Didascalia

Didascalia

domenica 9 dicembre 2012

Le Donne Ragno nella storia

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con comicsverse 101, il blog che non ha fama e richezza, ma ha la sua vera ricompensa nell'azione! C'è forse un personaggio della casa delle idee più iconico dell'Uomo Ragno? Per questo blog è Hank Pym ma stiamo divagando. Il Buon Peter Parker oscilla su e giù per New York da cinquant'anni, e questo lo rende molto suscettibile ad un fenomeno comune fra gli eroi in costume: la controparte femminile. Donne e ragazze ragno hanno iniziato ad invadere la Marvel, ma solo alcune hanno superato la prova del tempo! Vediamo quindi una carrellate di signore aracnidi!

Ne rimarrà solo una dicevano negli anni 90! Più o meno ci hanno preso


 Jessica Drew
 Jessica Miriam Drew viene avvelenata da scarica radioattiva in tenera età. Per salvarla, il padre (scienziato che viveva in reclusione sul monte Wundagore) unisce il suo genoma a quello di un ragno grazie ad un siero di sua invenzione. Il siero non basta, e Jessica viene modificata dal genetista noto come Alto Evoluzionario, che si occuperà anche della sua educazione. Raggiunta la maggiore età, uscita dall'isolamento rimarrà confusa dal mondo moderno, diventerà un'agente dell'organizzazione terroristica nota come Hydra grazie ad un lavaggio del cervello. Diventerà in seguito una cacciatrice di taglie sotto consiglio dell'Uomo Ragno. Dopo svariate avventure, aver perso i poteri e averli recuperati, Jessica verrà rapita dalla regina degli Skrull Veranke, che ne prenderà il posto per lanciare un'invasione della Terra su larga scala. Dopo aver sconfitto gli alieni, Jessica entrerà a far parte degli eroi più potenti della Terra, i Vendicatori, ed inizierà una relazione con l'arciere Occhio di Falco. La prima Donna Ragno possiede forza, velocità e resistenza potenziate, può aderire alle pareti e lanciare raggi velonosi con varie intensità. E' inoltre in grado di volare e di manipolare le emozioni grazie a speciali feromoni, rendendo gli uomini attratti da lei e le donne disgustate. Jessica è un'ottima combattente a mani nude ed una spia espertissima. Nelle prime storie, era un ragno modificato per sembrare una donna. Di solito dico tipo storia vera, ma questa suona così scema che faccio fatica a crederci anche dopo averla vista di persona.

Julia Carpenter

Reclutata per diventare un supersoldato del governo, Julia verrà modificata grazie ad un siero speciale (noto un certo pattern) per ottenere poteri da ragno. Madre single, Julia vivrà in principio con riluttanza il suo ruolo da eroina. Dopo aver partecipato ad una guerra galattica ed aver lavorato con il team governativo noto come Freedom Force, Julia si unirà ai Vendicatori della Costa Ovest (che non prendiamo più in giro perchè, dai, è sparare sulla croce rossa). Durante la guerra civile fra i supereroi, Julia prenderà il nome di Arachne e fuggirà in Canada per evitare di registrarsi e mettere in pericolo la figlia Rachel. Tornerà poi negli stati uniti per venire cacciata dalla famiglia Kravinoff, che cercava di resuscitare il suo patriarca, il nemico dell'uomo ragno noto come Kraven il cacciatore. Durante la caccia, Julia riceverà i poteri precognitivi della veggente nota come Cassandra Webb, e prenderà il nuovo ruolo di custode della Tela che collega ogni eroe ragno, col nome di Madame Webb. Julia possiede le stesse capacità fisiche dell'Uomo Ragno, la capacità di tessere una ragnatela psichica ,e, grazie al suo nuovo ruolo, telepatia e la capacità di prevedere il futuro, a costo però della sua vista.
 Martha "Mattie" Franklin

 Martha vive col padre da quando la madre è morta. Grazie ad un equivoco, riesce a partecipare ad una cermonia mistica che donava potere, onniscenza,giovinezza,follia e morte. Martha riceve il dono del potere, che usa per imitare il suo idolo Uomo Ragno durante un breve ritiro dalla scene dell'eroe. Dopo aver sconfitto la criminale Charlotte Winters, Mattie riuscirà ad assorbire tutti i poteri di tutte le donne ragno e della veggente Madame Webb. Verrà addestrata da Jessica Drew, ma in seguito si unirà ad un gruppo di auto aiuto per giovani supereroi, con risultati non troppo buoni. Durante il tentativo di resuscitare Kraven in cacciatore, Mattie verrà uccisa dai Kravinoff. Nota di colore, Mattie non indossa mai due volte lo stesso costume. Ideale per il nuovo lettore non dare un look iconico al protagonista. Ottima scelta Mamma Marvel! Si vede che ci tenete ai personaggi femminili!

Charlotte Winters
 Fashion designer e contrabbandiera, Charlotte riceve dal Dottor octopus il potere di assorbire le capacità delle precedenti donne ragno. Dopo aver ipnotizzato l'uomo ragno per distruggerlo, Charlotte perderà tutti i suoi poteri grazie all'intervento di Maggie e finirà in coma. Potrebbe sicuramente far parte dei nostri amici personaggi dimenticati.

 E già che siamo in tema, un paio di menzioni d'onore per due Spider-Girls!

Anya Corazon
 Anya viene reclutata il primo giorno di scuola dalla misteriosa società dei ragni, per diventare la loro paladina, Araña!. Le viene quindi fatto un tatuaggio che le dona poteri ragneschi e la capacità di creare un carapace da battaglia. Anya combatterà principalmente il nemico eterno della società dei ragni, la sorellanza della vespa, combattendo Amun, paladino e controparte maschila di Anya.
 Dopo aver capito che la sua strada non comprendeva essere la paladina della società dei ragni, Anya si registrerà col governo e diventerà la sidekick dell'eroina nota come Miss Marvel. Durante uno scontro perderà però il suo esoscheletro da battaglia. Dopo che Julia Carpenter diventerà la nuova Madame Webb, donerà il suo costume ad Anya, che prenderà il nome di Spider Girl ed entrerà a far parte della scuola per giovani eroi nota come l'Accademia Vendicatori, che è gestita da Hank Pym, e il cerchio si chiude insomma

May "Mayday" Parker
 In un mondo alternativo, dove durante la saga del clone la figlia dell'uomo ragno non è stata rapita, May Parker eredità dal padre i poteri ragneschi e la capacità di attirare o repellere gli oggetti grazie ad un magnetismo selettivo, e dallo "Zio" Ben Reilly il costume. In questa realtà PEter ha perso una gamba in uno scontro, e si è ritirato dalla scene. Ma quando il nipote del nemico di sempre, Goblin, torna all'attacco, May decide di fare quello che ogni Parker di quindici anni coi superpoteri fa: si mette il costume e dà un nuovo significato al motto "da grandi poteri derivano grandi responsabilità". Ricevendo la benedizione dei suoi, May inizierà così una promettente carriera nel mondo dei tipi in costume, affrontando nuovi e vecchi nemici. Spider-Girl è stata la serie più lunga con protagonsita femminile mai esistita alla Marvel, dando origine all'universo alternativo futuro (che non durò poi troppo tempo) noto come MC-2. E possiamo vedere il perchè, la ragazza è un eroina con un grande pedigree. E poi in questa realtà L'uomo ragno non è così scemo da vendere il suo matrimonio al diavolo. E' già qualcosa. E poi Mayday spacca, speriamo di rivederla. Magari in un futuro non troppo lontano!

E anche per oggi è tutto! Stay tuned per nuovi aggiornamenti! Siero di ragno ingerito. Pronti a partire. Let's go!

Nessun commento :

Posta un commento

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio