Didascalia

Didascalia

venerdì 16 dicembre 2011

ShadowHawk (Mighty Nineties)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con la rubrica più seguita del Blog, Mighty Ninties, l'era oscura del fumetto. Il momento dove se non avevi un lanciamissili di un metro e mezzo,non pestavi a sangue i criminali e non avevi un nome altisonante, non eri nessuno. Jim Valentino, uno dei fondatori dell'Image Comics, decise di portare un po' di oscurità nella nuova casa editrice, evitando però tristemente la valanga di armi.Signore e Signori, Shadowhawk!

A questo rispondo io. Un clone violento di Batman


Faccio anche notare la buffa anrrazione in seconda persona.
Sono tempi duri per la città. La polizia non riesce a fermare i criminali. Ma ecco, che dalle ombre, un vigilante si mostra per riprendersi la notte. Shadowhawk. Dotato di un esoscheletro potenziante, il nostro dispensa una giustizia particolare. Non uccide, ma spezza le schiene ai malviventi (solo a chi commette crimini violenti)
Alla faccia del Backbreaker
Nessuno (neanche il lettore all'inizio) sa chi sia questo misterioso vigilante. Uomo o donna? Bianco o Nero? Fatto sta che questa nuova forza da parecchio fastidio a Vendetta, figlia del ras della malavita della città, Vendetta ha come unico scopo quello di riprendere il controllo della metropoli, usando una schiera di superumani chiamati i Riscossori
Questa è Vendetta, la morte dagli occhi viola
Dopo qualche tempo però, un nuovo vigilante viene alla luce, si chiama Hawk's Shadow. E prendendo a modello lo "spezza-schiene" inizia una crociata contro il male. Ed essendo uno psicopatico, il male sono gli uomini di colore.
ShadowHawk ovviamente la prende male
Sei pazzo. E se te lo dice il tipo che spezza le schiene alla gente per sport allora vuol dire che è vero
Hawk's Shadow in realtà era la spalla (nonchè figlio) dello ShadowHawk precedente, un eroe alla Batman, che combatteva il crimine con l'aiuto della moglie. Preso dalla follia dopo che la madre picchiò il suo cane, Haw's Shadow la uccise, e vedendo agire il nuovo eroe, nasce nella sua mente malata l'idea di ridiventare un eroe agli occhi della gente
Con Scarsi risultati
Quello che però più infastidisce il nuovo ShadowHawk,è che è lui stesso ad essere nero. ShadowHawk era un onesto avvocato di nome Paul Johnstone, il cui fratello Hojo divenne eroinomane. Cercando di fargli pressione, gli spacciatori del fratello lo aggredirono, e gli iniettarono sangue infetto da HIV. Portato in ospedale, Paul ebbe un incontro con l'amica Christina Weir, poliziotta espulsa per troppa brutalità, che gli donò l'esoscheletro e gli insegnò a combattere per "riprendersi al notte"
Un "eroe" solitario
Nella vana ricerca di una cura, a Paul venne proposto un rischioso progetto, downloandare la sua mente in un corpo robotico. Come potrete immaginare la cosa non andò bene, e il robot impazzì e inizio ad uccidere la gente perchè il carico emotivo di Paul era eccessivo. ShadowHawk morirà poi in ospedale dopo aver salvato la madre da Hawk's Shadow, mentre il robot verrà distrutto
ShadowHawk modello "justice"
Dopo la sua morte, verrà rivelato il più grande segreto di Shadowhawk. Egli è in realtà lo spirito della giustizia, creato dagli dei egiziani, in particolare da Heru, che ne forgia l'elmo. Gli dei scelsero come loro primo campione uno sciamano egizio, e alla sua morte, passarono il manto ad altri, per collezionare anime dedite a potenziare il loro campione prescelto
Il primo Shadowhawk
la forza degli dei, presa la forma di un falco, modificherà l'ospite, rendendolo un veicolo di giustizia nei secoli a venire
Lo spirito della giustizia

Tutti i campioni di Heru,
Dopo Paul Johnstone, l'elmo passerà al giovane Eddie Collins, ragazzo di New York, nonchè il prescelto dagli spiriti.Il giovane mediterà molto sul suo ruolo, scegliendo di farlo alle sue condizioni. Basta anime, e basta schiene spezzate. Così facendo anche la sua tuta cambia
Con questa linea molto più sobria.
Come campione prescelto della giustizia, Eddie ha un certo grado di superforza,agilità e resistenza. Il costume può anche dare origini ad armi e gadget, come l'iconico rampino
In più basta indossare l'elmo di Heru per far formare il costume, nonchè per ottenere la conoscenza di tutti gli shadowhawk passati. La cosa può avere anche dei alti negativi, infatti gli shadowhawk possono anche prendere possesso del corpo di Eddie, Cosa che accadrà durante uno scontro con Hawk's Shadow, quando Paul prenderà il controllo di Eddie
Ad aiutare il giovane, il Tomo della giustizia, custode della storia dello spirito della giustizia, è in grado di animarsi per aiutare il nostro giovane eroe
In effetti sembra una mummia.
Durante il crossover Image United, Eddie verrà ferito gravemente dalle pedine dell'arcidemone Omega Spawn. Il padre di Eddie si offrirà in sacrificio agli dei egizi per salvare il figlio, e il suo corpo fungerà per cui da recipiente per l'anima di Paul Johnstone, per sostituire il loro campione, mentre il giovane si riprendeva. E ovviamente, Paul tornerà alle vecchie e buone abitudini.
Schiene spezzate per tutti gente!
Nato come versione "estrema" di Batman, il primo ShadowHawk non regge particolarmente bene alla prova del tempo. Troppo frammentata la sua morale, troppi "misteri" nella sua storia, patetici i criminali da lui affrontati. Il secondo cerca di usare di più la formula "a la spider-man", e riesce abbastanza bene nel suo ruolo di teenager con superpoteri, ad uscire dall'ombra del predecessore, anche se per poco. Anche per oggi è tutto, Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Elmo di Heru indossato, pronti partire

Nessun commento :

Posta un commento

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio