Didascalia

Didascalia

martedì 29 ottobre 2013

Tutti i costumi di Roy Harper (Moda Blog)

 Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che non sbaglia un colpo (magari). Il centounista  Matteo usa la sua richiesta per farci colpire un bersaglio piuttosto grosso. Parliamo di Roy Harper, donnaiolo e arciere più veloce del cosmo Dc! Scopriamo di più sui suoi buffi vestiti dopo l'intervallo!


Comicsverse 101, il blog dove prima parliamo degli assitenti, e poi degli eroi. Saremo mica progressiti?

Roy William Harper Jr. fa la sua prima apparizione su More Fun Comics 73 del 1941, scritto da Mort Weisegner e disegnato da Paul Norris.
Il nostro è figlio di un ranger forestale, che rimarrà ucciso da un incendio, lasciando così Roy sotto la tutela di una tribù Navajo, che gli insegnerà a vivere in comunione con la natura e a tirare con l'arco, disciplina per il quale il nostro sarà estremamente portato. In seguito, il ragazzo verrà adottato dal milionario Oliver Queen, noto ai criminali con il nome da eroe di Freccia Verde, vigilante che usa un arco con frecce truccate per combattere il male. Dopo aver scoperto l'identità segreta di Oliver, Roy si unirà alla sua crociata contro il male con il nome di... Scusatemi ma devo mettere una nota assolutamente personale, e quantomeno illogica. Personalmente adoro come certi suoni scivolino sulla lingua e nelle orecchie, e adoro la follia di certe scelte. Scusate la parentesi, ma come assistente di Freccia Verde Roy avrà il nome di Speedy. Speedy. Una sola sillaba, un suono acuto, e senza nessuna connessione con il fatto che roy tiri le frecce. Miglior nome da supereroe di sempre? Cavolo sì!
Speedy userà quindi le sue doti da arciere per combattere il crimine, utilizzando non solo frecce a punta, ma anche varianti come frecce esplosive, dotate di cavo, con punta collosa o l'iconica freccia guantone da boxe. Il suo primo costume sarà una semplice ricolorazione di quello del suo mentore.
Assieme a Oliver inoltre, Roy si unirà ad un gruppo di eroi noto come i Sette Soldati della vittoria.
Ma il gruppo nel quale Speedy splenderà di più sarà una squadra di giovani Sidekick nota come i Giovani Titani, del quale il nostro sarà addirittura membro fondatore. Caparbio e testa calda (personalità datagli dagli scrittori per differenziarlo da Robin, personaggio del quale era stato un mezzo clone negli anni 40) Roy sarà un membro importante del team, arrivando anche a fidanzarsi con l'eroina Wonder Girl. Ma la fortuna degli Harper sta per esaurirsi per qualche tempo.
I Giovani Titani infatti si scioglieranno, e Freccia Verde, un tempo milionario, si ritroverà senza una lira, e inizierà a ignorare il suo pupillo per viaggiare in un viaggio per tutti gli stati uniti alla scoperta di se stesso. Al suo ritorno, Oliver scoprirà che Speedy era ormai dipendente dall'eroina. Sconvolto, Freccia Verde caccerà Roy di casa, e il duo deciderà di non lavorare più insieme, incrinando i rapporti per molti anni a venire.
Ma anche se l'arciere di smeraldo l'ha tradito, una giovane donna non l'ha fatto. Una donna dai capelli corvini. Una fiorista. Un'eroina. Dinah Laurel Lance si prenderà cura di Speedy fino alla sua riabilitazione, dandoci uno scorcio di speranza nel futuro del nostro arciere dai capelli rossi.
In seguito Roy si unirà per una sola missione al gruppo governativo segreto noto come Task Force X, e parteciperà ad alcune missioni dei nuovi Giovani Titani, parlando anche come "volto" di numerose campagne contro la droga.  Inoltre il nostro inizierà a lavorare per il governo federale, e in una missione sotto copertura avrà una relazione con la terrorista esperta di veleni e armata di bombe atomiche nota come Cheshire, che il nostro non riuscirà a catturare, senza però sospettare che la donna gli nascondeva ancora un segreto.
Roy si unirà poi in maniera permanente ad un nuovo gruppo di Titani, diventando il leader. Il cambio della guardia sarà anche un cambiamento di nome e costume per il signor Harper, che indossando una tuta viola su cui mettiamo un velo pietoso, prenderà il nom de guerre di Arsenale. Nome parlante, perchè nella transizione Roy avrà unito all'arco numerosissime armi High tech.
Nel frattempo verremo a scoprire il segreto di Cheshire: la donna era incinta di Roy. Dalla relazione nascerà infatti un adorabile bambina, chiamata Lian, che sarà luce e speranza nella vita di Roy, che si ritroverà a dover allevare la piccola come un papà single, anche se potrà contare sull'aiuto di numerosi "zii" con buffi costumi colorati. Inoltre una delle sue babysitter è la figlia di uno dei peggiori nemici del gruppo. FUMETTI!
Dopo il successivo scioglimento e riformazione dei Titani (ragazzi, questi gruppi Dc si cambiano più spesso di un pannolino), Roy indosserà un costume giallo che per qualche miracolo del design sarà ancora peggio del precedente, e sostituirà la mascherina con un bel paio di occhiali da sole. Durante questo periodo il nostro inizierà una nuova relazione con un adulta Wonder Girl, e scoprirà di essere imparentato sia con l'eroe della Golden Age noto come Il Guardiano, sia con il criminale Vandal Savage
Questa incarnazione dei Titani avrà però vita breve, poichè sarà sabotata dall'interno proprio da Roy, per poter rimettere insieme i vecchi fondatori per dare a tutti di nuovo una famiglia e un posto da chiamare "casa". L'idea non è delle migliori, ma apprezzo le intenzioni. Per non parlare del fatto che Arsenale cambierà di nuovo costume, sfoggiando qualcosa di decente dopo quarant'anni. Peccato che non si faccia chiamare di nuovo Speedy.
Assieme ai nuovi nuovi Titani Roy si riappacificherà con Freccia Verde, combatterà gorilla malvagi, immortali, sirene, organizzazioni criminale nichiliste, ipnotizzatori provenienti dal futuro e un gruppo di ragazzini molesti con i superpoteri. No davvero.
Ma siccome siamo nei fumetti e i momenti felici durano un battito di ciglia, i Titani verranno attaccati da un Superman Robot che ucciderà Wonder Girl (che ora si fa chiamare con il peggior nome che si possa dare in traduzione italiana, infatti porta il nom de plume di Troia), lasciando i suoi compagni di squadra distrutti. Roy e Nightwing decideranno così di formare un vero gruppo di eroi piuttosto che una famiglia, dando origine agli Outsiders, team di giovani talenti e vecchie glorie come Metamorpho. Arsenale fungerà da co-leader del team, gestendo le soffiate passategli da un misterioso informatore, ovverosia Batman, fondatore degli Outsiders originali. Il team combatterà così Il Joker, Lex Luthor, gorilla telepatici, terroristi, cyborg del futuro e demoni in doppiopetto.
Putroppo il misterioso informatore si rivelerà Deathstroke, nemico giurato dei Titani, che fingeva solo di essere Batman per permettere ad un gruppo di criminali di riunirsi in una società segreta e dominare il mondo. Durante il suo periodo Outsider, Roy indosserà un costume molto semplice con maglietta rossa e praspalle neri, ma molto d'effetto. Inoltre la serie degli Outsiders è stata la prima serie Dc che io abbia mai seguito, quindi pur essendo brutta come poche cose ha un posto speciale nel mio cuore.
L'esperienza Outdiers si rivelerà così un ennesimo fallimento per il nostro Roy (non sarà che porti sfiga?), ma avrà dato al vecchio arsenale l'esperienza per giocare in serie A. Dopo aver partecipato ad una missione non ufficiale per salvare il robot Red Tornado infatti, Roy diventerà membro della Lega della Giustizia, cambiando ufficialmente nome in Freccia Rossa, tornando ad usare solo l'arco. Durante questo periodo, Roy inzierà una relazione con Hawgirl, ragazza che sarà anche approvata da Lian.
Inoltre, siccome non ci piace farci mancare nulla, Roy rifonderà i Titani assieme ai fondatori e ai membri adulti più famosi del gruppo. VI mentirei se vi dicessi che questa esperienza finirà bene.
In seguito, Roy combatterà al fianco della Lega della giustizia proattiva (NOOOOOOOOOOOOO!) di Freccia Verde e Lanterna Verde, un gruppo di buoni che tortura i criminali. Sono serissimo. Durante una missione contro il criminale Prometheus, Roy subirà gravi ferite, arrivando anche a  perdere un arto (IL BRACCIO! HO PERSO IL MIO BRACCIO!). E giusto per metterci un po' di sale su quella ferita, il criminale farà saltare in aria la città di Roy, uccidendo non solo migliaia di comparse, ma anche Liam Harper. Benvenuti alla Dc, la compagnia che uccide i bambini per shockare i lettori e  per far vedere che fa fumetti "per grandi".
L'idea di base sarebbe stata quella di raccontarci come Roy affrontasse il dolore per la perdita della figlia, la sua nuova discesa nella droga, e il fatto che avrebbe usato una vera protesi e non qualcosa di fantascientifico. Beh, il nostro si sfogherà su persone senza senso, avrà visioni lisergiche che lo porteranno a proteggere un gatto morto e a parlare con il suo pusher fantasma, a diventare impotente e a indossare un braccio robotico che lancia frecce energetiche. Per essere un arciere l'hai mancato forte il bersaglio eh Roy?
Ripreso il nome di Arsenale, e indossata una versione corazzata del suo costume, Roy si unirà ad un gruppo di mercenari guidati da Deathstroke, in principio per disperazione, ma in seguito deciderà di sabotare i criminali dall'interno.
Nei Nuovi 52 Roy si fa chiamare Arsenale, non ha mai avuto figli e possiede ambo le braccia. E' stato sì sidekick di freccia verde, ma sono ignoti i motivi che hanno portato alla rottura della partnership. Sappiamo però che il nostro è un alcolista nel programma dei dodici passi, e ha un carattere più allegro della media. Roy è inoltre membro di un gruppo di eroi noto come i Fuorilegge, guidato dall'antieroe Cappuccio Rosso, che roy considererà essere il suo unico amico.
Parlando di costumi, il nuovo Arsenale indossa una variante del costume di Freccia Rossa, solo con due faretre e un cappellino con visiera che mi fa così schifo che non aggiungerò altro. Però ha una relazione con Starfire, che nel nuovo universo Dc è una bambola senza emozioni. Chapeau.
Roy Harper ha avuto una bella serie di sfortune. Nato come clone di un personaggio più carismatico, il nostro ha affrontato diversi cambi radicali per trovare una nicchia nell'universo Dc, interpretando i ruoli del solitario, del buffone e del dongiovanni, a volte tutte e tre insieme. Personalmente ho sempre trovato bella la sua identità di padre single, sviluppata benissimo da Devin Grayson in una delle numerose formazioni dei Titani, mentre ho trovato molto stupida la sua versione di uomo distrutto con un braccio robot, ma credo si fosse capito. La sua versione del nuovo universo Dc non è granchè, accozzaglia di vari Roy, non ha ancora trovato il suo cuore.

E anche per oggi è tutto, Stay Tuned per nuovi aggiornamenti. Ehi Dc, magari far tornare Liam? Sapete, quella bambina che piaceva a tutti tranne che a voi? Pronti a partire. Let's go

10 commenti :

  1. A quando un post su Freccia Verde, dunque? (tanto era solo questione di tempo prima che partisse la richiesta... tanto vale levarsi subito il dente)

    Più seriamente: Roy Harper è il classico esempio di sidekick poi cresciuto. Magari una disamina sui sidekick non sarebbe un male... e poi risponderebbe all'annoso quesito: perché i sidekick son molto più alla DC che alla Marvel?
    (Lavos-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un articolo sui Sidekick ce l'ho, è linkato nell'articolo ( dovrebbe essere un sidekick colorato di blu). Sono di più alla Dc perchè la Dc ha Robin che è IL sidekick per eccellenza. Per freccia verde spero mai, ma in realtà novembre

      Elimina
    2. Indeed. Me l'ero perso.
      Comunque la richiesta di freccia verde era una battuta, tranquillo ;-) Al massimo, restando in tema DC, la risposta a un annoso quesito: perché Aquaman è così disprezzato persino dai nerd?
      (Lavos-D)

      Elimina
    3. Perchè le sue serie a fumetti le hanno lettebin pochi, e perchè va di moda odiare aquaman ;) Aquaman ha bellissime potenzialità, però vanno un po esplorate! Comunque la mia risposta era purtroppo seria

      Elimina
  2. Non gliel'hai perdonata alla Dc, eh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non perdono molte cose ai colossi dell'intrattenimento ;)

      Elimina
  3. Percio' se qualcun mi vede mentre sto dissotterrando un gatto morto mentre parlo da solo,posso dire che sto facendo il cosplay di Roy Harper?
    O sarei poco credibile?



    Ps:Ma la Dc non ha mai provato a portare in causa la "Hanna e Barbera" per tutti gli sfotto' che hanno creato su Aquaman facendolo parlare con i pesci durante i "Superamici"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me saresti perfetto. Non credo ci siano state cause legali, anche perchè Aquaman non parlava coi pesci ma li comandava. Inoltre la Hanna e Barbera è di proprietà della Warner Bros, che è proprietaria della Dc, quindi credo sia un discorso assimilabile al "parlatene bene, parlatene male ma prarlatene"

      Elimina
  4. Grazie mille per l'articolo! Sei straordinario! -Matteo

    RispondiElimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio