Didascalia

Didascalia

mercoledì 9 ottobre 2013

La scuola Jean Grey per giovani dotati parte 2: gli studenti

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che a scuola passava le ore a disegnare fumetti. Sorpresi vero? Il centounista Samuele ci ha fatto una richiesta un po' lunghina, e abbiamo quindi dovuto spezzarla in due parti (la prima la trovate qui). Parliamo quindi di nuovo della più famosa scuola di mutanti del mondo del fumetto, questa volta focalizzandoci di più sul corpo studenti!
Amici, la scritta sulla schiena "Mind Control Me" è FAVOLOSA

Nota, non esiste ordine per questa lista
Nota 2 la lista è aggiornata al momento della stesura di questo articolo

Match
Ben Hammil è perennemente avvolto in una coltre di fiamme, del quale però può controllare la temperatura, rendendole quindi fredde al tatto. Possiede anche un limitato controllo del fuoco, che compensa però con una potenza pirica fuori dalla norma. Possiede anche notevoli abilità di leadership, ma la cosa non è mai stata molto esplorata.

Cipher
Alisa Tager è una ragazza che non si fa notare. Nel senso che possiede il potere mutante di diventare invisibile, intangibile e di volare, rendendolo quindi una vera e propria fantasma (per un periodo gli X-men aveva un membro che lo era davvero, che ci sia una quota?). Cipher è inoltre un pilota fuori dall'ordinario. Peccato che i jet degli X-men saltino in aria ogni due per tre.

Crosta
Mutante Atlantideo, Crosta possiede il potere di generare potente onde vibrazionali, dando così il via anche a distruttivi terremoti. In più possiede una fisiologia anfibia, e ha bisogno di una particolare pozione per respirare l'aria. Crosta non è particolarmente felice del suo ruolo di mutante, perchè partecipare alle attività della scuola lo ha separato dalla madre. Suddito del principe Namor, Crosta sogna un giorno di uccidere il suo re.

Ernst e Martha
Ernst è una mutante misteriosa dotata di superforza (secondo alcuni sarebbe il corpo dove è imprigionata la gemella cattiva del prof Xavier), mentre Martha è un cervello mutante telepatico che vive in una soluzione proteica.

Indra
Paras Gavaskar, oltre ad avere un nome da Pokemon, è un pacifista Indù col potere di creare un armatura attorno al suo corpo. L'armatura varia a seconda dello stato d'animo di Indra, causandoli forti dolori ogni volta che la usa con scopi violenti.

Greymalkin
Jonas Graymalkin nasce nel 1800, e viene sepolto vivo dal padre che lo credeva un abominio. Per una coincidenza di trama che levati, Jonas attiverà i suoi poteri, che sono superforza, invulnerabilità e la capacità di sopravvivere senza cibo o aria, ma solo al buio. Jonas verrà risvegliato ai giorni nostri e si unirà agli X-men. Nota, i suoi poteri funzionano anche alla luce, ma sono molto diminuiti.

Ariel
Ariel è una mutante aliena col potere di teletrasportarsi, ma solo attraverso le porte. Dovrebbe fidanzarsi con Doorman!

Surge
Noriko Ashida è un superconduttore vivente, in grado di assorbire elettricità dall'ambiente, e di rilasciarlo sotto forma di potenti scariche elettriche, o potenziando il suo corpo dandole supervelocità. Noriko non ha però il completo controllo di questo potere, e deve indossare speciali guanti.
Ragazza ribelle, diventerà in seguito giudiziosa leader della nuova generazione di X-men.

Mercury
Cessily Kincaid era una cheerleader molto popolare prima che il suo corpo venisse trasformato in mercurio vivente, dandole grande forza e la capacità di trasformare il suo corpo in varie forme, ma senza poter tornare ad un aspetto umano. Cessily farà molta fatica ad accettare la sua mutazione, e inizierà a dubitare della sua bellezza, ma gli X-men la aiuteranno a ritrovare se stessa.

Gentle
Nezhno Abidemi è un Wakandiano, e possibilmente uno dei più forti mutanti mai esistiti. Il suo potere consiste infatti nell'aumento pressocchè infinito di massa e forza, che causano però un grande stress al suo corpo, e quindi deve essere mantenuto sotto controllo grazie a speciali tatuaggi in Vibranio. Pacifista per natura, Nezhno teme il giorno in cui i suoi tatuaggi non potranno più trattenere la sua forza, e sogna il giorno in cui potrà di nuovo sentire qualcosa col tatto, senso che il suo potere mutante gli ha tolto.

Armor
Hisako Ichiki possiede il potere di creare armature psioniche attorno al suo corpo, che le conferiscono grande forza e invulnerabilità. Per un breve periodo sarà la sidekick di Wolverine, ma chi non è mai stato un sidekick di wolverine in questa scuola?

Trance
Hope Abbott poteva in principio generare un fantasma d'energia dal suo corpo (che resta comatoso fino a quando l'essenza non vi rientra) che può lanciare potente scariche. Dopo essere stata colpita da una misteriosa scarica elettrica, Hope può manovrare le sue due parti in tandem.

Primal
Teon Macik ha un potere stranissimo e difficilissimo da descrivere. In pratica, il suo cervello si adatta a seconda delle sue esigenze, dandogli l'istinto giusto al momento giusto. Quindi, se Primal è vicino ad un frigo, sviluppa l'intelligenza per mangiare, se lo metti in un aula di tribunale diventa il miglior avvocato del mondo. Normalmente Teon ha solo istinti primitivi, una grande forza fisica e sensi potenziati. Comunica con semplici parole come "Fame" "Sete" "Lotta" "Accoppiarsi"

Dust
Sooraya Qadir possiede il potere di trasfomarsi in una nube di polvere senziente, in grado di muoversi a velocità così alte da scarnificare direttamente la pelle di chi vi entra in contatto. Musulmana praticante, Sooraya non indossa un uniforme normale, bensì un Niqab.

Rockslide
Santo Vaccarro ha sviluppato una mutazione che gli consente di essere uno spirito in grado di animare grandi quantità di roccia e terra, creando così un corpo superforte e invunerabile, che varia a seconda della massa assorbita. In principio un po' bullo e arrogante, nasconde in verità la tristezza di non avere più un corpo. Il suo migliore amico è Anole.

Satiro
Julian Keller è un telecineta e uno snob mica da ridere. Creato per sostituire il personaggio di Kid Omega, Julian è più o meno una versione ristretta di Quentin Quire. Di recente ha perso le mani(IL BRACCIO! HO PERSO IL MIO BRACCIO!), e le ha sostituite con delle protesi robotiche.

Kid Gladiator
Figlio dell'imperatore Shi'ar Gladiatore, Kubark possiede gli stessi poteri del padre, Forza, volo, invunerabilità,raggi dagli occhi, potenziate però dal grado in fiducia in se stesso (nel senso che se è depresso, i suoi poteri sono quasi a zero, se è spavaldo sposta i pianeti). Seppur il nostro si sia iscritto alla scuola Jean Grey solo per volere del padre, arriverà in seguito ad affezzionarsi ai suoi compagni di scuola. E' l'unico personaggio al mondo per cui tollero la cresta.

Velocidad
Gabriel Cohuelo possiede il potere di accelerare il suo tempo soggettivo, dando così l'illusione di muoversi a supervelocità. Ragazzo molto intelligente, non conosceva la differenza fra morale e etica. Per carità, non che sia importante, ma sai com'è, combatti per l'uguglianza, certe cose dovrebbero essere conoscenze di base.

Pixie
Megan Gwynn possiede ali da farfalla che possono scenernere una polverina in grado di creare allucinazioni. Inoltre, dopo aver perso un pezzo della sua anima a causa della mutante Magik, Megan può creare un pugnale mistico in grado di distruggere la magia. Portata per le arti mistiche, Pixie ha studiato presso il Dottor Strange, imparando un incantesimo di teletrasporto. Per un periodo gli X-scrittori proveranno a vendere Megan come la nuova X-cosa, ma non avranno molto successo.

Glob
Robert Herman ha il corpo composto di cera organica, che gli dona grandi abilità fisiche e la capacità di prendere fuoco senza subire gravi danni. Bullo per natura, Glob parteciperà alla rivolta alla scuola Xavier.

Face
Mutante senza nome, cieco, sordo e muto, Face può lanciare devastanti raggi d'energia da quella che un tempo era la sua faccia. Comunica in codice morse.

Transonic
Laurie Tromette possiede un corpo adattabile, che le dona capacità di mutare forma, e il potere del volo a velocità folli. La sua mutazione fisica le ha causato non pochi problemi.

Blindfold
Ruth Aldine possiede limitata telepatia e la capacità di prevedere il futuro, con lo svantaggio di essere nata senza occhi (deformità che copre con una fascia). Ruth non possiede però un enorme controllo sui suoi poteri.
In principio timida e introversa, Blindfold diventerà in seguito un abile membro degli X-men, partecipando anche a qualche missione sul campo.

Shark Girl
Iara dos Santos possiede il potere di trasformarsi in un ibrido donna/squalo. FUMETTI!

Anole
Victor Borkowski possiede una fisiologia rettiliana, che gli dona superforza, invisibilità, la capacità di aderire ai muri, una lingua lunga e appiccicosa e un fattore rigenerante. Fatto divertente, ogni volta che Anole perde un arto, questo si rigenera in modo più animalesco (vedi il suo braccio destro, le cui dimensioni e "spinosità" cambiano da disegnatore a disegnatore).
Victor è anche omosessuale dichiarato, e il suo migliore amico è Rockslide.

Bling!
All'anagrafe Roxanne Washington, Bling! ha un corpo costituito da diamanti organici, che la rendono invulnerabile. Inoltre, può lanciare i suoi diamanti a grande velocità come fossero proiettili. Figlia di due famosi rapper, era già abituati agli attentati prima di unirsi ad un gruppo paramilitare formato da ragazzini. Oh, uno trova le soddisfazioni dove può.

Eye Boy
Il corpo di Trevor Hawkins è tutto coperto da diversi occhi, che gli donano vista a 360 gradi e la capacità di vedere cose che i normali umani non vedono. Tipo come le pieghe di una maglietta sul petto

Evan/Genesis/"Apocalisse Jr"
Clone del mutante Malvagio apocalisse, Evan è stato cresciuto in una realtà virtuale che simula il Kansas per dimostrare l'annosa questione già espressa da Rousseau "E' più importante la natura o la cultura?" (così il centounista Giuda che prova sempre a portare la cultura nel blog è contento). Evan quindi pur avendo i geni di uno dei più grandi nemici degli X-men è un ragazzo timido e dall'animo gentile, che però possiede il potere di trasformare ogni parte del suo corpo in un arma, lanciare raggi d'energia, volare e la superforza. Sebbene il nostro faccia di tutto per essere buono, tutti quelli che osservano il suo futuro lo vedono diventare il prossimo signore della malvagità. Comunque Apocalisse Jr sarebbe un nome figherrimo

Oya
Mutante al centro del famoso Scisma, Idie Okonkwo possiede il potere di controllare la temperatura, guadagnando così l'abilità di generare calore e fiamme, o freddo e ghiaccio. Dopo aver ucciso un uomo, Idie rimarrà traumatizzata e svilupperà una personalità ai limiti del nichilismo.

Naiadi di Stepford
Celeste, Irma, Esme, Phoebe, Sophie, sono cloni della mutante Emma Frost create per essere un arma di distruzione di massa, e possiedono il potere della telepatia, e la capacità di aumentare il loro poteri a dismisura unendo le loro menti. Sophie morirà fermando la rivolta alla scuola data origine da Kid Omega, mentre Esme tradirà le sue sorella (trovando lo stesso la morte) alleandosi con il terrorista Magneto. Irma, Celeste e Phoebe adesso sono le naiadi, conosciute anche come "le-tre-in-uno"

Broo
Giovane membro della razza aliena parassita della Covata, Broo possiede tutte le capacità di un membro della sua specie (forza, artigli, la capacità di aderire ai muri) ma al contrario della norma, il nostro possiede anche un intelletto superiore e un indole tutto sommato pacifica (anche se ha dimostrato di essere soggetto ad attacchi di furia cieca)

Kid Omega
Quentin Quire era uno studente modello alla scuola Xavier, dotato di superintelligenza. Dopo aver scoperto di essere stato adottato, Quentin avrà un crollo psicologico e svilupperà una personalità violenta e ribelle, dando origine ad una rivolta nella scuola Xavier, arrivando anche ad assumere la droga nota come "kick" che potenzia i poteri mutanti.
La droga sbloccherà il potenziale di Quentin, che otterrà poteri mutanti di livello Omega (che è tipo troppofortiperchiunque) fra i quali spiccano telepatia e telecinesi. Dopo un periodo di riabilitazione, Quentin entrerà contro la sua volontà alla scuola di Wolverine, dove svilupperà la sua telecinesi integrandola nel suo stile di difesa per creare un mitra fatto di pura forza mentale. La vignetta qui sopra rappresenta perfettamente tutto ciò che penso su Wolverine.

Gli X-men originali
Grazie a buffi giochi temporali, la scuola Jean Grey adesso può vantare fra i suoi studenti anche i cinque X-men originali, prelevati dal flusso del tempo.

E anche per oggi è tutto. Stay Tuned per nuovi aggiornamenti. Disse il corvo, Mai più! Pronti a partire. Let's go!

12 commenti :

  1. Ma quanti sono?? Se ci sommiamo gli insegnanti quanto spazio danno a ciascun personaggio? Mezza vignetta?
    Immagino che satiro si sia giocato la sua quota con la perdita del braccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In generale molti studenti vengono usati a rotazione, spostando l'attenzione da questo a quel personaggio da un numero all'altro. È anche vero che cu sono tipo un milione di testate mutanti, e questo aiuta non poco!

      Elimina
    2. Ma infatti alcuni non compaiono proprio mai...
      Per dirne una, l'ultima volta che ricordo aver visto Gentle in azione è stato durante Messiah Complex, quando ancora c'era lo Xavier Institute.
      Per non parlare dell'inutilità di Ernst dai tempi di Morrison.

      Ed è un vero peccato perchè anche personaggi potenzialmente interessanti vengono usati come sfondo.
      Adoravo Surge ai tempi di New Mutants, dopo la decimazione, quando era diventata la leader del gruppo di studenti destinati a diventare i futuri X-Men.
      Ormai sono anni che non ha più un ruolo in nessuna storia, abbandonata a fare la comparsa qua e la.

      Comunque amo gli X-Men nonostante tutto!

      Elimina
    3. Spesso qualche autore usa alcuni studenti in storie d'appendice, ma è anche vero che su un bazilione di studenti, solo pochi hanno il giusto carisma per brillare (cioè mettiamo le cose in chiaro, Satiro sarà bello e carino ma Kid Omega è meglio sviluppato, per non parlare poi della competizione che porta Apocalisse Jr) e spesso vengono usati in storie di backup. Un po' il problema sta anche nel ricambio degli autori. Cioè, se io scrivo gli X-men, mi piace mettere quel mutante inventato da me e sviluppare la trama intorno a lui, poi arriva un altro scrittore che porta due mutanti, e poi ad libitum con la sequenza di Fibonacci. Comunque l'idea di base deglio X-men è sempre affascinante, ed alcuni personaggi sono giustamente iconici!

      Elimina
  2. Giusto per essere pignoli... Siamo sicuri che Ariel sia una studentessa?
    Insomma, durante le varie vicissitudini a San Francisco, quando si unì agli X-Men era già un'adulta con pieno controllo dei poteri... E partecipò anche a missioni sul campo, rimettendoci perfino (apparentemente) le penne durante Second Coming...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come Blink prima di lei, Ariel non ha un ruolo nella scuola ben definito. Essendo comunque ancora non superintegrata con la vita terrestre ho deciso di metterla qui. :)

      Elimina
  3. ... ehm. Sono onorato per la citazione, e ti ringrazio :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era d'obbligo! Grazie a te per il supporto! :)

      Elimina
  4. Condivido il vostro pensiero, sarebbe davvero bello vedere tutti questi personaggi alla'opera, mi hanno davvero tutti molto incuriosito :-) posso chiedere dove trovo le storie della scuola Jean grey per giovani mutanti? Grazie e complimenti per il blog :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazire mille a te per il supporto! Puoi torvare le loro avventure pubblicate sul mensile "Wolverine e gli X-men!"

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio