Didascalia

Didascalia

martedì 22 gennaio 2013

Gli Inferior Five (Awesome Concepts)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con comicsverse 101, il blog alla quale piacciono da impazzire i comparativi. Abbiamo parlato spesso dei supergruppi, adunanze di eroi che si uniscono quando la minaccia è troppo grande, ma che possono anche combattere il male in solitario. Gli inferior Five? Beh loro DEVONO combattere in squadra, perchè i loro risultati in solitario sono tutt'altro che stellari. Non che in gruppo vada meglio.

Ecco, quando dici a Batman di essere un codardo devi stare molto attento. Soprattuto non dire mai di essere anche superstizioso


Creati da E. Nelson Bridwell e Joe Orlando nel  1966 su Showcase 62, gli Inferior nascono come parodia del genere supereroistico ( e voi che siete lettori in gamba l'avevate già capito vero?). I nostri cinque eroi sono degli incompetenti mica da ridere, che affrontano tutte le varie sfide che deve affrontare un normale supergruppo, ma senza il successo dei loro colleghi
Ma perchè cinque tizi a caso decidono di fare i supereroi? Nepotismo. Sono tutti infatti figli della "celebre" Brigata della Libertà (ispirata alla lega della giustizia), che dopo aver appeso il mantello al chiodo, decide di lasciare ai ragazzi il business di famiglia.
 Andiamo ora ad incontrare nel dettaglio i membri di questo strampalato pugno di eroi


Merryman
Myron Victor è un fumettista figlio degli eroi senza poteri Patriota e Lady Liberty. Addestrato nelle arti marziali, Myron ha però un fisico da lanciatore di coriandoli (era noto come "lo smilzo da 44 chili" Ma prima di perdere peso). Molto intelligente, è l'unico a rendersi conto che il Team è perennemente in svantaggio. E' così intelligente che decide di vestirsi da buffone perchè "Se vogliamo fare la figura dei fessi, tanto vale vestirci come tali". Ah, se vi sembra Woody Allen è perchè per il design si sono ispirati proprio a lui

The Blimp
Herman Cramer è propietario di un ristorante, figlio del velocista Capitan Swift. Essendo obeso, può sì volare, ma moooolto lentamente. E col vento a favore

White Feather
William King è un fotografo figlio dell'eroe noto come L'Arciere. Come suo padre prima di lui, William ha una mira perfetta, ma solo quando nessuno lo guarda. Le persone lo rendono nervoso. Ma lo fanno anche le macchine, gli uccelli, le luci forti, i tombini, l'acqua sporca, quella pulita eccetera.

Awkward Man
Leander Brent di professione raccoglie oggetti perduti sulle spiagge. Figlio di Mr Might e della Sirena, Brent è fortissimo e può respirare sott'acqua. Peccato che sia aggraziato come un elefante in una cristalleria. Deve mantenere costanti contatti con l'acqua per restare in vita, e tra i suoi gadget figura infatti un pratico annaffiatoio

Dumb Bunny
Athena Tremor è una modella, figlia dell'Eroina Princess Power. Forte come un bue, e altrettanto intelligente, Bunny è la sorellastra di Angel O'Day ( il cognome diverso è perchè si tratta di un aggiunta a posteriori) che nel tempo libero fa l'investigatrice con il gorilla più odiato dal blog, Sam Simeon


Nella loro carriera gli Inferior Five affronteranno molti criminali bizzarri ( memorabili gli alieni con poteri ipnotici ma la fiatella d'aglio), ma anche parodie di famosi eroi Marvel come il Ragazzo Ragnatela, Sub-Marmocchio o i Bizzarri Quattro. Le loro avventure saranno presentate prima nella rivista contenitore Showcase e in seguito nella loro testata personale, che durerà solo 12 numeri. Gli Inferior faranno poi sporadiche comparsate nei grandi crossover Dc come nella famosa Crisi. Seppur il concetto di parodia di supereroi non fosse proprio nuovo nel panorama del fumetto, gli Inferior avevano un tocco di follia e di conoscenza del medium che poche serie potevano vantare. Grazie a questo speciale non so che, la serie di nicchia si trasfomerà in serie di culto.
Nella loro più recente apparazione, i nostri cinque eroi preferiti si uniranno ad un altro supergruppo dalla fama non troppo positiva: La legione dei supersostituti, un gruppo di giovani alieni del futuro dotati di poteri bizzarri, e che controllano pure male ( Citiamo Il ragazzo clorofilla che può far crescere le piante a comando, ma crede anche che queste parlino con lui. In realtà non è così). Anche questo gruppo di superreietti troverà i cinque un pelo....strani
Nella miniserie Criminali Uniti verremo a conoscenza anche di un supergruppo chiamato i Superior Five. Tutto il contrario dei nostri eroi, questi criminali dovrebbero essere considerati mostri sanguinari e letali killer. Peccato che faranno solo delle apparizioni sporadiche.
Ma quella che è forse l'apparizione più famosa di questo supergruppo fuori dagli schemi è stata nella serie "Animal Man" di Grant Morrison. Serie molto Metafumettistica (cioè parla dei tropi tipici del fumetto all'interno di un fumetto), in Animal Man l'omonimo protaognista viaggia fino al Limbo dei Fumetti, dove riposano tutti i personaggi dimenticati. L'eroe scopre che Merryman essendo un fumettista nella "vita reale" ha una maggiore comprensione del fenomeno dell'essere dimenticato e lasciato da parte, ed è diventato il re di questo regno dove riposano le idee non troppo brillanti. Arriverà anche ad aiutare Superman a respingere l'invasione di un mostro vampiro extradimensionale. Li hanno dimenticati. Li hanno lasciati in un enorme pila di spazzatura cosmica. E ora vogliono toglierli pure quello? Beh il Limbo dice di no!

E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Nessuno ci guarda vero? Pronti a partire. Let's go!

2 commenti :

  1. Non ne ho letto neanche uno e potrà sembrare assurdo, ma io li rivoglio in una nuova pubblicazione

    RispondiElimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio