Didascalia

Didascalia

giovedì 17 novembre 2011

La vita di Hank Pym in pillole (di particelle Pym)

Benvenuti cari centounisti ad un nuovo appuntamento con Comicsverse 101, dove oggi è un giorno importante. Oggi daremo un occhiata al mio supereroe preferito. E no, non è Batman. E' Hank pym. Ant-man,Giant-man,Golia,Calabrone,Dottor Pym e Wasp. Un eroe con così tante identità da mettere su una squadra di basket composta da se stesso. In grado di formare un intero team di supereroi che hanno adottato identità usate da lui nel corso degli anni.


Hank Pym appare per la prima volta nella rivista antologica Tales to astonish, precisamente nel numero 27 del 1962(idea di Stan lee, disegni di Jack Kibrby, testi di Larry Lieber). Tales to astonish conteneva raccontini appunto atti a "stupire" e non precisamente supereroi. Nella sua prima apparizione Hank pym infatti è uno scienziato, deriso dai suoi colleghi per non inventare nulla di pratico. Il nostro inventa così un siero in grado di ridurre un uomo alle dimensioni di una formica, ma al contempo di mantenere la stessa forza di una taglia normale. Bevendo il siero, Hank si ritrova rapito in un formicaio, una volta uscitone e bevuto l'antidoto, Hank pym distrugge le sue formule e giura che lavorerà solo ad invenzioni pratiche(ditemi voi se un siero riducente non abbia applicazioni pratiche!)
 Il personaggio piacque, e così riapparve in seguito su Tales to astonish numero 35 sempre del 1962, indossando un variopinto costume. Così Hank decide di diventare un supereroe, costruisce poi un casco in grado di poter controllare ogni insetto e di emettere scariche si energia elettrica. Inizia così la stupefacente carriera di Ant man
 Ant man diventa così una presenza fissa sull'antologico, affrontando ogni genere di supercriminale, ma il personaggio aveva perso un po' dell'appeal iniziale, così su Tales to Astonish numero 44, viene introdotta janet van Dyne, giovane ereditiera, figlia di uno scienziato ucciso dagli alieni, che decide di unirsi alla crociata di Hank Pym contro il male, sottoponendosi ad un processo che la trasformerà nella meravigliosa Wasp. I due vivranno molte avventure nel corso degli anni, finendo anche per innamorarsi (Hank sarà in principio freddo nei confronti della giovne Janet, perchè scosso dalla morte della prima moglie, uccisa dal "perfido nemico comunista" durante un viaggio in Europa. Che voglimo farci, negli anni 60 il russo medio era l'anticristo)

 Hank pym continuò cosi ad affrontare pittoreschi supercriminali, e divento addirittura un membro fondatore del più grande gruppo di eroi della Terra, I vendicatori (e fu proprio Wasp a sceglierne il nome) ma credendo che rimpicciolirsi fosse un potere sfigato, gli editor decisero di fare un altro cambio nella vita di Ant man.


Forse non sapevano che un giorno Ant-man terrà in scacco una formazione intera di Vendicatori.(vedete quello col costume da arlecchino sulla destra? E' Wonder Man. Il suo potere rivaleggia con quello del Dio del Tuono. E sta perdendo. Contro Hank Pym)
 Hank pym inventa così un siero in grado di aumentare la statura fino a trenta metri, diventando così Giant-Man. Chiamerà poi le particelle che permettono il cambio di statura verranno poi chiamate particelle Pym, e la continua esposizione ad esse, porterà poi Giantman e Wasp ad interiorizzare questo potere
 Giant avrà poi un ulteriore cambio di costume, aggiungendo un armatura
Giuro che lo considero il punto più basso della sua carriera. Peggio di quello che vedrete più avanti.Giuro
 Dopo un periodo di pausa dall'attività supereroica, Hank ritorna nei vendicatori con il nome di Golia, cercando di salvare la vita di Wasp, ma gli sforzi durante la ricerca dell'amata, lo portano a restare per un certo periodo, ad un altezza costante di tre metri
Il miglior costume di Hank EVER
 Hank riuscirà poi a stabilizzare la sua situazione, anche con l'aiuto dei vendicatori, dimostrandosi per quello che è veramente, il più grande (in tutti i sensi) biochimico del pianeta. Ah, e ovviamente il cambio arriverà con un nuovo costume, che comprende anche i trasmettitori per poter comandare gli insetti.
 Arriviamo ora al periodo più oscuro della vita di Hank. Il lavoro,le responsabilità da vendicatore (e un lavaggio del cervello fatto da Kang il conquistatore) lo porteranno ad avere un esaurimento nervoso, e a sviluppare una seconda personalità. Credendo che Janet amasse gli eroi spacconi, hank adotterà l'identità di Calabrone, identità con la quale arriverà a sposare Wasp, e a guarire, seppur per poco
 Sempre in questo periodo, Hank costruirà la prima forma di Ultron. Un robot creato dai suoi schemi mentali, ma privi di scrupoli di sorta. Il robot si ribellerà al suo creatore e diventerà uno dei più grandi nemici dei vendicatori
Per quanto sembri un bidone aspiratutto semovente, ma questa è solo la prima versione
 Dopo essersi preso una pausa dall'eroismo (durante la quale rimarrà bloccato in forma rimpicciolita, e sarà anche membro dei Difensori) Hank tornerà nei vendicatori, ma senza più la sua verve e il suo entusiasmo iniziale, e arriverà a portare gli eroi più potenti della Terra ad una sconfitta. Preso dai sensi di colpa, Hank cercando di riguadagnare punti agli occhi dei vendicatori, costruisce un robot telecomandato indistruttibile, che solo lui può fermare, in maniera da ridiventare un eroe. La cosa non funzionerà, e Hank toccherà il fondo quando colpirà sua moglie, che cercava di aiutarlo a guarire
Questa vignetta infesta i miei incubi. E no, non sto esagerando
Hank verrà poi manipolato dal suo vecchio nemico testa d'uovo, e finirà in carcere. Una volta uscito, si unirà alla branca Ovest dei Vendicatori, ma non vorrà indossare un costume. Persi i suoi poteri, hank pym diventerà semplicemente il dottor Pym, consulente scientifico, e in seguito scienziato d'azione (prendi questo atomic robo!). Svilupperà poi il potere di poter ingrandire o rimpicciolire gli oggetti, e riuscirà a riappacificarsi con Wasp, dando inizio ad un tira e molla che andrà avanti per almeno vent'anni
Bah. Ridicolo.
 Ma il dottor pym non molla, e rientra nel giro superoistico alternando costumi, e identità
Giant man negli anni 90. vedete il braccio intorno al collo? E' una sentinella Kree, Un robot che ha messo in difficoltà I FANTASTICI QUATTRO. E lui lo batte DA SOLO

Golia, anni 2000, ibrido fra il costume da Giant man e Ant man
Giant man anni 2000, in questo periodo hank venne separato fisicamente in Giant man, scienziato e riflessivo, e calbrone, impulsivo ed eroico. Le due metà verrano poi di nuovo fuse insieme. Fumetti ragazzi!
 Hank pym riuscirà anche ad avere un ultimo, epico faccia a faccia con ultron, che ormai affetto da un serio complesso di Edipo, odia il suo creatore,suo "padre" con tutto se stesso. Ultron ha un corpo di adamantio, ha sconfitto tutti i Vendicatori. Ma Hank pym ha un asso nella manica. Vibranio antartico, il cosiddetto anti metallo. In grado di distruggere ogni lega metallica. Scacco Matto.
"Ehi, "figlio"! HO UN REGALO PER TE!"
 Il nostro scienziato preferito verrà poi rapito dalla razza aliena degli skrull, alieni mutaforma che cercarono di conquistare il mondo sostituendosi ad alcune figure prominenti della comunità supereroistica. Durante questa "invasione segreta" Wasp morirà, e Hank Pym sottoponendosi allo stesso trattamento che l'aveva resa wasp nel passato, deciderà di diventare il nuovo Wasp, per portare avanti l'eredità della sua amata
E in questo periodo verrà rivelato che Hank Pym è lo scienziato supremo, le cui invenzioni si avvicinano alla magia
 Cercando di trovare un equilibrio fra supereroe e scienziato, Hank tornerà poi alla sua identità più famosa quella di Giant man
Quello che sta prendendo a pugni, è un nemico di Thor. Il dio del tuono. Chi è sfigato scusate?



E questo è Hank Pym. Un uomo disturbato? Certo. Un supereroe di serie B? Ovviamente. Ma forse Hank Pym non sarà nella lega di Capitan America, l'uomo ragno e Iron man. Ma Dio se non si arrende mai. Hank Pym proverà. E proverà finché non riuscirà. E non si arrenderà mai, come i veri eroi. Ecco perchè il mio preferito. E anche per oggi è tutto. Stay tuned per nuovi aggiornamenti. Particelle Pym ingerite. Pronti a partire. Let's go

2 commenti :

  1. "Eddai, Henry, le uniche cose per cui vieni ricordato è per aver montato un robot assassino e picchiato tua moglie (quando era ovvio che dovevi fare l'esatto opposto). Se porto rispetto a te non vedo chi mi resterebbe da disprezzare" (Da Figures in Action)

    Adoro l'umorismo nerissimo: perdonatemi (Lavos-D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Almeno è più creativo dei normali insulti che la gente fa ad Hank Pym!

      Elimina

I commenti sono sicuramente benvenuti, ma non sono graditi gli spoiler (a meno non siano già negli articoli) o la maleducazione. Cerchiamo di essere degli appassionati di fumetti civili ok? Il commento "anonimo" è probabile finisca nello Spam. Se riuscite ad evitarlo, meglio