Didascalia

Didascalia

mercoledì 18 gennaio 2012

Alfred Pennyworth, il gentiluomo di un gentiluomo (Batmanologia)

Benvenuti cari centounisti a comicsverse 101, il blog che non disdegna i personaggi di contorno. Torna la rubrica che fa dello studio di batman una scienza (e una delle più seguite). Oggi, il nostro oggetto di studio è nientemeno che Alfred Thaddeus Crane Pennyworth, il maggiordomo di Bruce Wayne. Nonchè cuoco,medico,consigliere eccetera eccetera
Questo post poteva anche chiamarsi quanto è fico Alfred, ma sapete che il nostro è un blog modesto


 Apparso per la prima volta nel numero 16 di Batman (1943). In principio il nostro non aveva l'aspetto ricercato che ha oggi, ma si presentava in modo totalmente diverso. Aflred era un attore, ma in seguito alla morte del padre(Maggiordomo degli Wayne per molti anni) decide di mettersi al servizio degli stessi, per onorare la memoria del genitore. Detective in erba, alfred scoprirà casualmente l'identità segreta di Bruce Wayne, e diventerà suo alleato nella lotta la crimine. Nello stesso anno però, venne messo in piedi il primo Serial filmico sul cavaliere Oscuro, e Alfred venne interpretato dal Britannico William Austin
La definizione vivente di "Classe"
 L'alfred dei fumetti si dovette adattare a questa nuova immagine, che risultò molto popolare. Venne mandato a fare una cura dimagrante e si fece crescere i baffi (ah, gli anni 40). Negli anni 60 però gli editor del fumetto di Batman decisero di rimuovere l'idea che l'uomo pipistrello potesse essere omosessuale. Decisero così di ridurre il numero di uomini presente nella villa di Bruce Wayne a due, uccidendo Alfred, che morì spingendo via Bruce Wayne da una Frana. Alfed però non morirà veramente, e verrà resuscitato come l'outsider, un mostro con poteri mentali e nessun ricordo della sua vita passata.
 E il nostro maggiordomo verrà sostituito dalla zia di Dick Grayson, Harriet Cooper.
Mossa intelligente Dc.
 La cosa non durò a lungo, Alfred tornò alla normalità. Dopo la crisi, l'origine di Alfred venne cambiata. Alfed aveva combattuto nella seconda guerra mondiale come agente segreto, era stato un attore, e sempre come debito verso il padre divenne maggiordomo degli Wayne, ma durante l'infanzia di Bruce. Diventa così il tutore legale del giovane rampollo degli Wayne alla morte dei genitori, ed è sempre lui che lo aiuta nei suoi esercizi, cercando anche di fargli mantenere una vita normale (è alfred che porta Bruce ad avere degli hobby sofisticati quali la collezione di libri rari). Il passato di medico militare tornerà molto utili a "Padron Bruce", che oltre ad avere un amico, troverà in alfred anche un fedele compagno, capace di prendersi cura di lui.
Anche nel mai troppo odiato compito di mettersi il farfallino.
 Ovviamente Alfred fungerà anche da genitore surrogato per tutti i vari Robin che passeranno sotto l'ala di Bruce
 Anche perchè dopo tutti gli anni passati assieme, Alfred è bruce, pur mantenendo un certo riserbo sulla cosa, si considerano Padre e Figlio. E alla morte di Batman, il più sconvolto, anche sotto tutta la flemma inglese di Questo mondo è proprio il fedele maggiordomo.

Il rapporto fra Batman e alfred è infatti particolarissimo. Seppur Batman sia probabilmente l'essere umano più pericoloso della terra, nessuno può toccarlo in presenza di alfred.
Vi faccio notare che usa un fucile contro un Predator. I cacciatori alieni del film omonimo.
 E' l'unico che può dare consigli, anche sarcastici (arte della quale Alfred è campione Mondiale) all'oscura figura della notte.
 Ed è sempre lui che spesso deve spiegare i comportamenti di Batman ad amici e conoscenti
 Ovviamente i consigli sono per tutti i membri della bat-Famiglia.
 Ma non lasciatevi ingannare dall'aria perfettina. Alfred è sì un ottimo cuoco,giardiniere, maggiordomo,uomo cultura e chissà cos'altro. Alfred è uno tosto.
Ostaggio a chi?
 Tanto per cominciare è un baronetto, ed era il miglior agente segreto britannico durante la guerra fredda
 La sua abilità da attore è straordinaria tanto che, quando viene catturato e torturato travestito da Due facce, alfred sopporta la tortura, continuando a fare finta di essere Due Facce
 E' in grado di disarmare con facilità un criminale esperto come Hush
 E di scappare da situazioni impossibili per un uomo della sua età
 Ha inoltre grandi capacità da Detective
 Una grande abilità come medico (anche se per grosse ferite Batman preferisce farsi curare dalla dottoressa Leslie Thompkins)
 ah, e non dimentichiamoci quella volta che ha dato un pugno in faccia ad un criminale tanto forte da tenere in scacco la lega della giustizia.
Cosa dicevamo sul titolo del post?
 Questo è Alfred. Un uomo da molte qualità, un asso pigliatutto. Ma soprattuto un padre per Batman, l'uomo che fa di tutto perchè suo figlio possa essere felice, senza però risparmiargli delle sonore lavate di capo.. E non c'è modo migliore per essere genitori.
E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti, ricordatevi di condividere il blog con più gente possibile. Berlina nera pronta a partire. Let's go

2 commenti :

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio