Didascalia

Didascalia

martedì 23 aprile 2013

Savage Dragon (Mighty Nineties)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, un blog che temeva questo giorno dal 2011. Grazie ad un allegro concorsone, il centounista Nosferatu ha vinto una richiesta, e l'ha esposta nella forma di un articolo su "vita morte e miracoli di Savage Dragon". Ecco, avete presente come abbiamo sempre sostenuto che la continuity di 50 anni di marvel o 70 di Dc non debbano spaventarvi se volete leggere un fumetto? Ecco, Savage Dragon in 20 anni ha una continuità di storie, sottotrame e personaggi secondari così stretta che sì, c'è da averne paura. E questo lo si può leggere anche in senso positivo ovvio. La più riuscita creatura di Erik Larsen, Savage Dragon!
 Prima che lo diciate voi, sì, sembra hulk con una pinna in testa.
 Savage Dragon (sebbene nei fumetti il suo nome sia solo Dragon, un po' come il Dottor Who è solo Il Dottore) è scritto e disegnato da un solo uomo, Erik Larsen, un uomo così appassionato di fumetti che crea il suo primo universo di comics alle elementari (che scrive avrà aspettato almeno fino al secondo anno delle superiori). Da questo mondo, ispirato a grandi eroi come Capitan Marvel, Speed Racer e Hulk, nascerà la prima incarnazione del Dragone. Nel corso degli anni molti elementi ideati dal giovane Larsen prenderanno forma nelle storie moderne del suo grande personaggio verde (si parla di centinaia di personaggi tutti nati da un uomo solo, e inseriti in una serie sola. Non meravigliatevi se salteremo qualcosa, o lasceremo qualche dettaglio da parte). Dopo molti anni, Erik riuscirà a conquistare un posto in una grossa casa editrice, per poi ritirarsi e fondare la più grande editrice di fumetti indipendente, l'Image (per cui lavora tutt'oggi). Quindi, sebbene Dragon abbia fatto qualche apparizione in qualche fumetto indipendente, il suo battesimo del fuoco avviene per la la prima volta su Savage Dragon 1 del 1992, e tutt'oggi è uno dei pochi fumetti nati con l'Image ed ancora pubblicati da quest'ultima. Quando diciamo battesimo del fuoco, siamo letterali, infatti il nostro protagonista, un umanoide verde con una pinna intesta, si ritrova nudo in un campo in fiamme, senza alcuna memoria del suo passato.

 Uno dei punti di forza del fumetto (oltre alla sua superviolenza mai edulcorata) sarà infatti il mistero delle origini del dragone, che durerà più di dieci anni. La serie infatti, essendo scritta e disegnata dallo stesso autore, possiede una coerenza narrativa inedita, e soprattuto strettissima. Ogni singola deviazione della trama è programmata, rendendo Savage Dragon un fumetto fatto come un perfetto puzzle. Siccome questo è un blog che spiega nel dettaglio, non dovrete attendere una decade per l'origine di Savage Dragon, ma solo qualche parola. Il nostro altri non è che l'imperatore (di nome Kull) di una razza di uomini verdi con il DNA praticamente uguale al nostro. La differenza, oltre che nell'aspetto, sta nell'enorme forza fisica degli omini verdi,nella loro mira perfetta e nella loro capacità di rigenerare qualsiasi ferita ( con il giusto tempo a disposizione, gli alieni possono anche far ricrescere gli arti). Ma Kull non è un re magnanimo, e di solito uccide i suoi sudditi quasi per divertimento. Durante la ricerca per un nuovo pianeta per il suo popolo, Kull verrà in contatto con la Terra, e deciderà di distruggerla e di regnare sulle macerie. Il suo entourage deciderà di fermare il barbaro sovrano, cancellandogli i ricordi e sostituendoli con tre giorni di programmazioni televisive delle Terra. Il barbaro re si ritroverà così con un'innata conoscenza delle lingue e della cultura della Terra, ma senza nessun ricordo della sua sociopatia. Verrà trovato dal tenente della polizia di Chicago, Frank Darling, assediato da supercriminali (nel fumetto definiti Freaks) uniti sotto l'egida di un supergruppo noto come "Il Circolo Vizoso". Scoperti i poteri di Kull, ribattezzatosi Dragon, Fran non potrà che chiedergli aiuto per gestire la situazione fin troppo spinosa.
 Per farlo, Frank si rivolgerà ad un suo vecchio amico diventato sueprcriminale, un certo Skullface. Questo porterà il poliziotto ad essere in debito di un supercriminale, ma darà anche a Chicago un nuovo cavaliere in blu. Dragon si unirà infatti alla polizia di Chicago, aborrendo il concetto di vigilantismo. Qui sta la mossa geniale di Larsen, inserendo in un contesto spesso "sottovalutato" dagli autori di comics classici, un supereroe che non vuole il mantello per intenderci.Dragon si farà molti nemici nel distretto, ma anche qualche amico ed amante, citiamo ad esempio la poliziotta Alex Wilde. Questo suo status come dipendente statale renderà Dragon anche un ottima carta da giocare per altri autori Image, che useranno il poliziotto superpotente come guest star frequentissima nelle loro serie.
 Grazie a questa visibilità, Larsen riuscirà anche ad interagire con la prima ondata di serie Image, come Spawn e Youngblood (memorabile l'incontro fra il Dragone e il giovane Batroc, che lo voleva arruolare nel team di Rob Liefeld), non perdendo l'occasione di mollare qualche frecciatina alle grosse case editrici come la Marvel.
 Dragon si ritroverà invischiato in una furibonda ondata di crimine da parte dei Freak, guidati dall'ex boss mafioso Antonio Seghetti, che per stare al passo dei nuovi criminali mutanti si era fatto costruire un'armatura potenziante, in grado di renderlo quasi inarrestabile.
 Altro nemico di Spicco dell'eroe pinnuto era Sebastian Khan, in arte Cyberface, mutante col potere di controllare ogni attrezzo tecnologico, rendendolo un'arma potentissima. Malato terminale, Cyberface morirà e resusciterà più volta, ed essendo stato fra i costruttori dell'armatura di Overlord, ne conosce a menadito forze e debolezze.
 I nemici di Dragon risultano comunque estremamente variopinti. Scienziati con tentacoli da polipo, con facce apribili, gorilla nazisti, vermi controlla mente, uomini squalo e anche un superman con la testa da pollo chiamato Powerhouse. Ca va sans dir che è il nostro criminale preferito.
 La vita di Dragon sarà però invasa da qualche alleato, come il polizioto Chris Robinson, che rpenderà l'identità dell'eroe Star per fare da controfigura al cantante Peter Klaptin.
 L'alieno Vanguard (altra vecchia creazione di Larsen) aiutato dal sarcastico robottino Wally.
 Al gruppo di amici si aggiungeranno anche il cyborg superpatriota, i mutanti Barbaric,Ricochet e Horridus, l'infermiera Ann Stevens (che ogni volta che batte i polsi insieme, diventa un uomo fortissimo in grado di volare noto come Mighty Man, ispirato a Capitan Marvel), l'agile Dardo e la prostitua Sharona Jackson in arte Rapture, in grado di lanciare fulmini. Dragon inizerà una relazione con Sharona, e questo gruppo di gioviali eroi, dopo aver provato a lavorare assieme al dipartimento di polizia, si darà alla caccia alle taglie con il nome di Freak Force.
 Dragon aiuterà anche un altro gruppo di eroi in verde, le famose Tartarughe ninja, all'epoca sotto l'egida dell'Image.
 Nonchè con l'eroe di Mike Mignola, Hellboy, combattendo un gorilal telepatico con il cervello di Hitler. Giuro
 Dragon dovrà anche affrontare un pericoloso nemico noto come il demonio, un unione della madre e dell'ex fidanzato di un 'amante di Dragon,uccisa per errore da quest'ultimo. L'ex fidanzato venderà l'anima al diavolo per poter tormentare il nostro per tutta l'eternità, ma verrà sconfitto da uno degli alleati più potenti di Dragon: Dio. Quello Cristiano, con barba e tutto il resto. Non davvero, roba potente.
 Dragon riuscirà anche a spodestare Overlord, disattivando al sua armatura grazie ad alcuni pulsanti d'emergenza posizionati sul retro della sua armatura. Questo porterà Cyberface a prendere le redini del circolo vizioso, e ad altre cattive notizie per Dragon. Sharona rimarrà infatti incinta del nostro bel Dragone, ma il figlio verrà rapito dalla malvagia organizzazione nota come il patto della spada. Per aggiungere il danno alla beffa, Dragon verrà sospeso dal suo lavoro come poliziotto, a causa di un criminale mutaforma noto come Impostore.
 Durante questo periodo, nel mondo vero, ROb Liefeld veniva cacciato dall'Image, e i vari scrittori decisero di trovare un modo intelligente per giustificare la sparizione dei suoi personaggi dall'universo a fumetti. Venne così organizzato un crossover dove i marziani del film Mars Attack (sotto proprietà della ditta di figurine Topps) attaccavano al Terra, sconfiggendo gli Youngblood ed eliminandoli dal cosmo. Savage Dragon riuscirà a combattere i marziani e ad usare alcune loro invenzioni a suo vantaggio, usando un raggio riducente per trasformare il circolo vizioso in un club di formiche.
 La sparizione degli Youngblood porterà il governo a voler formare un nuovo team governativo, noto come Special Operation Strikeforce. Dragon verrà scelto come leader del gruppo, che vedrà al suo interno molti nomi noti del mondo del Dragone, come vecchi amici della Freak Force altri eroi e antieroi (come un gruppo di mutanti che si nascondeva nel sottosuolo di Chicago) fra i quali citiamo Jennifer Murphy in arte Smasher, madre di famiglia dotata di enorme forza e invulnerabilità, che diventerà il nuovo interesse romantico di Dragon dopo aver rotto con Rapture.
 In una delle prime missioni della S.O.S. , Dragon e un pungo di eroi indagherà su misteriosi avvenimenti spazio-temporali: il terreno limitrofo alla città sta lentamente venendo sostituito da una strana poltiglia nerastra, inquinata in ogni suo atomo. A capo di questo processo di terraformazione c'è Damien Darklord,re di un mondo alternativo, ibrido marziano/umano e figlio della figlia dal superpatriota. Il suo scopo è quello di sostituire alla nostra Terra ancora semiincontaminata il suo mondo sull'orlo dell'abisso. Il criminale verrà fermato, ma solo dopo aver ucciso Rapture ed aver lanciato Dragon e Smasher nello spazio siderale.
 Dopo essere passati per un mondo abitato dagli dei della nostra Mitologia, Dragon e Smasher torneranno a casa. Durante l'assenza dell'eroe pinnuto, Star avrà addestrato la giovane mutante Amy Belcher (in arte She-Dragon, parodia della ben più famosa She Hulk) nell'arte del combattimento. Dragon e la sua sostituta affronteranno dunque un rinato circolo vizioso, solo per essere apparentemente sconfitti. I criminali procederanno dunque con l'omicidio dell'eroe in verde.
 L'anima di Dragon era però finita nel poliziotto William Johnson, ed era in grado di mutare il gracile poliziotto in un nerboruto supereroe. Il nuovo Dragon si dovrà scontrare con un nuovo overlord (in realtà un amico poliziotto). Dopo essere ritornato al suo corpo originale, Dragon sposerà Smasher, che verrà però uccida da un gruppo di supercriminali, diventerà tutore legale della figlia di lei, e si dimetterà dall'' S.O.S.
 Dragon si metterà dunque sulle tracce del misterioso patto della spada, scoprendo al suo interno il figlio avuto con Rapture. Il nostro scoprirà che il patto era stato fondato da Damien Darlord, che possiede il potere di fondere la sua  mente con tutti gli altri Darlord del multiverso, e sfruttando le conoscenze ottenute, pianifica il dominio mondiale. Sarà opera di Darklord la misteriosa Nega-bomba, vero evento scatenante della nascita di tutti i supereroi. Dragon ucciderà il criminale, sebbene avesse ancora il corpo di un bambino. Peccato che la cosa non si rivelerà una mossa intelligentissima.
 Uccidendo Darlord, Dragon cambierà infatti il suo futuro, trovandosi trasportato (nudo in un campo in fiamme) in un mondo distopico sotto il rigido controllo di Cyberface. La mancata esplosione della Nega Bomba porterà il mondo ad avere un volto totalmente....selvaggio, lasciando un confuso Dragon a lottare per riconquistare la libertà.
 Dopo aver sconfitto Cyberface, anche grazie a numerosi alleati, Dragon tornerà con l'aiuto dello scienziato Rex Dexter sul suo mondo, venendo però a scontrarsi contro una sua controparte malvagia proveniente dal mondo sotto il controllo di Darklord (quello dove era morta Rapture). Dragon sconfiggerà il clone mandandolo nella misteriosa dimensione X, e riportando sul mondo selvaggio la collega Alex Wilde. Il mondo originale di Dragon verrà poi distrutto dal divoratore di pianeti Universo, e i suoi unici superstiti saranno i figli di Dragon e Smasher
 Tornato sul mondo selvaggio, Dragon sposerà la Jennipher Murphy locale, e i due vivranno per un breve periodo una dolce vita matrimoniale. Dietro le quinte, Larsen era diventato un capoccia dell Image, e la serie si prese una breve pausa di un anno.
 Dragon si ritroverà poi in mezzo ad un bizzarro dilemma politico, quando verrà eletto con l'imbroglio presidente degli stati uniti. Nel frattempo, in casa Dragon, arriverà un misterioso omino rosso, noto come Mr Triste. Delle dimensioni di una bambola, ma con la crudeltà di un vero e proprio psicopatico, lo scopo di Triste era il domino del mondo e lo sterminio di Dragon, che però lo ritiene solo una buffa bambolina.
 Il circolo vizioso rinascerà dalle sue ceneri, e rapirà la figlia di Dragon, e il nostro si lancerà al salvataggio, riuscendo nell'impresa, ma lasciando a Mr Triste il potere della pistola di Dio, un arma simil lampada di Aladino, in grado di realizzare un desiderio di chiunque spari un colpo. Dragon e Smasher perderanno però i poteri combattendo contro il supercriminale Negazione. Senza il suo fattore di guarigione, Dragon sarà costretto a letto, ma verrà guarito grazie ad una trasfusione del suo stesso sangue.
 Triste deciderà di farsi obbedire da ogni umano sulla Terra. E siccome Dragon è un alieno, sarà l'unico immune al potere del piccolo conquistatore. Dopo aver ricevuto un piccolo aiuto dall'universo creato da Mark Millar (ma perchè?) di Wanted, Dragon sconfiggerà Triste, che fuggirà nella Dimensione X assieme alla figlia di Jennipher Murphy, Angel, che nel frattempo si sarà innamorata di lui. Sul mondo selvaggio tornerà la pace, e torneranno anche la Angel del mondo originario, e il figlio di Dragone Rapture, Malcom. E poi non dite che non vi avevo avvertito sulla difficoltà della serie.
 Dragon affronterà altre minacce, come il divoratore di pianeti Universo, lo pseudo Superman Solar Man, il ritorno di alcuni eroi della Golden Age come DareDevil, un nuovo Overlord, e il suo ritorno il polizia. Nel frattempo, Dragon verrà attaccato da un misterioso Freak che ne assorbirà i poteri e i ricordi, un vero e proprio Dragon Impostore. Il vero Dragon verrà disintegrato dal nuovo Overlord, e piazzato all'insaputa di tutti in una vasca di rigenerazione.
 Volendo resuscitare il Dragon Originale, Angel e Malcom proveranno ad usare il corpo inserito nella soluzione proteica, ma invece che il padre amorevole, avranno indietro una brutta sorpresa: l'impeatore Kurr, che dopo l'ultima rigenerazione si vedrà tornare la memoria. Il conquistare lotterà contro il circolo vizioso ed un mucchio di freak potenziati dal sangue di Dragon, dando origine aduna vera e propria guerra di Draghi.
 Angel, Malcom e Flash Mercury, un giovane eroe noto come lo stupefacente Dragon, proveranno a fermare Kurr senza successo. Ma questo non significa che non proveranno a far ritornare il più grande eroe che la Terra abbia mai conosciuto.

Savage Dragon segue una classica trama a soap opera, ma con una virata estrema: lo status quo delle storie cambia. Un momento Dragon è un poliziotto, il momento dopo si ritrova in un mondo sconosciuto popolato da insetti giganti. Tutto può cambiare nel mondo di Dragon, e nulla sarà più come prima. Ecco, nella maggior parte dei casi questa frase è una cazzata. Con Dragon è la norma. Il prezzo è una continuità di storie strettissima, ma estremamente pianificata e costruita, che risulta però ostica al nuovo lettore. Larsen scriveva fumetti fin da bambino, e Dragon non fa eccezione. Un mondo colorato, violento, passionale e pieno di meraviglia, proprio come dovrebbe essere un buon fumetto di supereroi, visto con occhi meno cinici di noi "adulti"

E anche per oggi è tutto. Stay Tuned per nuovi aggiornamenti. Sangue di Drago trasfuso. Pronti a partire. Let's go!

11 commenti :

  1. meriti in elogio per aver realizzato un articolo su una simile continuity

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per mantenere la sanità mentale ho lasciato indietro qualche personaggio. Comunque grazie!

      Elimina
  2. Risposte
    1. È la prima volta che ti sento cosi sintetico!

      Elimina
  3. Ciao! Ancora complimenti per il blog!
    Una domanda: come faccio ad iscrivermi e/o a partecipare a concorsi per poter fare anche io le mie richieste? Hihihihi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Per partecipare ai "concorsoni" basta leggere attentamente alcuni post! Si solito se si indovina una citazione buffa di vince una richiesta. Ogni tanto, come blog proponiamo anche il mese delle richieste, dove diamo la possibilità a tutti (ma proprio tutti) di farci una e una sola richiesta, e se è nelle nostre possibilità, si scrive l'articolo. Comunque l'hihihihi ci spaventa un poco XD

      Elimina
  4. Immagino che sia solo un svista ma comunque è "entourage".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops! La correzione delle bozze è la mia kryptonite

      Elimina
    2. non te la prendere ti correggiamo per spingerti a migliorarti, in fondo ti vogliamo bene.... buahahahaha.... scusa ogni tantyo mi scappa....

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio