Didascalia

Didascalia

martedì 11 giugno 2013

Tutti i costumi di Guy Gardner (Moda Blog)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che sta benissimo in verde. Da quanto non parliamo di supereroi con un guardaroba da fare invidia ai più stilosi fra di noi (e qui mi levo dal conteggio)? Oggi parliamo della galleria di costumi indossati da uno dei poliziotti del nostro universo, la seconda Lanterna Verde terrestre, Guy Gardner!
Countdown  per il commento "QUANDO FAI UN POST SU HAL JORDAN?". 5,4,3...


 Guy Darrin Gardner appare per la prima volta su Green Lantern 59 del 1968. Il nostro è figlio di un padre abusivo e alcolizzato, che preferirà al nostro il fratello maggiore Mace (che diventerà poi il mercenario noto come Militia) rispettato poliziotto. Durante l'adolescenza, Guy diventerà un teppistello, e verrà fermato dal fratello che lo spingerà ad usare il suo potenziale per rigare dritto. Il nostro prenderà così una laurea in psicologia e inizierà una carriera di assistente sociale prima, e di insegnante per disabili poi.
Dopo molti anni, l'alieno Abin Sur, membro del corpo spaziale delle Lanterne Verdi (no gente leggete lo spiegone, vi serve) si ritroverà a fare un atteraggio di fortuna prima di morire sulla Terra, e ordinerà al suo anello di cercare un successore come nuovo protettore di quel settore di Galassia. L'anello individuerà due candidati, il pilota Harold Jordan e il nostro Guy. Jordan sarà però il più vicino al sito dello schianto della navicella aliena, e verrà scelto come Lanterna Verde. Gardener diventerà così il sostituto di Jordan, e dopo aver superato l'addestramento, lo aiuterà in molte missioni, solo per finire in coma per molti anni  in seguito ad uno scontro. Nel frattempo, i boss delle Lanterne Verdi, i cosidetti Guardiani dell'Universo sceglieranno un nuovo sostituto, l'architetto John Stewart, ma questa è un altra storia. Nella sua prima apparizione, il nostro indossa una divida da Lanterna Verde "Standard"
 Due noti sui poteri del nostro. Grazie all'anello del potere del corpo delle Lanterne Verdi Guy è in grado di volare, soparavvivere nello spazio e,cosa più importante, creare costrutti di luce solida usando solo la sua immaginazione e la sua immensa forza di volontà. Pugnali,coltelli, bombe, laser, cavalli a dondolo giganti, tutto è possibile con un anello del potere, basta crederci. Una volta indossato l'anello,Guy potrà sfogare tutta la sua rabbia repressa, e assumerà così una nuova personalità, parodia degli "uomini veri", dimostrando una caparbietà mai vista. La sua voglia di aiutare gli altri però spicca sopra il suo caratteraccio, e lo spinge ad usare l'anello con una discreta maestria.
 Durante la Crisi il nostro uscirà dal coma, avendo però sviluppato un danno cerebrale, che lo porterà ad sviluppare una personalità infantile e violenta, come se la sua caparbietà fosse stata aumentata ai massimi livelli. Credendosi la miglior lanterna verde di sempre, il nostro sfiderà alcuni suoi colleghi, per poi unirsi al corpo per combattere Appa Ali Apsa, un Guardiano diventato folle. In seguito alla sfida, e alla decimazione del corpo della Lanterne Verdi, Guy diventerà il protettore ufficiale della Terra, e cambierà costume in una versione più personalizzata, con pratico giacchettino ed eliminando la mascherina.
 Durante questo periodo, Guy entrerà anche a far parte della Lega della giustizia, dove i suoi bollenti spiriti verrano spenti dal ben più serioso Batman, che riuscirà a stendere il pezzo grosso con un pugno solo, in due vignette che sono entrate nella mitologia di Lanterna Verde (Quando vedete una lanterna picchiare qualcuno e stenderlo con un pugno solo, viene da questo)
 Il pugno darà al nostro un secondo trauma cerebrale, che lo porterà ad alternare la personalità violenta con una supergentile. Guy si riprenderà, e inizierà a vedersi con la compagna di squadra Ice(che in seguito morirà), relazione che sarà importantissima per il nostr (anche qui a seconda di chi lo scrive. Non odiate quando succede? Cioè, tipo sempre)
 Ma le avventure come lanterna verde stavano per finire. Hal Jordan, primo poliziotto terrestre sfiderà Guy per il titolo di protettore della Terra, e siccome questo articolo non finirà con soli due costumi, potete ben immaginare che sarà il figlio di mamma Gardner a perdere il diritto di portare l'anello. Dopo aver provato a fare il vigilante senza poteri, Guy cercherà una nuova arma, e la troverà nell'anello del potere giallo, appartenuto al vecchio nemico del corpo della Lanterne Verdi noto come Sinestro. Il nostro indosserà così un costume fatto di normali vestiti, ma sarà però influenzato dal potere dell'anello giallo che lo renderà sempre più caotico e chiassone. Con questa arma, Guy affrotnerà molti nemici, fra i quali spicca Doomsday, l'essere che uccise Superman
 Guy perderà però i suoi poteri a causa dell'entità che dona i poteri all'anello giallo, l'essere cosmico Parallax, che nel frattempo avrà iniziato a corrompere il vecchio amico di Guy, Hal Jordan. Il nostro deciderà così di lanciarsi di nuovo del business degli eroi, usando una varietà di armi aliene e prendendo il nome di Guerriero. E siccome siamo già arrivati negli anni 90, ecco qua giacca, punte  caso ma soprendentemente poche tasche.
 Grazie all'aiuto dell'amico Blue Beetle, Guy si farà costruire un armatura potenziata gialla per sfruttare la debolezza del potere delle Lanterne Verdi, ma questa verrà distrutta in poco tempo.
 Guy userà poi una seconda armatura, potenziata dalle energie residue del suo anello del potere. Una volta esaurita la carica però l'armatura sarà inutilizzabile, e il nostro si ritroverà di nuovo in un epica ricerca per trovare un modo per continuare la lotta contro il male.
 Ah già, tanto per gradire, Guy aprirà un bar a New York, il Warriors, dove tutti i supertizi sono graditi,tranne quelli che parlano male del corpo delle lanterne verdi. Un cliente famoso è il mercenario spaziale Lobo
 E ora inizia lo strano. Sapevo che lo stavate aspettando. Guy si unirà ad uno scienziato (ispirato al famoso Doc Savage) in un viaggio nella giungla amazzonica, dove il nostro troverà un calice pieno di "Acqua guerriera" che attiverà nel nostro geni di una razza aliena nota come Vuldariani. Tali geni donano al nostro grande forza, invunerabilità nonchè il potere più metal di sempre, ovverosia trasformare ogni parte del proprio corpo in un arma. In principio il corpo del nostro avrà la forma della sua vecchia tuta, ma dopo un po' il suo corpo muterà in una forma più massiccia e piena di tatuaggi.
 In principio Guy avrà difficoltà ad usare i suoi poteri, che gli causeranno intenso dolore. Con l'aiuto di Superman e del suo potere nascosto (quello di avere la conoscenza di tutti i guerrieri del cosmo) il nostro riuscirà a controllare le sue nuove abilità. Inizierà così una serie di momenti positivi per il nostro, che riuscirà a riconciliarsi col padre, a condividere il dolore per la morte di Ice con la madre di lei, ad aiutare la nuova Lanterna Verde Kyle Rayner e a sviluppare finalmente una personalità equilibrata. E per un certo periodo si trasformerà in una donna. Non guardata da questa parte, sono sorpreso quanto voi.
 Il DNA vuldariano di Guy verrà però eliminato con la rinascita del corpo delle Lanterne Verdi (di Hal Jordan, che dopo essere impazzito si era sacrificato per riaccendere il sole. Ci arriviamo, ci arriviamo). Eletto capo della guardia d'onore del corpo delle lanterne verdi, Guy tornerà ad indossare l'iconico giacchettino, in una versione leggermente modificata del suo costume "classico"
 Col rinato corpo delle Lanterne Verdi Guy affronterà decine di minacce, come esseri di Antimateria, robot assassini, robot xenofobi, Superman Robot, e una serie di corpi di polizia spaziale alimentati dalle energie dei sette colori dell'arcobaleno. E anche gli zombie. Nello spazio nessuno può sentirti gridare "Scusami cosa?". Seppur testardo e non sempre ligio alle regole, Guy diventerà un punto di riferimento per membri vecchi e nuovi delle Lanterne Verdi.
 Le sue capacità verranno anche notate dal gruppo segreto delle lanterne verdi, il Corpse (gioco di parole con il fatto che Corpse si scriva in modo simile e a "Corps" ovvero corpo, ma significhi invece "cadavere". E poi non dite che non vi insegno nulla), unita dedita a lavori sporchi e abilitata all'uso della forza letale (in seguito tutte le Lanterne potranno usare la forza letale, ma questa è una storia lunga e complessa. Vi volevo far vedere il figherrimo costume del gruppo)
 Durante gli eventi della notte più profonda, Guy rimarrà sconvolto dalla morte (temporanea) dell'amico Kyle Rayner, e verrà sconvolto da un profondo senso di rabbia, che lo trasformerà in un membro delle Lanterne Rosse, gruppo che possiede speciali anelli che provocano una rabbia immensa nel portatore e che permettono di usare il proprio sangue come una sorta di napalm spaziale vomitandolo dalla bocca. Fa schifo anche a me tranquilli. Dopo essere stato curato dalla sua rabbia "rossa" Guy dovrà di nuovo usare un anello rosso per combattere Krona, gurdiano dell'universo che possedeva il potere di controllare tutte le lanterne Verdi. Ma per sconfiggere un nemico così potente, una sola luce non basterà, e il nostro userà il suo amore per il corpo delle Lantene, focalizzando il suo potere anche in un anello viola (ve lo dicevo che lo spiegone linkato ad inizio post serviva io....). Siccome Guy indossava un anello rosso, anche il costume assumerà una tonalità vermiglia. Sconfitto il nemico, il nostro tornerà ad indossare un più placido verde.
 Nei nuovi 52 Guy è sempre una lanterna verde, ma non è più un ex insegnante, bensì un poliziotto, che riceve l'anello mentre difendeva il fratello in una sparatoria. Indossando il suo costume con giacca, il nostro entrerà a far parte del gruppo governativo (di breve durata) noto come Lega della Giustizia Internazionale
 E continuerà  a far parte del corpo delle Lanterne Verdi, dove verrà insignito del ruolo di ambasciatore del corpo delle Lanterne Verdi, venendo però invischiato in una rete di trappole e bugie. Ma siamo sicuri che il nostro ne uscirà. Ma prima spaccherà qualche testa
Guy Gardner è un personaggio con una forte personalità. Non nata subito per carità, ma costruita nel tempo, con così tanti alti e bassi che hanno chiamato le montagne russe e  hanno detto che anche per loro è su e giù esagerato. Ma l'idea di base è buona. Per essere una Lanterna Verde ci vuole forza di volontà. E chi può averne di più di uno che si è quasi ammazzato solo per potere avere una possibilità di aiutare? Non importa se abbia un anello, un armatura, Dna alieno, due anelli o un cannone atomico. Guy Gardner è lì, pronto alla lotta. Forse perderà. orse vincerà. Ma qualunque cosa farà la farà scalciando e urlando. E poi si farà una birra, senza far vedere che sotto il volto da macho c'è un vero grande eroe.

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Con la mia fortuna  a me capiterebbe secco un anello blu. Pronti a partire. Let's go!

5 commenti :

  1. Risposte
    1. La cosa buffa è che è mica stato l'unico... Gli anni 90 sono imprevedibili

      Elimina
  2. Domandona:
    Avevo letto non ricordo più dove che G.G. Ha una forza di volontà ai limiti dell'umano, il che conferisce un enorme potere al suo anello verde, ma è limitato dalla sua scarsa immaginazione. In pratica, i suoi costrutti verdi si limitano spesso a scariche di energia e simili.

    È una bufala o c'è del vero in tutto cio?
    P.S. A quando un post su Hal J...anzi: a quando un post sui peggiori film tratti da fumetti?
    (Lavos-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se non sbaglio è grossomodo come avevi letto tu, ed è infatti in contrapposizione con Kyle Rayner il quale è meno potente ma dotato di un sconfinata fantasia(basti vedere le loro origini: poliziotto uno, fumettista l'altro)

      Elimina
    2. Ordunque, in linea di massima, quando Geoff Johns si è messo a scrivere Lanterna Verde decise di rendere un po' diversi i portatori dell'anello, unendo le loro personlità al loro modo di combattere. Ma in realtà più o meno tutte le Lanterne hanno una forza di volontà inumana, tutto sta a come usano i loro poteri. Quindi Guy ha costrutti semplici ma violenti, Kyle ha costrutti complessi e stravaganti, John Stewart ha costrutti complessi ma funzionale e Hal jordan ha costrutti semplici ma efficaci. Ma la cosa è un po' morta lì. I peggiori film tratti dai fumetti prima o poi si farà, Su Hal jordan molto poi

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio