Didascalia

Didascalia

martedì 5 febbraio 2013

Mac Gargan, Lo Scorpione! (Moda Blog)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, il blog che ha un solo predatore naturale, e sono i blog più grossi. Il mese della richieste questa volta ci porta in un terreno piuttosto venefico! Il centounista Samuele infatti ci porta a scoprire tutti i costumi dell'ex investigatore privato diventato supercriminale col nome di Scorpione! E il veleno non finisce certo qui gente!

Il vero crimine era andare in giro vestito così altrochè!

MacDonald "Mac" Gargan appare per la prima volta su Amazing Spider-Man 19 del 1964, testi di Stan Lee e Steve Dikto. Detective privato assunto dal giornalista J.Jonah Jameson per scoprire l'identità segreta dell'arrampicamuri, Mac fallisce miseramente il suo compito anche perchè deve affrontare un tipo che può praticamente predirre il futuro grazie al suo senso di ragno. Jameson allora assumerà Gargan per diventare la cavia per un progetto di bioingegneria del dottor Farley Stillwell. Basandosi sulla natura, Stillwell unirà i geni di Gargan a queli di uno scorpione, nemico naturale dei ragni. Il detective otterrà così forza, agilità e resistenza potenziate (almeno il doppio rispetto a quello di Peter Parker) e un costume tecnologico dotato di una coda prensile e di pinze d'acciaio per tagliare le ragnatele dell'eroe rossoblu. Seppur geneticamente superiore all'arrampicamuri, Mac verrà sconfitto e imprigionato, e arriverà a sviluppare un odio non solo per il giovane eroe ma anche per gli uomini che l'hanno trasformato in un mostro. Il trattamento infatti ha anche alterato la mente dello Scorpione, rendendolo....beh diciamo pazzerello (leggi psicotico)

Lo Scorpione diventerà dunque un criminale professionista, e aggiungerà diverse armi al suo arsenale, come code capaci di emettere acido, gas, scariche elettriche e molto altro. Pur essendo un nemico principalmente dell'uomo ragno, lo scorpione combatterà anche Capitan America, Falcon e Ms Marvel. Indosserà un costume più lineare dell'ultimo, lasciando perdere le righe orizzontali, che per quanto snellenti sono anche un pelo ridicole.
Mac farà anche parte del gruppo di criminali noti come i Signori del Male e cercherà di distruggere il matrimonio fra Jameson e la scienziata Marla. Passerà dunque alla versione che più si ricorda del suo costume perchè simile a quella apparsa nella serie animata degli anni 90.Anni di sconfitte però avranno un serio effetto sul nostro aracnide in verde, che arriverà a soffrire di depressione. Volendo cambiare vita, Lo Scorpione incontrerà l'uomo Ragno nelle fogne di New York (sapevo del problema dei coccodrilli non degli insetti) che non crederà alle parole del nemico di sempre e lo picchierà a sangue. Wow. Bel lavoro eroe!
Nella sua successiva apparizione infatti Mac sarà di nuovo lo psicopatico di sempre, e affronterà il clone dell'Uomo Ragno. Come sappiamo che è psicotico? Non dal fatto che urli con la bava alla bocca. Ma dalle ginocchiere gialle. Orrore e raccapriccio
In seguito lo Scorpione lavorerà per la multinazionale Roxxon, che fingendo di voler redimere supercriminali, in realtà sta costruendo un piccolo esercito di superuomini. La Roxxon dona a Mac un nuovo costume, ma lo Scorpione si ribellerà ai suoi nuovi padroni quando capirà di essere solo una pedina come era stato con Jameson. O perchè si è accorto che l'hanno vestito come un giocattolo cinese ubriaco, le fonti non sono troppo chiare.
In tutti i suoi anni da criminale, Mac era sempre stato una macchietta. Relativamente potente, ma senza spirito d'iniziativa, la serie A era sempre troppo lontana per un piccolo scorpione. Questo fino a quando Mac avrà un contatto con un altro vecchio nemico dell'Uomo Ragno. Il simbionte alieno che era stato ai tempi il costume dell'eroe aracnide, dopo essersi separato dal suo ospite precedente, decide di unirsi a Mac, dando così origine a Venom, copia malefica dell'uomo ragno. Oltre alle sue capacità potenziate adesso Gargan possiede anche tutti i poteri dell'uomo ragno,può creare oggetti dal nulla, aumentare la sua massa ed è immune al suo senso di ragno che un tempo aveva infranto i sogni di Mac. C'è un nuovo cattivo in città gente. E questa volta , non sarà di serie B.
Ora, Lo scorpione non è famoso  per essere sanissimo. Venom mangia i cervelli della gente. Le cose non possono andare molto d'accordo non trovate? La fusione col simbionte aumenterà a dismisura la follia di Gargan, che verrà reclutato dal magnate Norman Osborn nel suo gruppo di psicopatici che giocano a fare gli eroi, i Thunderbolts. Venom non disdegnerà fare uno spuntino col braccio dell'eroe giovanile Ragno D'Acciaio.
In seguito, Mac si scontrerà col precedente portatore del simbiota, Eddie Brock. L'alieno non potendo dimenticare il suo primo amore cercherà di fondersi di nuovo con Brock, che svilupperà però una mutazione creando un simbionte bianco che prenderà il nome di Anti-Venom. Grazie ai suoi poteri curativi questo nuovo antieroe riuscirà ad indebolire Mac, che dovrà indossare una tuta di contenimento che ricorderà il suo passato da Scorpione.
Grazie ad un superveleno nella tuta, Mac riuscirà a prendersi una rivincita sull'Anti-Venom e a riprendere il costume nero, giurando vendetta sulla sua copia dai colori invertiti.
Dopo l'invasione degli Skrull, Norman Osborn prenderà il comando di tutte le attività supereroistiche a servizio del governo, e deciderà di portare con se tutti i suoi amici Thunderbolt. Ma per mascherare le sue vere intenzioni, maschererà tutti i suoi gaglioffi per farli sembrare eroi. Grazie ad un particolare siero, Osborn renderà Mac in grado di controllare il simbionte per fargli raggiungere una forma simile a quella dell'uomo ragno classico
Mac può però cambiare forma a piacimento, passando di nuovo alla sua forma gigante. Usando il suo travestimento, Mac fingerà di essere l'uomo ragno, coprendo le sue malefatte (come mangiare prostitute) con finte azione eroiche. Dovrà anche combattere un'intera gang di criminali da lui mutilati, e collaborare col nemico di sempre, J.Jonah Jameson, ora sindaco di New York
Venom entrerà anche a far parte del nuovo gruppo di Vendicatori presediuto da Norman Osborn, gli oscuri Vendicatori! Con loro Venom parteciperà a molte missioni, ma non andrà molto d'accordo con gli altri compagni. Un po' perchè sono tutti dei pazzodi. Un po' perchè le avventure di questo supergruppo sono un po'...blande.
Dopo che Osborn e i suoi assalteranno il regno dorato di Asgard (spoiler, falliscono), Mac verrà separato dal simbionte che sarà preso in custodia dal governo degli stati uniti. Purtroppo la separazione sarà fatale per la salute di Gargan, che finirà incarcerato nella prigione nota come Raft, dove soffrirà di brividi e convulsioni. Mac verrà però aiutato dal criminale noto come L'Ammazzaragni che lo doterà di un nuovo costume con parti cyborg estremamente resistente, e modificherà la sua biologia dotandolo di un "Senso di Scorpione" per combattere i poteri precognitivi del ragno. Il costume arriva però ad un prezzo: Mac non può levarselo o morirà. Ah, e lascia il mento non protetto. Non dico che è ridicolo perchè gli occhi ce li avete anche voi

Mac Gargan nasce come predatore naturale, ma non riesce a fare grandi cose, neanche con i suoi grandi poteri. Nato forse con una predisposizione troppo particolare (l'uomo ragno deve battere il suo esatto contrario. Una volta che ci è riuscito non dubiteremo mai che possa rifarlo), non riesce a spiccare il volo neanche prendendo il manto di un altro criminale, perchè sfruttato in maniera pessima dalla maggior parte degli autori. Vedremo cosa può combinare il nuovo e migliorato Scorpione e la sua tuta a righe. Seriamente? Righe? Che fascino hanno?

E anche per oggi è tutto. Stay Tuned per nuovi aggiornamenti! Tuta a righe indossata. Pronti a partire. Let's go!

Nessun commento :

Posta un commento

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio