Didascalia

Didascalia

mercoledì 13 novembre 2013

E se Batman fosse un cattivo? (Batmanologia)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che appena scrive "Batman" nel titolo ha un'impennata nelle visite. Che la fama di Batmanologo dell'autore si stia espandendo?
L'uomo pipistrello è un caposaldo del fumetto di supereroi da più di sett'anni, le sue avventure e le sue tragedie hanno affascinato centinaia di lettori, i quali però sono arrivati a chiedersi, come sarebbe un Batman malvagio? Cosa porterebbe al tavolo delle criminalità una copia distorta del cavaliere oscuro? Beh una non lo so, perchè noi ci vogliamo rovinare e vi portiamo dieci esempi!
Oltrettutto immaginare "Se Batman fosse malvagio" è tipo uno sport nazionale sull'internet

Menzioni d'onore

Batman Malvagio
Dal 1973 al 1986, il modo migliore per osservare gli eroi Dc in azione sul piccolo schermo, sarà il cartone animato Hanna e Barbera chiamato semplicemente "I Superamici".
Serie ricordata con piacere da alcuni appassionati e con odio da altri (cioè da tutti i fan di Aquaman), "I superamici" non aveva certo delle trame da Oscar, ma restava comunque un piacevole diversivo.
Nella quarta stagione della serie, Superman verrà teletrasportato in un universo parallelo, dove tutti i membri dei Superamici, chiamati "I Supernemici" (un dieci alla fantasia) sono malvagi. E quindi vedremo una Wonder woman con un costume smorto, un Superman con gli occhi rossi e finalmente un Batman vestito di rosso con lunghe corna da diavolo. Il nostro avrebbe anche vinto la miglior controparte di tutti i tempi, ma verrà pesantemente sconfitto dall'Aquman malvagio che sfoggia una metallissima benda sull'occhio.

Il Fantasma
Protagonista del lungometraggio animato "Batman: la maschera del Fantasma", l'omonimo criminale altri non è che Andrea Beumont, fidanzata di Bruce Wayne durante il college, e figlia di un potente boss mafioso. Dopo che la gang di suo padre lo farà fuori, Andrea sparirà da Gotham, solo per tornare dopo anni indossando uno spaventoso costume dotato di ascia da polso e di fumogeni, fingendo di essere il padre tornato per sete di vendetta. Andrea eliminerà uno ad uno i vecchi soci del padre, ma scoprirà che uno di essi nel frattempo ha cambiato carriera, e si è dato alla supercriminalità con il nome di Joker. Batman si ritorverà così a dover affrontare una versione distorta di se stesso, per il quale forse ha ancora dei sentimenti. Il lungometraggio è spettacolare per la cronaca, come tutta la serie animata di Batman degli anni 90, si cui parliamo qui.


10-Simon Hurt
Poco si sa di Simon Hurt. Alcuni dicono che sia il seguace di un dio-demone pipistrello noto come Barbatos, e che serva il dio del male Darkseid. Altri sostengono che sotto la pelle di questo genio del male si nasconda l'attore Mangrove Pierce.Qualcuno giura che Hurt sia uno psichiatra governativo, che qualche volta ha collaborato con l'uomo pipistrello. Si dice anche Hurt sia in realtà il fratello nascosto di Bruce Wayne, o addirittura sua padre. Per alcuni invece, Hurt è il diavolo in persona.
Fatto sta che questo psichiatra malefico deciderà di mettere alla prova la tempra di Batman, mettendolo al centro di una spirale di sventure, che porteranno il crociato mantellato a trovare la morte. Nemico pefetto per il più grande detective del mondo, Hurt è un buco nelle cose, un enigma. Ma ha sottovalutato una cosa. Ha deciso di scontrarsi non con un uomo. Ma contro un ideale. Contro la giustizia stessa. Contro un qualcosa che non è solo carne e sangue, ma un mito vivente. Un mito che guarda il male negli occhi e gli sussurra "ti ho preso".


9-Prometheus
Figlio di due criminali, l'uomo che sarebbe diventato Prometheus vedrà i suoi genitori venire uccisi dai poliziotti davanti ai suoi occhi. Lo schock lo lascerà con i capelli completamente bianchi e un odio fortissimo verso la giustizia. Il nostro si sottoporrà ad un'addestramento durissimo per diventare l'uomo che avrebbe ucciso la Lega della Giustizia. Nel corso dei suoi viaggi, questo criminale troverà una misteriosa chiave cosmica che gli donerà il potere del teletrasporto attraverso la diemensione alternativa del Limbo, e costruirà due apparecchi che saranno un po' il suo marchio di fabbrica. Il primo è una sorta di manganello cosmico, che pur essendo leggerissimo colpisce con l'impatto di una tonnellata di mattoni. Il secondo, è un elmetto che non solo può ipnotizzare la gente, ma nel quale il nostro può scaricare le abilità motorie si chiunque, diventando così con un semplice gesto abile come trenta maestri di arti marziali. Batman lo sconfiggerà facendogli scaricare le abilità fisiche di Stephen Hawking. Capitan America con un malrovescio. Sua è la colpa della distruzione della città di Star City, distruzione che porterà numerose domande alla comunità supereroistica. E una anche a me : ma perchè?


8-I tre fantasmi di Batman
Creature al servizio del Dottor Hurt, i tre fantasmi di Batman sono tutti poliziotti sottoposti a procedure sperimentali atte a creare un sostituto per il crociato mantellato in caso di una sua dipartita. Per creare dei veri Batmen dunque, Hurt farà subire ai tre uomini dolori e sofferenze indicibile.E' facile capire che non sia venuti fuori supersani. Il primo fantasma è un tiratore scelto che usa una pistola, il secondo è un forzuto sotto diversi tipi di steroidi che spezza in due le prostitute per divertirsi, il terzo usa un lanciafiamme e un jetpack e sostiene di essere il figlio dell'Anticristo. No davvero.


7-La falena assassina
Drury Walker, conosciuto anche come prigioniero numero 234026 è un crimininale da strapazzo che decide di usufruire del suo bottino accumulato negli anni per diventare un anti-Batman. Prenderà così l'identità fittizia del miliardario filantropo Cameron Van Cleer di giorno, e lo pseudonimo di Falena Assassina di notte. Il suo modus operandi comprendeva essere un criminale a pagamento dotato di numerosi gadget a tema falenoso, in modo da fungere da difensore per i comuni criminali, che in caso di difficoltà potevano chiamarlo con un "falena segnale". Se non uno dei peggiori costumi nella storia, sarebbe uno dei miei criminali preferiti. Oh al diavolo, lo adoro.


6-Il clone di Batman
Per un breve periodo, Batman verrà creduto morto. Ad aumentare le probabilità di una morte reale, ci sarà infatti un cadavere. Nel corso di una missione, Dick Grayson, il secondo Batman userà l'energia rigenerante dei misteriosi pozzi di Lazzaro per ridare vita al corpo del suo mentore, trovando però una sgradevole sorpresa: non ha resuscitato Bruce Wayne, ma un suo clone creato dal Dio del Male, che sarebbe dovuto far parte di un esercito di Batman adibiti a conquistare il mondo. Il clone manterrà una vaga rimembranza dei ricordi di Bruce Wayne, ma nessuna della sua sanità mentale, e proverà ad uccidere non solo Dick, ma anche Damian (il figlio di Batman) e il maggiordono Alfred.
Giocando di squadra, la Bat-famiglia riuscirà ad eliminare la rozza imitazione del cavaliere oscuro cioè quella dei film di Nolan

5-Batzarro
Wayne Bruce è una sorta di bizzarro doppelganger di Batman. Così come il cavaliere oscuro è il miglior detective del mondo, Batzarro di definisce il peggiore. Dove Bruce Wayne odia le armi da fuoco, Wayne Bruce le usa con tutto l'amore possibile. Mentre i genitori del crociato mantellato sono stati uccisi da un criminale, quelli di Batzarro sono stati uccisi da lui in persona. Inoltre, al contrario del protettore di Gotham, forte e silenzioso, Batzarro urla fortissimo tutto quello che pensa. Ah, e parla al contrario. Nel senso che dice "Me ama la legge", ma in realtà significa "Io odio la legge". E' complesso, ma a me fa un sacco ridere. Il suo peggior nemico è il clone imperfetto di Superman.


4-Wrath
Figlio di due criminali uccisi da un giovane Jim Gordon, l'uomo noto come Wrath deciderà di dedicarsi ad essere il flagello del bene, diventando in breve tempo uno dei miglior mercenari del mondo, noto in tutto il mondo per il suo perfezionismo e la sua abilità quasi superumana. Morirà in uno scontro contro Batman, e il suo posto verrà preso dal suo sidekick Elliot Caldwell, che diventerà così il nuovo Wrath. Non solo Wrath ha la stesse origine di Prometheus,  dieci anni prima di Promethues, ma ha anche un design bellissimo. Cioè, la doppia v sulla maschera che si trasforma in una sorta di orecchia da pipistrello? Fenomenale.


3-Bane
Il nostro è un bambino particolare, figlio di un rivoluzionario (il criminale noto come Re Serpente), che viene condannato dal governo di un piccolo stato sudamericano a subire l'ergastolo del padre.
 Un giorno al bambino apparve una visione, una visione di gloria. Era lui stesso, ma nel futuro. La visione gli disse che non sarebbe stato secondo a nessuno, tranne che ad una cosa, e il bambino vide apparirgli davanti un enorme pipistrello demoniaco.Sconvolto dalla visione, il bambino iniziò ad allenare il corpo e la mente, ottenendo un istruzione classica da un frate gesuita, e il rispetto da parte di tutti i prigionieri (anche perchè  l'uom che sarebbe poi stato conosciuto come Bane aveva l'amore per gli assi nella manica, infatti nel suo orso di peluche "Osito" era infatti nascosto un pugnale, col quale all'età di otto anni tolse la sua prima vita). Si offri poi come cavia per una droga sperimentale nota come Venom, che aumentava enormente la forza di chi la assumeva. Ormai uomo fatto e genio tattico, Bane scapperà dal carcere con un gruppo di alleati, pronto a portare la morte a colui che credeva essere il pipistrello che infestava i suoi incubi, Batman, di cui aveva sentito parlare in prigione.
Il suo piano di vendetta sarà così perfetto, che il nostro riuscirà anche a spezzare la schiena al pipistrello, ma verrà in seguito sconfitto da un nemico inesorabile: gli anni 90. Nel corso degli anni, Bane perderà un po' il suo acume tattico, ma alcuni scrittori riusciranno a gestire la sua ferocia controllata con una poesia straordinaria. Inoltre, quanto volte il Joker ha storpiato Batman?


2-Owlman
In un mondo alternativo al nostro, noto come Terra-3, tutto va al contrario. Cristoforo Colombo ha scoperto l'Europa, e il male vince sempre. Infatti, tutti gli uomini che nel nostro mondo sono eroi, su Terra-3 sono feroci criminali.
La versione alternativa di Batman, prende come ispirazione il gufo, nemico giurato dei pipistrelli (no davvero, lo dicono i biologi). Dotato di tutte le abilità ginniche e mentali di Batman, Owlman possiede anche limitate abilità di controllo della mente.  In principio l'identità segreta di questo criminale resterà segreta anche a noi lettori, solo per essere rivelato dopo anni come Thomas Wayne Jr, fratello segreto di Bruce Wayne. Quella fatidica notte dopo il cinema infatti, erano morti il piccolo Bruce e Martha, la madre dei piccoli. Thomas Jr impazzirà e si darà così ad una vita criminale, mentre Thomas Sr passerà la vita a combattere il figlio come nuovo commissario di polizia.
Nel tempo libero, Owlman è il fidanzato segreto della versione alternativa di Wonder Woman. Chiamalo scemo.


1-Catman
Thomas Reese Blake è figlio di un grande cacciatore bianco e di un attrice di serie B. Mentre la madre adorava il figlio, il padre voleva che Thomas diventasse un uomo a tutti i costi, e costringerà il ragazzino ad uccidere la madre, per venire poi ucciso dal figlio in un atto di vendetta. Ereditato il malloppo, Thomas diventerà un grande cacciatore, affinando le sue abilità di segugio e di combattente, venendo riconosciuto come il miglior cacciatore del mondo.
Dopo che i grandi felini gli verranno a noia, il nostro deciderà di cacciare una preda più gustosa: Batman. Costruendosi un costume modellato su quello del cavaliere oscuro (usando una misteriosa pelle africana mistica, che si dice possa curare le ferite mortali. Se questo sia vero o meno non è mai stato dimostrato), e con una pletora di gadget a tema felino, Thomas prenderà il nome di Catman, e si rivelerà un nemico ferocissimo, combattendo alla pari contro il cavaliere oscuro, e iniziando una relazione di amore/odio con Catwoman.
Gli anni non saranno però gentili con Catman, che col tempo metterà su peso e pederà il rispetto di tutto il mondo criminale. Il nostro deciderà così di ritrovare se stesso con un viaggio in Africa, dove inzierà a picchiarsi a mani nude con i leoni (che gli sfregeranno il petto con la sua stessa insegna), diventando in seguito il loro capobranco. Quando tutto il mondo criminale cercherà di riunirsi in un unica società segreta, Catman rifiuterà l'offerta, e verrà reclutato da Lex Luhtor in un gruppo sovversivo noto come i Segreti Sei.
Catman ne diventerà in breve tempo il leader de facto, attaccando senza paura due dozzine di criminali dotati di superpoteri, mandandone più d'uno all'ospedale. Oppure come quella volta che affonterà l'artista marziale noto come Tigre di Bronzo, che possiede una contromossa per ogni stile, tagliandoli la giugulare con i denti. Per sua stessa parola "Gli stili sono per gli $%&@"! Forte, ma non onnipotente. Conscio dei suoi limiti e del suo alto oscuro, ma con una forte fibra morale. Figo come pochi, ma umano fino al midollo. Catman ha subito numerose sconfitte, fisiche e morali, ma non si è mai arreso. E anche se ha fatto del bene, (con i suoi metodi), tutti lo vedono come il cattivo della storia. Signori, Catman è uno dei miei personaggi preferiti di sempre. Esiste solo un modo per renderlo più figo. Ridargli la tigre da combattimento, Rasputin, che si portava dietro nelle sue prime apparizioni.

E anche per oggi è tutto. Stay Tuned per nuovi aggiornamenti. Catman nei nuovi 52 ora! Pronti a partire. Let's go!

10 commenti :

  1. Ma Simon Hurt, alla fine, non risultava essere un antenato di Bruce di nome Thomas Wayne che aveva allungato la sua vita attraverso il patto con un demone? Ah, Owl-Man nel film della Justice league in cui c'è lo scontro con Terra-3 è ritratto in maniera fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua è una delle tante opinioni messe in giro da Morrison, ma l'idea base di Simon Hurt era quella di essere un mistero, quindi mi piaceva lasciarlo un po ambiguo :) L'Owlman di Justice Legue Crisis on Two earths piace anche a me!

      Elimina
    2. A chi non piace? Cmq la dc comics non aveva annunciato un nuovo villain nel panteon di gotha, descritto come l'antibatman?

      Elimina
    3. Probabilmente a chi voleva un Owlman ben costruito e non un personaggio creato solo per fungere da specchio per Batman. Ma non si può sempre fare gli schizzinosi,da sola "Quando l'abisso ha guardato te, tu hai battuto le palpebre" valeva tutto il film. Si l'hanno annunciato e introdotto, ma volevo evitare spoiler! (Comunque è moooolto vicino ad un personaggio in lista)

      Elimina
  2. Io di recente mi sono posto un quesito... E se batman si fosse unito nella setta delle ombre con Ras Al Ghul e Talia? Sarebbe un elseworld curioso XD cmq il tuo blog è MITICO! continua così e grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima di tutto, grazie per i complimenti! E l'idea di un Batman nella Lega degli assassini sembra molto interessante, ci sta un po' giocando Morrison nel suo Batman Inc, con talia, il leviatano e tutti i suoi progetti su Damian! Io personalmente non vedo molto Batman come un Bat-terrorista, ma è questione di gusti personali!

      Elimina
  3. A quanto ho capito non ti piace il Batman di Nolan, perché? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domanda interesante, a cui mi riservo di rispondere in futuro. Di base è un film dove Batman c'entra poco ;)

      Elimina
  4. Articolo bellissimo, condivido il tuo amore per Catman, uno dei personaggi più belli in assoluto per quel momento di massimo splendore per la DC che andò da Identity Crisis sino a Crisis stessa, un personaggio complesso, umano ma sopratutto figo fino al midollo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il tuo commento era finito nello spam, perdonami, Non sono d'accordo sul "massimo splendore", ma Catman spacca!

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio