Didascalia

Didascalia

sabato 11 febbraio 2012

Jared Stevens, Fate! (Mighty Nineties)

Benvenuti cari centounisti a comicsverse 101, i blog che nota come ci sia una grande prominenza Dc nella rubrica Mighty ninties. I miei lettori più vecchi avranno familiarità con il concetto di Reboot ( se non lo siete vi consiglio di guardare qui). Negli anni 90, gli eroi della cosiddetta Golden Age non erano visti di buon grado dai capi della Dc, che decisero di mettere mano ai grandi eroi anni 40, per crearne di nuovi, cattivi, oscuri, più adatti agli anni 90. Così, durante il crossover Ora Zero, il Dottor Fate, il mago più forte della Dc comics, lascia il suo mantello ad un ladro di tombe che prenderà il nome di Fate. Signori e signore, Jared Stevens!
Da quanto non lo diciamo... ESTREEMOOOOO!


La prima apparizione di Jared Stevens è su Fate 0 del 1994, disegnato da Anthony williams e scritto da John Francis Moore.Il dottor fate è un eroe degli anni 40. I suoi poteri derivano dal suo amuleto e dal suo elmo, che contengono lo spirito dell'essere cosmico Nabu, uno dei signori dell'ordine. Indossando l'elmo si diventa canalazzatori della magia potentessima di Nabu. Durante il crossover Ora Zero, il criminale Extant riuscì ad invecchiare prematuramente i coniugi nelson, che attraverso una fusione mistica diventavano il dottor fate.
I giochi di parole con "fato" saranno frequenti.

I due ormai invecchiati e vicini alla morte, devono trovare qualcuno a cui lasciare gli artefatti di Fate, per evitare che cadano in mano al male, evocano il giovane Jared nelson, un ladro di tombe per renderlo il nuovo campione del fato.
A lui. Il potere cosmico. Siamo seri?
Purtroppo dei demoni hanno trovato Jared, e il giovane deve difendersi. Usando la'muleto di Fate come un arma, jared ne provoca l'esplosione. Questa trovata degna del miglior film di Micheal Bay dona a jared enormi poteri mistici, e un tatuaggio a forma di Ankh sul suo volto che brilla vicino al pericolo.

Ti prego no.
Jared si ritrova poi in una dimensione sconosciuta, dove gli vengono infusi sì i poteri dei signori dell'ordine, ma anche quelli del caos. Fonde così l'elmo di fate per creare un pugnale e dei dardi a forma di ankh (che essendo armi dell'ordine non mancano mai il bersaglio)

mentre il suo braccio destro, enormemente danneggiato diventa una creatura senza forma carica di magia del caos, che gli permette di attaccare vari nemici, ma che solo il mantello di Fate può contenere.
pauroso vero?
Oltre a queste abilità Jared possiede una forza sovrumana, l'invulnerabilità fisica (non avrà neanche bisogno di mangiare e dormire), immune alla magia finchè lo desidera, e può vedere il futuro. Questo lo renderà il perfetto oggetto inamovibile nella lotta fra ordine e caos, decidendo così di non essere una pedina di esseri cosmici, Jared sarà una forza equibrilatrice

E lascerà il titolo di Dottore, per essere semplicemente Fate
Jared diventerà così una forza conosciuta nella comunità magica e supereroistica, affrontando anche alcuni ex colleghi del Dottor Fate

Come la prima lanterna verde.
La serie di Jared durerà solo 22 numeri (parecchi in verità, molti dei "nuovi personaggi avranno vita ancora più breve)
Sembra una scena già vista in crisi infinita vero?
ma il destino non aveva finito con Jared stevens. Il nostro riceverà un piccolo Reboot nelle pagine della sua nuova serie The book of fate.
Faccio notare i dardi nel braccio e le magliette con le battutine. Ho i conati.
Come prima, Jared viene evocato dai precedenti Dottor Fate Kent e inza nelson, ma questa volta in una piramide egiziane, e i due coniugi hanno un aspetto più mostruoso del solito.
E questa volta non ci sono demoni da combattere, ma l'ordine e il caos personificati che cercano di possedere il nostro sfortunato ladro di tombe, con un effetto grafico non da buttare.
Dai, questa versione forse ce la fa!
Dopo varie lotte, Jared stevens verrà posto davanti ala scelta di servire o l'ordine, o il caos, essendo lui a metà fra i mondi avrebbe portato sicuramente la vittoria ad uno dei due schieramenti. Ma con la sua solita verve e il suo disprezzo per l'autorità, il nostro manda allegramente a spigolare i due concetti astratti.
Entrambi gli schieramenti cercheranno di portare l'eroe dalla loro parte anche con mezzi non troppo leali, quali controllare mentalmente eroi e criminali usandoli come pedine, o mettendo di fronte il nostro uomo a metà con un altra figura a metà fra ordine  caos, Due facce.
Per quanto sia un essere cosmico contro un tizio sfregiato. E' come un buldozzer contro Titti.
Anche questa incarnazione (seppur di qualità nettamente superiore) arriverà alla fine. Jared Stevens averrà ucciso col suo stesso pugnale dallo stregone immortale Mordru, che voleva il potere di Fate per sè.
Oltretutto alle spalle. Che vigliaccata.
Ma jared non morirà invano. Prima di spirare avviserà la riformata società della giustizia del pericolo, e il supergruppo riuscirà a difendere il bambino destinato a diventare il dottor fate più potente di tutti i tempi. Diciamo che Jared si è spostato per fare spazio alla sua grande entrata.
Ammetto di essere stato cattivo, ma Hector Hall è il mio dottor Fate preferito.
Questo era Jared Stevens, un eroe fallito, ma con un concetto alle spalle interessante. Peccato fosse sviluppato male.
Anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Elmo di Fate indossato, pronti a partire. Let's go

Nessun commento :

Posta un commento

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio