Didascalia

Didascalia

giovedì 24 maggio 2012

Marvel 2099- Il futuro degli eroi (Mighty Nineties)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con comicsverse 101, il blog proiettato nel futuro! Pensate ai fumetti marvel. Anni e anni di continuity? Sono difficili da leggere! Potremmo creare un nuovo universo con facce familiari e con qualche volto nuovo, creando una nuova continuity per attirare vecchi e nuovi lettori. State pensando all'universo Ultimate? Tsk! Non parliamo certo di prodotti grezzi! Parliamo dell'universo marvel del futuro, ovverosia Marvel 2099!

Ammirate la finezza del design!

Nel 1992 Stan Lee annuncia una serie in quattro episodi che avrebbe delineato il futuro dell'universo Marvel tradizionale. L'idea era quella di presentare versioni "futuristiche" di alcuni personaggi chiavi della Marvel, che invece che volteggiare per la New York del 20esimo, combattevano, amavano e vivevano in quella del 2099 appunto. Il progetto però si evolverà grazie all'apporto dell'editor Joey Cavalieri, e la linea Marvel 2099 arriverà così ad arruolare molti talenti del mondo del fumetto, come Peter David, Warren Ellis e persino Stan Lee in persona. Il 2099 non è propriamente un posto allegro. Le multinazionali governano il mondo, e i politici sono solo fantocci. Se hai i soldi puoi permetterti protezione da parte della polizia, altrimenti sei spazzatura. Gli eroi del passato sono stati quasi tutti dimenticati (tranne Thor, dalla quale è nata una religione.Un'altra intendo). Come avrete capito nel fumetto si respirava una forte aria di critica sociale, e di atmosfere letterarie cyberpunk. Nel futuro esistono però personaggi in costume. Alcuni, versioni future di facce note, altri completamente nuovi. L'universo narrativo reggeva bene anche per delle piccola grandi finezze, come l'invenzione di uno slang futuristico ( in inglese "Shock it" che assomiglia a "Shit" in italiano... Razzo!)  Andiamo ad osservare alcuni fra i personaggi più famosi


Miguel O'Hara- Uomo ragno 2099

Miguel O'hara lavora per la multinazionale nota come Alchemax, ma stanco dei soprusi dell'azienda decide di licenziarsi. Il suo capo non può perderlo, e gli somministra una droga costosissima con un enorme tasso di dipendenza, per cercare di costringerlo a restare. Miguel si sottopone ad un trattamento sperimentale per ripulire il suo codice genetico ed eliminare la droga, ma qualcosa va storto. Un collega invidioso sabota la macchina inserendovi del DNA ragnesco, trasformando O'Hara in un vero e proprio Uomo ragno. In comune con il suo predecessore rossoblù Miguel possiede forza,velocità, resistenza, agilità e riflessi potenziati, ma ha in più qualche trucchetto. Possiede ragnatele organiche, artigli alle mani e ai piedi per scalare le pareti, può emettere veleno paralizzante e in più possiede una vista acutissima ed accelerata (che funziona come sostituto del senso di Ragno). Miguel è riluttante ad essere un eroe ed indossa un costume quasi per caso. Vive quindi una serie di avventure, tessute con grande abilità, e contornate da una delle grandi forze dell'uomo ragno: un ottimo cast di comprimari.L'uomo ragno diventa così la serie ammiraglia del futuro 2099, grazie ai testi di Peter David e alla particolarità del personaggio.


Jake Gallows- Punitore 2099
Jake Gallows era un poliziotto, quando tutta la sua famiglia venne uccisa. Trovato il diario di Frank Castle, il punitore originale, Jake decide di iniziare una sua crociata di vendetta personale. Dotato di un numero di gadget che farebbe impallidire un coltellino svizzero, il Puni era scritto da Pat Mills e Tony Skinner, scrittori britannici famosi per aver sviluppato il personaggio di Judge Dredd. Il punitore futuribile è infatti, se possibile, più suonato di quello presente. Soffre infatti di uno sdoppiamento della personalità molto grave, che lo porta ad allestire una camera punitiva personale, in grado di polverizzare una vittima atomo per atomo.


Paul-Philip Ravage- Ravage
Prima della cura
Primo personaggio "originale" del futuro, Ravage è in principio scritto da Stan Lee, che ci narra la storia del capitano d'industri dedito alla salvaguardia dell'ambiente noto come Ravage. I suoi concorrenti cercano di farlo fuori spedendolo in un isola radioattiva, dove il nostro ottiene il potere di lanciare raggi potentissimi dalle mani. La serie scritta da Lee, sebbene trattasse temi attuali, non venne recepita bene dal pubblico, e venne quindi passata a Mills e Skinner. Sotto la loro gestione, Ravage passò da "netturbino" a vera e propria forza della natura, avendo la capacità di trasformarsi in una forma bestiale, involuta rispettto alla società moderna.
Dopo la cura
Paul Johnstone-Hulk 2099

Citazione da Rocky IV!
Paul è uno spietato autore cinematografico che vuole realizzare un film su Bruce Banner, l'hulk originale. Trova così una setta, detta i cavalieri di Banner che rifuggono la Tecnologia e lo stile di vita moderno. Questa setta non piace alle corporazioni, che bombardano la sede dei cavalieri con bombe gamma. Paul si ritrova così trasformato in un moderno gigante di giada. Potentissimo, in principio Hulk era Paul libero dai pregiudizi e dalle costrizioni delle modernità, rendendo così l'uomo, e non il gigante l'identità segreta. In seguito, Hulk inizierà a sviluppare una personalità propria.


X-Men 2099
Nel futuro i mutanti sono ancora una specie cacciata dagli umani. Un misterioso grande disastro ha infatti diminuito il nuovo gradinoe volutivo dell'umanità, spingendo i mutanti a nascondersi. Shakti Addad, ex fuorilegge, scoperti di diari di Xavier, fondatore dei primi X-men decide di riformare il leggendario gruppo che combatte per la pace fra homo sapiens e homo superior. Gli X-men erano formati da: Corridore-superveloce, Krystalin-in grado di creare costrutti di cristallo durante,Metalhead-in grado di trasformarsi in ogni metallo che può toccare,Shakti-possiede una mano in grado di distruggere i legami molecolari e di una in grado di curare ogni ferita, BloodHawk- può mutarsi in una forma bestiale in grado di volare, Cerebra-telepate, La Lunatica-Assorbe emozioni negative e le muta in forza, Skullfire-Composto di energia vivente. Il fumetto spesso dividerà i personaggi, dando più spazio alla crescita dei personaggi, piuttosto che la crescita del gruppo.


X-Nation 2099
Un gruppo di giovani mutanti, con un segreto. Fra di loro si nasconde il messia della razza mutante. Protetti da un gruppo militare composto da Suore, X-nation era un classico fumetto per adolescenti negli anni 90, avendo una vena più leggera rispetto ad altri volumi 2099. Il gruppo era formato da Lucciola (nome meno appropriato di sempre)-mutaforma, Dicembre-controlla il ghiaccio, Tumulto- diventa gigante, Crepuscolo- crea una sfera dove può modificare le leggi della fisica, Nostromo-mezzo uomo mezzo macchina, Wulff- sensi e forza animale, Klarion- Trasforma il suono in forza esplosiva.

Kenshiro "Zero" Cochrane- Ghost Rider 2099
Figlio di un impiegato di una multinazionale, Zero diventa un fuorilegge, per infastidire il padre. Durante una sparatoria, il suo corpo viene ucciso mentre la sua mente era nel cyberspazio. Un gruppo sovversivo noto come fabbricafantasmi trova questa mente giovane, e la unisce ad un corpo robotico dotato di varie armi (memorabile la motosega). Scritta da Len Kamiski, è probabilmente la serie che più raccoglie il testimone della letteratura Cyberpunk, per i temi e per il linguaggio, un evoluzione azzeccatissima dello slang futuro sopracitato.


Fantastici Quattro 2099
I primi eroi dell'universo marvel, sono gli ultimi di quello futuro. Cloni dei membri originali del quartetto, il gruppo si ritrova in un futuro che non comprende del tutto, braccato da pericoli che non conosce. Per la prima volta, l'odissea nel fantastico non è un avventura per i Fab Four, ma una maledizione.

Victor von Doom? - Destino 2099
2099, Latveria. Dal passato è arrivato un uomo, che sostiene di essere il vero ed unico Dottor Destino, monarca di Latveria nel XX secolo.  Ma il suo paese non lo riconosce più. Ormai è una reliquia del passato, Ma l'uomo non si arrende, si costruisce un armatura più potente della vecchia, inserisce nel suo sangue nanomacchine che gli donano al capacità di guarire dalle ferite, e parte alla riconquista del suo paese. Maestro manipolatore e stratega, Destino è una forza con cui fare i conti nel 2099. Scritto in principio da John  Francis Moore, in seguito il testimone passerà a Warren Ellis, che oltre a dare un nuovo look al nostro despota in armatura

Lancerà un epico crossover, 2099 AD. After Doom. Destino infatti diventerà il presidente degli stati uniti, portando diverse conseguenze a tutte le varie testate (Ghost diventerà poliziotto, I mutanti fonderanno una città.stato eccetera). Destino verrà poi deposto, ma riuscirà a vendicarsi. Perchè anche nel futuro nessuno sfida il destino.

La politica di Joey Cavalieri farà sì che i crossover con il futuro 2099 siano pochissimi, ma citiamo il divertente incontro fra l'uomo ragno del presente e il nostro Miguel (mi spiace Pete, ma Miguel ha il costume più bello)
Cavalieri verrà poi licenziato dal suo ruolo di supervisore, e questo decreterà la fine dell'universo 2099, poichè molti scrittori delle testate più amate si lincenziarono per protesta (Ellis e David su tutti). La linea fini così nel 1996, dopo un inizio svavillante, e una caduta a dir poco precipitosa . In pratica l'universo 2099 unirà tutti i suoi eroi in una sola testata : "2099, World of Tomorrow" (inedita in italia) che raccontava di come, in seguito ad un inondazione su scala mondiale, tutti gli eroi della Terratrovassero rifugio  nella Terra selvaggia (una "zona franca" nell'area polare), dove dovranno in seguito affrontare anche un'invasione su larga scala degli alieni Phalanx (che avevano causato il disastro, fondendo i poli). Gli alieni verrano poi sconfitti da Destino, che però perderà la vita. In seguito, il mondo si riprenderà dal disastro, solo per finire nel mezzo di una catastrofe cosmica: un buco nello spazio/tempo (nella serie 2099: Manifest Destiny). A fermare questa ultima minaccia ci sarà il Capitan America Originale, ripescato dal mare, che, grazie al martello di Thor metterà fine alla minaccia, solo per cadere nel buco stesso. Il martello passerà così all'Uomo Ragno 2099 che aiuterà l'umanità ad evolversi, solo per ridare poi il martello ad un ritrovato Cap. Un finale che definire raffazonato è fargli un complimento
I personaggi 2099 finirono dunque nel limbo dei personaggi dimenticati per un po'. L'unico che riuscì a fare qualche comparsata qua e là fu l'uomo ragno, che incontreremo nelle pagine di Capitan Marvel (scritto da Peter David)
E in seguito come membro del supergruppo noto come Exiles, eroi provenienti da varie epoche e diversi mondi alternativi.
Nel 2004 Robert "KIRMANNNN!  Kirman (autore di Walking Dead e Invincible) scriverà quattro one shot per rilanciare il futuro del 2099. La faccenda non ebbe il successo sperato, seppur gli speciali fossero ben costruiti, e con diversi colpi di scena sviluppabili in modo interessante
L'ultima comparsata del 2099 è apparsa nello speciale Timestorm. Ma preferiamo non parlarne. Facciamo finta che non sia mai esistito vi va?
Brividi!
Qui a comicsverse 101 speriamo in un rilancio come si deve di questa linea futuristica ma non troppo (anche se piace solo a noi e al nostro amico Andrea).

Anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Ragnetela 2099 pronta a partire. Let's go!

Nessun commento :

Posta un commento

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio