei Supereroi.
A capo di questa accozzaglia di alieni che manco i Pokemon, troviamo Kallark, meglio noto come Gladiatore. Facente parte della razza degli "Stronziani" e no ve lo giuro, Gladiatore è un omaggio a Superman, e possiede i suoi stessi poteri: volo, forza,invulnerabilitò,supersensi e la metallissima vista laser. Il trucco sta però in questo, i poteri di Kallark sono di natura psichica, questo vuol dire che più il nostro ha fiducia in se stesso, più è potente. Se dubita anche solo per un secondo, diventa debole come un gattino. E vi mentirei se non vi dicessi che non la trovo una figata. Anche il mohawk ha il suo fascino però.
Gli Shi'ar possiedono anche un gruppo superpotente segreto dedito a missioni prettamente punitive, noto come i "Commandos della morte", fra i quali figurano alcuni degli esseri più letali dell'universo.
Nel corso degli anni gli Shi'ar riceveranno diversi assalti, interni ed esterni. Vale la pena citare la loro lotta mortale contro i Kree durante il crossover noto come "operazione tempesta nella galassia", guerra che porterà gli alieni figli dei piccioni a scatenare sugli alieni color cartazucchero la misteriosa Nega-bomba, che decimerà la popolazione Kree, lasciando il loro Impero sotto l'egida di Deathbird. Questa mossa politica non durerà a lungo, e l'impero Kree diventerà per un certo periodo Terra di nessuno.
In seguito a vari assalti interni e non, l'impero Shi'ar diventerà sempre più piccolo. Lilandra verrà ipnotizzata dalla malvagia telepate Cassandra Nova, e sarà costretta a scatenare una guerra fra il suo popolo e gli X-men. A sua insaputa inoltre, i commandos della morte stermineranno tutta la famiglia di Jean Grey, come ritorsione per il suo periodo come ospite della Fenice.
Lilandra verrà poi deposta da Vulcan, il figlio dei Summers che D'ken vendette come schiavo anni or sono, che, sposata Deathbird, diventerà il nuovo Majestor dell'impero e ucciderà Corsaro, costringendo Lilandra ad unirsi ai predoni stellari e a guidare una rivolta.
A questi nuovi predoni si uniranno il fratello di Vulcan, Havok, le mutanti Rachel Grey e Polaris e lo Shi'ar spadaccino Korvus.
Il gruppo attaccherà senza sosta le forze di Vulcan, che subirà anche pesanti attacchi interni, poichè il popolo alieno non vede di buon occhio un leader esterno. Inoltre, l'impero verrà minacciato da una razza aliena misteriosa, partorita dal cristallo M'kraan. Dopo molte battaglie, Vulcan uscirà vittorioso e imprigionerà i Predoni.

In seguito, l'impero Shi'ar si scontrerà di nuovo con i Kree, e con i loro protetti, gli Inumani, che in quel momento stavano celebrando un matrimonio politico. Gladiatore rapirà Lilandra, ma sarà dilaniato dai sensi di colpa per la fedeltà verso la sua vecchia Majestrix, e finirà in seguito per proteggere la sua regina. Questo non impedirà però all'eroe Darkhawk di uccidere Lilandra, facendo impazzire dal dolore Kallark.
Nel frattempo, Vulcan si scontrerà con Freccia Nera, re degli inumani, finendo apparentemente incenerito nella lotta.
Quando le perdite della guerra si faranno troppo grandi, Gladiatore si farà avanti per diventare il nuovo Majestor, e cederà il suo impero ai Kree, per evitare altri massacri.
Kallark si ritroverà così a capo di un vasto impero intergalattico. Pesnate è il capo di chi porta la corona, ma Gladiatore è un tipo robusto.
Ottenuta una posizione di alto livello, Gladiatore continuerà il percorso di pace con gli X-men propugnato da Lilandra, continuando a fornire tecnologia ai mutanti, e anche inserendo suo figlio, Kubark, all'interno della Scuola di Wolverine per giovani mutanti.
Legati principalmente a vicende mutanti, gli Shi'ar sono degli eterni secondi, anzi, terzi. In un mondo dove scorrazzano razze aliene mutaforma o guerrafondaie e razziste, che vengono inseriti con facilità in molti contesti, dei teneri pennuti violenti fanno fatica ad ottenere un posto di primo piano nel panorama Marvel, restando perlopiù legati al loro ambiente "classico", ovverosia le storie degli X-men. Questo sicuramente non toglie fascino agli Shi'ar, che possono vantare al loro interno bellissimi personaggi. Basta solo dargli del tempo. Le uova mica si schiudono in giornata.

E anche per oggi è tutto. Stay Tuned per nuovi aggiornamenti. "Ehi, faresti un post su tutti i membri della guardia imperiale? Ehi, perchè stai ridendo?". Pronti a partire. Let's go

40 commenti :

  1. cavolo, un post sulla guardia...
    cmq, interessanti, secondo me si piazzano bene come buoni con lati oscuri o grigi tra l'onorevole/infida razza verde e la razza padrona blu.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si per carità. E' anhe vero che sono però molto poco sviluppati. Cioè, gli Skrull possono stare ovunque, i Kree più o meno pure. Gli Shi'ar sono difficili da gestire. E forse meno interessanti, meno ispirati se mi passi il termine. Un post sulla guardia lo farò quando non avrò più stima di me stesso

      Elimina
  2. Bhe, sbaglio o ad uccidere Lilandra non fu Darkhawk, ma un tizio malvagio dotato di un'armatura simile? Non serve il post sulla Guardia Imperiale, come hai giustamente fatto notare basta rileggersi quello sulla Legione dei Super-eroi. Ah, comunque gli Uccellini si ritrovano un esterno come imperatore! Ultima cosa:ma quanto erano fighi i primi Predoni Stellari, Corsaro in primis? ("Siamo i Predoni stellari! Siamo eroi!")

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era Darkhawk sotto il controllo della sua armatura (brutta gestione, brutta gestione!). Un esterno non proprio, gli Stronziani fanno parte dell'impero da mo, e Gladiatore si è guadagnato la figucia del popolo più volte. E i predoni non mi hanno mai veramente preso. Tanne Sikorsky. Lui spacca a mille

      Elimina
  3. Bisogna dire che gli Shi'Ar hanno una storia assai avventurosa, mentre quella Kree e Skrull mi sembrano quelle ordinarie di un classico impero...
    Dico, colpi di scena, tradimenti, matrimoni, morti, scontri galattici a iosa, cristallo M'Kraan, Predoni Stellari, Guardia Imperiale...di certo non ci si annoia da quelle parti! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche questo è vero carissimo! Qui siamo sempre molto critici e a volte non vediamo mai il lato divertente delle cose. Non possiamo certo dire che non vogliano stravolgere lo staus quo! :)

      Elimina
  4. Kubark alla scuola mutante non l'ho ancora visto, ma come insegnante c'è la tizia che gli cammina a fianco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'hai ancora visto perchè ha abbandonato la scuola durante AvX. E la signora al suo fianco è Warbird, sua guardua del corpo! (Ne abbiamo parlato nel post sugli insegnanti della scuola Jean Grey)

      Elimina
    2. secondo me le metita un post da sola, come il doop.

      Elimina
    3. Se fosse apparsa in più di una dozzina di fumetti probabilmente sì. Stessa cosa per Doop, se si sapesse qualcosa lo scriverei

      Elimina
    4. Instaureremo un minuto di silenzio bloggerifico

      Elimina
  5. Gli Shi'ar sono appassionanti, un impero federale composto da molte razze che controlla migliaia di pianeti ed è così incredibilmente evoluto da possedere il motore a curvatura:cool . Poi, piume o meno le loro donne sono bellissime, vedere Lilandra, Deathbird, Warbird e Deathcry per credere.

    RispondiElimina
  6. Che ne pensi delle Shi'ar ? Meglio loro o le Asari di Mass Effect ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende cosa intendi. Se per bellezza non ci ho mai pensato, ne credo di farlo. Nel mio cuore c'è posto solo epr stella di fuoco

      Elimina
  7. Intendevo la bellezza. Intendi Koriand'r della DC e dei Teen Titans ? è bellissima ma le Shi'ar mi paiono più mature ed 2assestate" idem le Asari.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dico Angelica Jones della Marvel che era la mia cotta da bambino. Però mi spiace ma i discorsi sulla bellezza delle supereroine non sono proprio il mio forte, non sono la persona giusta per parlarne! ;)

      Elimina
  8. Angelica Jones chi è ? Ma no dai li ho letti i post sulle 10 Marvel girls più belle e cose simili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo fosse il mio blog carissimo. Ti posso giurare che non ho mai scritot quel genere di top 10, un po' perchè non mi interessano, un po' perchè ce le hanno tutti. Angelica Jones è la mutante stella si fuoco. Se vuoi usare la funzione "cerca" del blog la troverai in un secondo!

      Elimina
  9. Ok. Ho visto chi è, grazie mille.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati. I blog sui fuemtti si assomigliano tutti, capisco la confusione ;)

      Elimina
  10. A te piacciono di più gli Shi'ar, gli Skrull, i Kree ? Perché ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A livello narrativo, i fascisti guerrafondai mi sembrano sempre meglio come cattivi, quindi i kree. Mi piace molto anche "l'eroe che esce dal regime" che può dare quel popolo. Anche se a volte vorrei che l'eroe fosse Blu, ma quelli son probrlemi miei ;)

      Elimina
  11. Tu dici che i Kree ti piacciono come cattivi, ma io ti chiedo quale razza ti piace di più. PS: secondo i più cattivi sono gli uomini, gli umani sono sia eroi che biechi dittatori genocidi, traditori e opportunisti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piacciono di più i Kre apposta perchè si prestano meglio sia d essere i cattivi, sia ad essere eroi, e a livello narrativo sono i più interessanti. E sul fatto che gli uomini siano cattivi, beh, io non credo che tutti lo siano. Però è vero che tutti gli alieni della letteratura hanno un po' di umanità al loro interno.

      Elimina
  12. E gli Skrull e gli Shi'ar ti piacciono ? Poi gli Shi'ar hanno una morale, si pensi al matrimonio tra Lilandra e Charles Xavier ( Mica scemo il Prof X si prende una imperatrice, mica una colf ).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo non lo metto in dubbio, ma mentre gli skrull mi son sembrati sembrati una mossa molto generica nata nel periodo dei mostrilli verdi, gli ShiA'r putroppo, come ho scritto nell'articolo sono poco sviluppati. Quindi l'idea di base magari è carina, ma non mi ha mai preso

      Elimina
  13. Forse hai ragione a parte la faida Cal'syee-Lilandra, Tempesta nella Galassia e War of Kings gli Shi'ar sono poco presenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono più di nichia rispetto ad altri alieni, anche eprchè molto radicati nella loro "fetta" di cosmo Marvel

      Elimina
  14. Hai ragione e tu delle sorelle chi preferisci ? La buona o la cattiva ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è sempre piaciuta molto Dethbird negli anni 90, quando aveva una relazione con Alfiere, ma adesso le ritengo intercambiabili.

      Elimina
  15. Ok, grazie. Intercambiabili non lo sono:Deathbird è una spietata assassina, di padre e sorella, Lilandra no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ovviamente sono gusti personali, ma io intendevo intercambiabili nel senso che sono entrambe molto balnde come personlità, quindi nonnpreferisco nè l'una nell'altra.

      Elimina
  16. Intendevi dire blande cioè calme e tranquille ? Non mi sembrano proprio due donne blande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intendo che, nel corso degli anni,non si è mai sviluppato in modo serio e continuativo una personalità forte per entrambe. Si è rimasti ad un infarintura lasciata dalle gestione precedenti, senza dare nulla di nuova. Ma ripeto, sono gusti personali.

      Elimina
  17. Forse hai ragione nel senso che quando gli autori cambiano spesso è difficile dare a dei personaggi una personalità ben definita e questo vale non solo per Cal'Syee e Lilandra Neramani ma anche per molti altri personaggi, non solo della Marvel.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è certo, è il metodo che fa fatica a dare corpo ai personaggi

      Elimina
  18. DI Linlandra CATTIVA in Drak Phonix che ne pensi ? a me pare assurdo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che non ho visto il film, e magari mi sorprendono. Oltretutto, non mi sembra la cosa peggiore fatta in un adattamento. Succede.

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio