Didascalia

Didascalia

mercoledì 21 marzo 2012

Scott pilgrim: Conquista la ragazza, sconfiggi i suoi ex malvagi (Awesome Concepts)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con comicsverse 101, il blog coi titoli più lunghi del pianeta. Awesome concepts, la rubrica che si occupa di storie, personaggi, location, scimmie rigorosamente fantasmagorici, presenta oggi un piccolo gioiello della letteratura fumettistica mondiale. Prodotto in Canada. Le vita niente male di Scott Pilgrim!
Sono solo sei numeri. Come possano contenere tutta la figaggine viola tutte le leggi della natura.

Scott Pilgrim è stato creato da Brian Lee o Malley.  Il nostro protagonista è (avete indovinato) Scott Pilgrim, 23enne di Toronto, disoccupato e bassista per la band nota come Sex Bob-omb (aspettatatevi una marea di citazioni videoludiche).
 Band nella quale suona, come batterista, una vecchia fiamma del nostro, Kim pine. Una ragazza tanto cinica e e tagliente che al confronto i piranha sono i pesciolini di alla ricerca di nemo. Ma in fondo è una brava ragazza
 Scott divide un monolocale con Wallace, ragazzo gay dalle mille risorse, proprietario di qualunque cosa sia presente nel suddetto monolocale, e migliore amico del nostro.
 E in questo periodo un po' di transizione, Scott sta uscendo con una 17enne, Knives chau, ragazza asiatica ossessionata dal nostro.
 Le cose vanno piuttosto bene per scott, fino a quando durante un sogno vede una ragazza correre verso di lui sui pattini. Colpito dal sogno, il nostro resta shockato quando scopre che questa ragazza esiste, e lavora come fattorino in città. Scott riesce così a strapparle un appuntamento, e  scopre che la ragazza si chiama Ramona Flowers.
 Fra i due c'è subito un certo feeling. Scopriamo anche come Ramona sia apparsa in sogno a Scott, la ragazza riesce ad entrare in una dimensione alternativa nota come sottospazio, una sorta di scorciatoia universale, che guarda caso passa proprio in mezzo alla testa di Scott.
Quando si dice la fortuna.
 Scott vorrebbe dunque iniziare una storia con Ramona. Ma sussistono due problemi. Uno è Knives. L'altro....che per stare con ramona bisogna prima sconfiggere i suoi sette ex fidanzati malvagi, tra i quali contiamo: Matthew Patel: dotato di poteri mistici, Lucas Lee: stella del cinema e skateboarder professionista, Todd Ingram: bassista dotato di poteri psichici, Roxie Richter: Mezza ninja, I gemelli Katanyagi: esperti di robotica, e Gideon Gordon Graves: colui che ha iniziato tutto,maestro stratega e stronzo totale
Gideon è quello al centro, gli altri sono in ordine
 E tanto per complicare le cose, sulla scena ritorna la fidanzata che ha spezzato il cuore di Scott, Natalie "Envy" Adams.
E fin qui, a parte gli Ex fidanzati malvagi, la nostra sembra una banalissima commedia romantica. Sembra. Perchè nel favoloso mondo di Scott, le regole non sono come nel nostro. Le regole sono quelle dei videogiochi. Scott salirà di livello come nei giochi di Ruolo, ovviamente legato alle sue esperienze vissute.
Si possono guadagnare vite extra e  le persona portano armi gianteschi in borse senza fondo, e nessuno batte ciglio
 Ah, e sapete quella storia che usiamo solo il 10% del nostro cervello? E' perchè il resto è ostruito dal latte e dai suoi derivati. I vegani usano tutto il loro cervello e hanno dunque poteri psichici
 Qualunque cosa ha sempre un che di drammatico
Il lavoro. L'incubo di ogni fannullone. Me compreso
 E poi, come avrete capito, non sono infrequenti i combattimenti. Quando diciamo sconfiggere diciamo proprio sconfiggere. Aspettatevi quindi calci in faccia, robot assassini, skateboard superveloci,duelli ninja e ballerine demoniache tipo film indiano di Bollywood (tipio Hollywood, ma indiano). E chiunque venga sconfitto si tramuta in una cascata di monetine.
Round 1, Fight!
 I personaggi creati da Brian Lee O'Malley sono a tutto tondo, con una giusta dose di stranezza. Il nostro protagonista non è il classico sfigato. Ok, è certamente uno sfigato, tanto che sarebbe per lui più facile invadere la Polonia con un esercito di criceti che avere dei rapporti sociali normali
Sottile questa!
 Il tratto stile manga dell'autore complementa perfettamente la trama, fitta di citazioni incomprensibili, ma fruibilissima per tutti. Il lettore si trova subito a suo agio nel folle mondo di Scott Pilgrim, che così, all'improvviso, VINCE IL SUO COMPLEANNO!
 Ma non crediate che la storia sia solo una folle sequenza di follie una dietro l'altra. E' prima di tutto una storia d'amore e di formazione. Di come scott abbandoni la sua comoda vita da fannullone e riesca finalmente a farsi una vita vera. I comprimari non girano totalmente intorno al protagonista, rendendo la storia un vero scorcio di vita. E forse, alla fine, anche Ramona si rivelerà non cosi perfetta come sembrava all'inizio. E a Scott toccherà affrontare tutti suoi sbagli e suoi errori, come facciamo tutti noi. Affrontando un suo doppio oscuro. Aspetta cosa?
Il nega Scott!
 DI questa gemma pubblicata dalla Oni press, è stato anche tratto un film, Scott Pilgrim contro il mondo, diretto da Edgar Wright, già regitsta di Hot Fuzz. E' fedele al fumetto? A metà. E' figo? Cavolo sì. Molto figo.
Vanta nel suo cast Superman e Capitan America gente!

E anche per oggi è tutto. Stay Tuned per nuovi aggiornamenti. Subspazio aperto. Pronti a partire. Let's go!

2 commenti :

  1. Oggi ho letto il fumetto, ti voglio davvero ringraziare per avermelo fatto conoscere

    RispondiElimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio