Didascalia

Didascalia

martedì 3 gennaio 2012

Badger (Awesome Concepts)

Benvuti centounisti ad un nuovo appuntamento con comicsverse 101, il blog dove vi facciamo passare come divertenti adulti in costumi da carnevale in colori primari. Ma siamo sicuri che troverete il nostro Badger, un pochino diverso. Perchè? Perchè soffre di disturbo da personalità multipla. Tra cui un cane, una bambina paurosa e un francese omicida
Non sono pazzo! Sono incompreso!

 Badger è un personaggio creato da Mike Baron per la Capital Comics nel 1983, compagnia destinata a fallire dopo aver pubblicato solo 4 numeri di Badger. Il personaggio passerà poi alla First Comics, per rimbalzare in seguito da una casa editrice all'altra, dall'Image, alla Dark Horse fino all' IDW. Badger è in realtà Norbet Sykes, bambino cresciuto in wisconsin dalla madre e dal patrigno Larry, che abusa di lui fisicamente e mentalmente, e picchiando anche Leroy, il cane di Norbert. Il ragazzo scapperà poi di casa per arruolarsi nell'esercito durante la guerra in Vietnam, dove sarà tenuto prigioniero per due anni. Questo lo porterà a spezzarsi definitivamente, e il nostro si vedrà comparire di fronte la divinità Myrtle, ovverosia un enorme Tasso. Il quali gli insegna innumerevoli e misteriose arti marziali


In particolare lo shoryn-Ryu e lo Shokotan Karate
 E l'abilità di parlare con tutti gli animali

Al suo ritorno in patria, Norbert avrà sviluppato diverse personalità
Max Swell - Un acculturato architetto omosessuale
Emily - Una Bambina di nove anni terrorizzata da tutto, nata dai passati abusi subiti dal padre
Leroy - il cane di Norbert che morì quando il ragazzo aveva dieci anni
Pierre - Uno spietato killer francese, nato dopo che Norbert uccise dei bambini in Vietnan, adducendo che la guerra fosse solo un favore fatto ai Francesi
Alice - un poeta
Gastineau Grover DePaul - un afroamericano di Chicago, che non conosce l'esistenza delle altre personalità

Badger- un colorato vigilante, nonchè personalità dominante

Norbert verrà rinchiuso in un manicomio, dove scoprirà per via telepatica, che il suo vicino di camera, è in realtà un druido del quinto secolo chiamato Ham. Badger diventerà così suo amico e guardia del corpo
 Il suo vero nome  però è Hammaglystwythkbrngxxaxolotl
 Al colorito duo si unirà anche la dottoressa Daisy Fields, la psichiatra di Norbert, che diventerà la segretaria di Ham, che inizierà ad usare i suoi poteri per arricchirsi.

Dopo varie avventure, Badger  parteciperà ad un torneo di Kung fu fra le varie dimensioni, il Black Lotor Li Hiu, e lì incontrerà Mavis Davis. i due stringeranno una forte amicizia, fino alla morte della ragazza, che verrà poi resuscitata da Badger, grazie al desiderio che spetta al vincitore del torneo. I due finiranno anche per sposarsi
Una coppia letale
 Badger incontrerà anche l'altro personaggio di Mike Baron, il protettore dell'universo noto come Nexus.

Oltre ad una breve lista di alleati, Badger ha anche molti nemici. Sia per il suo brutto carattere, che gli fa combattere ladri, assassini ma anche fattorini in ritardo, gente che in coda alla posta e praticamente chiunque possa irritarlo, sia per la sua alleanza con Ham. il più famoso è forse Weterlackus, il demone che fornisce i poteri allo stesso Druido
 Come avete avrete capito, la serie è particolarmente folle, mescolando molti generi, spaziando dal supereroistico alla fantascienza, al fumetto di guerra. Molto interessante è l'approfondimento psicologico di Badger, con tutti i suoi tic e manie, quali il chiamare ogni essere vivente col nome "Larry" come rimando al patrigno. E poi la serie ci regala momenti fighissimi e fuori di testa
Tipo questo gatto con le ali. Non so cosa sia, ma spacca!
Vampiri ninja!

Babbo natale con un look da biker e spadaccino
Uno scontro titanico fra Badger e il gigantesco Paul Bunyan
Badger contro Bruce Lee
Badger che viene colpito da John Wayne.
 Il tutto condito da un sacco, ma un sacco di botte. Un fumetto che riesce ad equilibrare botte e introspezione, senza prendersi troppo sul serio. Il più recente exploit del nostro è del 2007 per la casa editrice Idw, e speriamo che non sia la fine del nostro Dr Doolittle karateka folle.
Anche per oggi è tutto, Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Il mio bufalo gigante muggisce, pronto a partire.  Let's go

2 commenti :

  1. Non lo conoscevo grazie!
    mi sembra di aver visto in qualche serie o film qualche occhiolino al riguardo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente non ti so dire, non è proprio un pilastro della cultura pop. Ma non è superimpossibile

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio